Soluzioni "economiche"

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4945
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Soluzioni "economiche"

Messaggioda Filly » mer mag 26, 2010 2:06 pm

Vi mostro la vasca che uso per le trachemys e pseudemys.
E' un sottotino di 105 cm di diametro con 18/20 cm di acqua, pagato circa 20 euro è resistentissimo , leggerissimo e quasi eterno.
Ce ne sono di diverse misure e altezze, questo è il più largo che ho trovato, quelli con maggiore altezza hanno diametro massimo di 90 cm.
Purtroppo con queste specie non posso mettere piante acquatiche ma la considero una soluzione egregia e alla portata di tutti.
Faccio un cambio parziale d'acqua una volta alla settimana aspirando i rifiuti dal fondo!
Allegati
Scaled Image 3.jpg
Scaled Image 3.jpg (74.81 KiB) Visto 3745 volte
Scaled Image 2.jpg
Scaled Image 2.jpg (68.3 KiB) Visto 3745 volte
Scaled Image.jpg
Scaled Image.jpg (82.12 KiB) Visto 3744 volte
Scaled Image 1.jpg
Scaled Image 1.jpg (75.93 KiB) Visto 3744 volte

Avatar utente
Tartaboy
Messaggi: 2384
Iscritto il: lun dic 05, 2005 4:48 pm
Regione: Puglia
Località: Puglia - Emilia Romagna

Re: Soluzioni "economiche"

Messaggioda Tartaboy » mer mag 26, 2010 3:12 pm

ottima soluzione, anch'io ho un mastello simile attualmente vuoto in cui metterò temporaneamente la Clemmys guttata credo...bellissima anche la nelsoni :D !
Vincenzo

Avatar utente
EDG
Messaggi: 10715
Iscritto il: gio apr 20, 2006 8:17 pm
Località: Sicilia

Re: Soluzioni "economiche"

Messaggioda EDG » mer mag 26, 2010 8:16 pm

Molto funzionale!
Bellissima la nelsoni :wink:
Enrico

Avatar utente
tano jason
Messaggi: 876
Iscritto il: gio set 03, 2009 12:49 pm
Regione: sicilia

Re: Soluzioni "economiche"

Messaggioda tano jason » mer mag 26, 2010 8:51 pm

sono all'esterno??? come fai per il letargo?? :wink:

Avatar utente
Tartaboy
Messaggi: 2384
Iscritto il: lun dic 05, 2005 4:48 pm
Regione: Puglia
Località: Puglia - Emilia Romagna

Re: Soluzioni "economiche"

Messaggioda Tartaboy » mer mag 26, 2010 8:54 pm

Se come credo vive sulla costa adriatica gli inverni non sono quasi mai così freddi da fare gelare l'acqua...
Vincenzo

Avatar utente
tano jason
Messaggi: 876
Iscritto il: gio set 03, 2009 12:49 pm
Regione: sicilia

Re: Soluzioni "economiche"

Messaggioda tano jason » mer mag 26, 2010 9:46 pm

tartaboy ha scritto:Se come credo vive sulla costa adriatica gli inverni non sono quasi mai così freddi da fare gelare l'acqua...


quindi a temperature come quelle della sicilia o della zona di filly 20 o 30 cm d'acqua non sono pericolosi per far letargare fuori no??



dimenticavo...bei soggetti :wink:

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4945
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: Soluzioni "economiche"

Messaggioda Filly » mer mag 26, 2010 11:42 pm

Grazie a tutti per i complimenti! :mrgreen:

Ho adottato questa soluzione da poco quindi non hanno fatto il letargo lì ma in delle vasche con poca acqua che tengo fuori in un posto riparato.

Ancora non so se lasciarle lì per l'inverno o smontare tutto e utilizzarla solo nella bella stagione! :roll:

Comunque qui l'acqua non ghiaccia mai nemmeno se ci fosse 1 cm d'acqua.

Avatar utente
tano jason
Messaggi: 876
Iscritto il: gio set 03, 2009 12:49 pm
Regione: sicilia

Re: Soluzioni "economiche"

Messaggioda tano jason » gio mag 27, 2010 12:36 am

e quel sottovaso con il legno cm sono bloccati filly????? :wink:

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4945
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: Soluzioni "economiche"

Messaggioda Filly » gio mag 27, 2010 7:43 am

Non sono bloccati. Sotto il sottovaso c'è un mattone per fare spessore e i due pezzi di legno poggiati l'uno sull'altro fanno da rampa.

Avatar utente
Flavio
Messaggi: 2315
Iscritto il: mer mar 08, 2006 9:59 am
Regione: Piemote
Località: Piemonte
Contatta:

Re: Soluzioni "economiche"

Messaggioda Flavio » gio mag 27, 2010 8:32 am

Soluzione veramente pratica ed economica, una curiosità, sono sempre al sole o hanno zone d' ombra?

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4945
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: Soluzioni "economiche"

Messaggioda Filly » gio mag 27, 2010 9:27 am

Il sole arriva dalle 10 del mattino fino alle 16/17.

paolog
Messaggi: 134
Iscritto il: gio set 20, 2007 8:48 am
Regione: Lombardia
Località: Lombardia

Re: Soluzioni "economiche"

Messaggioda paolog » mar giu 01, 2010 8:43 am

Anch'io per le mie 2 TSS ho optato perun mastello simile con 200-250 lt però cambio ogni giorno 15 litri di acqua e ho attaccato anche un filtro esterno, ma l'acqua è sempre verde, poi lascio sempre a disposizione delle tartarughe insalata.

Avatar utente
gargamella
Messaggi: 301
Iscritto il: lun ott 23, 2006 9:35 pm
Regione: Abruzzo
Località: L'Aquila - (Abruzzo)
Contatta:

Re: Soluzioni "economiche"

Messaggioda gargamella » gio giu 10, 2010 12:22 pm

Filly ha scritto:Vi mostro la vasca che uso per le trachemys e pseudemys.
E' un sottotino di 105 cm di diametro con 18/20 cm di acqua, pagato circa 20 euro è resistentissimo , leggerissimo e quasi eterno.
Ce ne sono di diverse misure e altezze, questo è il più largo che ho trovato, quelli con maggiore altezza hanno diametro massimo di 90 cm.
Purtroppo con queste specie non posso mettere piante acquatiche ma la considero una soluzione egregia e alla portata di tutti.
Faccio un cambio parziale d'acqua una volta alla settimana aspirando i rifiuti dal fondo!


non ti conviene acquistare un bel filtro esterno? :roll:

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4945
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: Soluzioni "economiche"

Messaggioda Filly » gio giu 10, 2010 12:33 pm

Uso acqua piovana e non mi costa nulla! :wink:

Avatar utente
Luc@
Messaggi: 1296
Iscritto il: mar giu 08, 2010 10:09 pm
Regione: Lombardia
Località: Como

Re: Soluzioni "economiche"

Messaggioda Luc@ » sab lug 24, 2010 10:11 pm

paolog ha scritto:Anch'io per le mie 2 TSS ho optato perun mastello simile con 200-250 lt però cambio ogni giorno 15 litri di acqua e ho attaccato anche un filtro esterno, ma l'acqua è sempre verde, poi lascio sempre a disposizione delle tartarughe insalata.

per eliminare l'acqua verde dovresti usare una lampada UV sterilizzatrice che combatte i parassiti / batteri e debella le alghe abbinata con un filtro esterno.


Torna a “Laghetti, Terracquari, Accessori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron