Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda Tortugo » mer gen 26, 2011 2:48 pm

Sono partito con l'idea di prendere tutt'altro....e invece niente, è più forte di me..non riesco mai a mantenere le promesse che mi faccio! : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :

Ho ritirato una P. hilarii, per la quale devo ringraziare Alessandro, dato che è stato lui a trovarmela...e poi una femminuccia di Mauremys japonica e una di Chelodina longicolllis...
Inizio a mostrarvi un paio di foto della M. japonica, con i dati relativi raccolti 3 giorni dopo la fiera. Peso 394 gr, lunghezza 15, larghezza 10,5 cm....che va ad unirsi ad una coppietta più piccola.
Allegati
Mj 2.JPG
carapace
Mj 2.JPG (46.02 KiB) Visto 1466 volte
Mj 1.JPG
piastrone
Mj 1.JPG (38.36 KiB) Visto 1466 volte
Ultima modifica di Tortugo il mer gen 26, 2011 2:50 pm, modificato 2 volte in totale.
Motivazione: Non specificata

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda Tortugo » mer gen 26, 2011 2:56 pm

Il presunto (spero) maschietto di Phrynops hilarii.
Peso 529 gr
Lunghezza 18 cm
Larghezza 13 cm
Allegati
Ph 3.jpg
Portrait
Ph 3.jpg (30.82 KiB) Visto 1459 volte
Ph 2.JPG
Carapace
Ph 2.JPG (44.46 KiB) Visto 1463 volte
Ph 1.JPG
Piastrone
Ph 1.JPG (35.93 KiB) Visto 1463 volte
Ultima modifica di Tortugo il mer gen 26, 2011 3:12 pm, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Non specificata

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda Tortugo » mer gen 26, 2011 3:06 pm

...e dulcis in fundo, una tartaruga che ho desiderato per anni...
Chelodina longicollis, femmina.
Peso 697 gr
Lunghezza 18,5 cm
Larghezza 13,5 cm
Allegati
Cl 2.JPG
Carapace
Cl 2.JPG (42.37 KiB) Visto 1461 volte
Cl 1.JPG
Piastrone
Cl 1.JPG (37 KiB) Visto 1461 volte

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4972
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda Filly » mer gen 26, 2011 3:42 pm

Gran belli acquisti Davide!
La Mauremys mi piace particolarmente : Love 2 : .

Il resto del gruppetto quando ce li presenti?Mi piacerebbe sapere qualcosa in più su questa specie : Chessygrin :

Avatar utente
salvatoreNA
Messaggi: 359
Iscritto il: dom mar 18, 2007 3:59 pm

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda salvatoreNA » mer gen 26, 2011 4:13 pm

Bellissima la hilari,la longicollis è un vero spettacolo : Chessygrin :

Le mauremys ancora non mi attirano particolarmente però devo dire che il contrastro tra il nero del piastrone e il giallo del carapace è davvero notevole.

A riguardo la hilari come ti comporterai l'inverno prossimo?una sorta di brumazione o un vero è proprio letargo?

wwg
Messaggi: 7
Iscritto il: dom lug 20, 2008 7:43 am
Località: Emilia Romagna

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda wwg » mer gen 26, 2011 4:30 pm

Bella la M.japonica(mi piacciono anche le altre due,ma per motivi di spazio non riesco ad allevarle).Ho sentito che soffrono il caldo,a che temperatura andrebbero tenute d'estate?

manu80
Messaggi: 180
Iscritto il: mer set 16, 2009 6:09 pm
Località: Ancona

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda manu80 » mer gen 26, 2011 6:28 pm

complimenti,sono uno spettacolo!
La Chelodina e la Phrynops vanno a completare delle coppie?
Ho la stessa curiosità di Salvatore,come gestirai i prossimi inverni con la Phrynops?

Avatar utente
caroline
Messaggi: 212
Iscritto il: gio dic 04, 2008 10:30 am
Regione: Spagna
Località: Valencia
Contatta:

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda caroline » mer gen 26, 2011 8:02 pm

Le Mauremys japonica sono ottime!!! complimenti.

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 1257
Iscritto il: ven ott 30, 2009 5:43 pm
Località: Varese

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda Alessandro » mer gen 26, 2011 9:08 pm

La P. Hilarii la conoscevo già, ma la M. Japonica è uno spettacolo : Thumbup :
Ultima modifica di Alessandro il gio gen 27, 2011 1:44 pm, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Non specificata

Avatar utente
Michele
Messaggi: 2133
Iscritto il: mer mar 01, 2006 10:50 pm
Località: Friuli-Venezia Giulia

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda Michele » mer gen 26, 2011 9:30 pm

Mah, contento te degli acquisti...

Avatar utente
aurora
Messaggi: 693
Iscritto il: gio feb 15, 2007 2:33 pm
Regione: lazio
Località: roma

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda aurora » gio gen 27, 2011 9:27 am

la longicollis è quella che piu' mi piace.... : Love :
complimenti sei sempre il numero uno negli acquisti !! : Thumbup :

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda Tortugo » gio gen 27, 2011 12:01 pm

Michele ha scritto:Mah, contento te degli acquisti...

Contentissimo, direi, anche se mi è mancato uno che avrei tanto desiderato....cose schiacciate, per intenderci.

@ Salvatore: per l'anno prossimo devo ancora decidere. Ho già visto una cosa, che non mi è affatto piaciuta, nei 20 secondi in cui ho messo questa piccola insieme alla femmina grande...la femmina ha provato a tirare un morso, per fortuna che non è andato a buon fine, altrimenti me la sarei vista brutta.
Sicuramente farò fare loro una "brumazione" pesante, almeno un paio di mesi tra i 10 e i 15°C, ma passerò un pò di tempo a studiare meglio la situazione e a parlare con qualcuno molto più esperto di me in questo campo. Ho paura che quesi anmail non sono abituati a queste temperature, ecco perchè il primo "letargo" che faranno a casa mia deve essere supercontrollato.

Le M. japonica durante l'estate vivono in una vasca all'aperto. L'unica cosa del loro allevamento che non mi convince è che con l'acqua cristallina, sempre molto pulita (almeno alla vista), vengono colpite da micosi della pelle con una certa frequenza. Non riesco a capire se vogliono l'acqua "sporca" o l'acqua pulita, davvero non riesco a capirlo! Sembra che io sia l'unico ad avere questo tipo di problema, solo con queste tartarughe. Ho parlato con altri allevatori italiani, che le tengono all'aperto in contenitori in cui cambiano l'acqua pochissime volte, senza nesssun problema. Boh, i misteri della vita.

Avatar utente
salvatoreNA
Messaggi: 359
Iscritto il: dom mar 18, 2007 3:59 pm

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda salvatoreNA » gio gen 27, 2011 12:25 pm

Anche io ho notato una certa aggressività tra i miei esemplari,in un'occasione ho messo la femmina di 15 cm con il maschio di 23 cm,quest'ultimo ha provato ad assaggiarla : Chessygrin :

Per l'inverno avevo pensato anche io di tenerle a non meno di 10 gradi,appena posso inizio i lavori per una struttura per queste tartarughe sperando in futuro in una convivenza di almeno 2 femmine : Blink :

Per le mutica hai provato a comparare i valori del pH dell'acqua della tua vasca con quelli di un amico che non ha problemi di micosi?

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda Tortugo » gio gen 27, 2011 1:29 pm

Sinceramente, considerando le dimensioni di queste tartarughe, diventa alquanto ingestibile l'allevamento all'interno di questa specie, mi riferisco alla P. hilarii, se il compromesso è allevare gli esemplari separatamente.

Per quanto riguarda la M. japonica, invece, non ho mai fatto questa prova...ma è difficile gestire i valori di pH in vasche piuttosto "piccole", con filtri meccanici e che ospitano tartarughe per di più.
: Wink :

Avatar utente
salvatoreNA
Messaggi: 359
Iscritto il: dom mar 18, 2007 3:59 pm

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda salvatoreNA » gio gen 27, 2011 3:05 pm

Come vedi il fatto dell'aggressività può variare oltre che dalla specie anche dagli esemplari,come ben sai il mio trio di Sternotherus minor minor lo allevo in 3 vasche diverse,posso capire che il maschio sia di norma più aggressivo ma le mie due femmine non riescono a convivere nella stessa vasca.Ci sono molte persone che allevano 2-3 minor adulti nella stessa vasca.Questo per dirti che con le hilari proverò ad allevare una o due femmine insieme e ovviamente il maschio da solo in un'altra vasca,poi ti aggiornerò quando sarà il momento

Per le japonica prova ad usare della zeolite nel filtro,almeno riduci l'ammoniaca che rilasciano le tartarughe nell'acqua


Torna a “Foto Tartarughe acquatiche e palustri”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti