cistoclemmys boureti

cernicalo
Messaggi: 3
Iscritto il: dom nov 11, 2012 9:00 pm
Regione: ROME

cistoclemmys boureti

Messaggioda cernicalo » gio nov 15, 2012 11:04 pm

Ciao a tutti, sono nuovo e vi scrivo dalla Spagna, non parlano italiano quindi lo faccio con un traduttore, ho un bourreti femminile per 2 settimane, ancora non ho mangiato, ho messo Zophoba, verme, pomodoro, banana, ma non mangia, questo in un terrario con muschio, piante e ha una temperatura di 26 gradi, avrà parassiti in caso contrario, se alimentare la sonda o aspettare, pesa 265 grammi e penso che è stata ripresa, se si può aiutare, grazie mille
Allegati
DSCN4124[1].jpg
bourreti
DSCN4124[1].jpg (55.59 KiB) Visto 1670 volte

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4946
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: cistoclemmys boureti

Messaggioda Filly » gio nov 15, 2012 11:47 pm

Ciao, benvenuto e complimenti per l'esemplare stupendo.
Ti consiglio di lasciarla ambientare, le bourreti hanno tempi di acclimatazione molto lunghi ogni volta che cambiano terrario
Anche le mie hanno iniziato a mangiare dopo parecchio tempo, nonostante vivessero in cattività già da tempo e non avessero alcun tipo di parassita.
Abbi pazienza : Thumbup :

cernicalo
Messaggi: 3
Iscritto il: dom nov 11, 2012 9:00 pm
Regione: ROME

Re: cistoclemmys boureti

Messaggioda cernicalo » lun nov 19, 2012 2:50 pm

ciao, quanto tempo devo aspettare per mangiare? Volete mangiare sonda?

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4946
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: cistoclemmys boureti

Messaggioda Filly » lun nov 19, 2012 3:09 pm

Anche alcuni mesi.
Invece della sonda, è meglio stimolarla mettendo il cibo fatto a poltiglia sulla bocca, come se le stessi mettendo il rossetto...
aprira la bocca e qualche cosa le entrerà : Thumbup :
non so se mi hai capito : Thumbup : ciao

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Re: cistoclemmys boureti

Messaggioda Tortugo » mar nov 20, 2012 1:43 am

Prova anche con lombrichi piuttosto grandi, lumache e pezzetti di carne di pollo. Se senti la tartaruga troppo leggera (sensazione di "vuoto") allora dovresti portarla prima possibile da un veterinario. devi far fare un esame delle feci, così capirai se ha o non ha parassiti.

Sinceramente a me sembra una Cuora galbinifrons galbinifrons...potreti postare una foto del piastrone? il colore della testa è quasi tipico della sottospecie galbinifrons, ma sarei curioso di vedere il piastrone?.

cernicalo
Messaggi: 3
Iscritto il: dom nov 11, 2012 9:00 pm
Regione: ROME

Re: cistoclemmys boureti

Messaggioda cernicalo » mar nov 20, 2012 9:22 pm

FOTO DEL PLASTRON
Allegati
DSCN4122[1].jpg
DSCN4122[1].jpg (75.31 KiB) Visto 1585 volte

doriano
Messaggi: 301
Iscritto il: mar feb 20, 2007 5:12 pm
Località: Lombardia

Re: cistoclemmys boureti

Messaggioda doriano » mar dic 04, 2012 1:46 pm

SCUSA SEI SICURO NON SIA IN INCROCIO CON LA GALBINIFRONS G. ? ne esistono anche in natura del resto.
ma chi l'aveva ( se non di cattura ) come la teneva ?
se di cattura spera se cb è un'altra storia, comunque lasciala tranquilla e toccala poco !!
tienila sui 26 gradi e molti nascondigli con scarsa illuminazione e molta umidità ;bagna a pioggia con lo spruzzino e sempre ciotola larga dove possa immergersi, non spaventarti se non mangia anche per due mesi , prova con lumache banana e pomodoro .
auguri


Torna a “Tartarughe scatola”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron