incubatrice borotto che ne pensate?

cannozzo
Messaggi: 5
Iscritto il: lun dic 02, 2013 9:54 pm
Regione: Lazio

incubatrice borotto che ne pensate?

Messaggioda cannozzo » mar dic 03, 2013 12:26 pm

salve a tutti vorrei qualche opinione su questa incubatrice della borotto è la real 12 senza gira uova.
vi metto il link
http://www.incubatrice.net/prodotti/REAL_12_Semi_Automatica___Professionale/sid,tn2lagnu8q8er71pucln8bfgp7

cannozzo
Messaggi: 5
Iscritto il: lun dic 02, 2013 9:54 pm
Regione: Lazio

Re: incubatrice borotto che ne pensate?

Messaggioda cannozzo » mar dic 03, 2013 3:38 pm

se qualcuno conosce qualche incubatrice da sugerirmi in alternativa,

marquinho
Messaggi: 73
Iscritto il: lun ago 15, 2011 9:38 pm
Regione: Marche

Re: incubatrice borotto che ne pensate?

Messaggioda marquinho » mer dic 04, 2013 12:15 am

Io ho soltanto una stagione riproduttiva alle spalle, ma mi sono trovato molto bene con una incubatrice autocostruita. Ho utilizzato questo termostato http://morel.snadno.eu/Termostaty-a-regulacia.html

Avatar utente
anto57
Messaggi: 426
Iscritto il: sab dic 06, 2008 4:03 pm
Località: Pistoia

Re: incubatrice borotto che ne pensate?

Messaggioda anto57 » mer dic 04, 2013 12:33 am

Non so quante uova devi incubare, li' se non ho capito male ce ne stanno al max 48 e non son molte....
Rimango dell'idea che la Fiem rimanga una delle migliori : Thumbup :
Antonella

cannozzo
Messaggi: 5
Iscritto il: lun dic 02, 2013 9:54 pm
Regione: Lazio

Re: incubatrice borotto che ne pensate?

Messaggioda cannozzo » mer dic 04, 2013 8:10 am

Io ho soltanto una stagione riproduttiva alle spalle, ma mi sono trovato molto bene con una incubatrice autocostruita. Ho utilizzato questo termostato http://morel.snadno.eu/Termostaty-a-reg ... lmarquinho

io sono indeciso se autocostruirla o comprarla visto che comunque intorno ai 100-150 euro si trovano incubatrici validi e costruirla mi costerebbe intorno ai 60 euro per il materiale e poi c'è il rischio che nn funzioni come drovebbe
Non so quante uova devi incubare, li' se non ho capito male ce ne stanno al max 48 e non son molte....
Rimango dell'idea che la Fiem rimanga una delle migliori

ho 2 femmine di TH, per la grandezza penso ke per ora sia adeguata la cosa che mi lasciava perplesso è ke la temperatura va da 30 a 40, girando su interet ne ho trovate modelli in cui si potrebbe far fare anche un letargo controllato hai piccoli tipo questa
http://www.agripetgarden.it/incubatrici-rettili-c-58_667.html
e queste
http://www.roditorishop.com/categorie-1756/font-colorgreenIncubatricifont.aspx

marquinho
Messaggi: 73
Iscritto il: lun ago 15, 2011 9:38 pm
Regione: Marche

Re: incubatrice borotto che ne pensate?

Messaggioda marquinho » mer dic 04, 2013 7:33 pm

anto57 ha scritto:Non so quante uova devi incubare, li' se non ho capito male ce ne stanno al max 48 e non son molte....
Rimango dell'idea che la Fiem rimanga una delle migliori : Thumbup :


La scheda dice "Capienza: 0-12 uova, oppure 48 uova di piccole dimensioni (tipo quaglia)", mi sembra piccola.

Sicuramente in commercio esistono delle buone incubatrici, ma non credo che la cifra sia 100-150€. Io stesso ho valutato a fondo se comprarla o costruirla. Le uniche che mi ispiravano e che avevano ottime recensioni però costavano più del doppio. Con la costruzione di una incubatrice artigianale c'è da impegnarsi un po' di più per prepararla, ma utilizzando prodotti di qualità si risparmia veramente molto e, rispetto alle incubatrici di fascia bassa, si migliora la qualità.

Ti garantisco che con un semplice frigo da campeggio e il termostato che ho linkato, dopo un piccolo periodo per la messa a punto (dovuto alla mia totale inesperienza), le fluttuazioni erano all'ordine di 0.1-0.2°C rispetto alle temperature impostate!

Io ho preso il modello che volendo può anche raffreddare (Termostat 1TLed.heat/cool), anche se per ora non mi serve. L'idea del letargo in un ambiente raffreddato artificialmente non mi farebbe stare tranquillo, sarei sempre lì a controllare temperatura ed umidità : Lol :

Ovviamente sei libero di fare quel che vuoi ma spero che ti faccia sapere il mio punto di vista : Wink :

cannozzo
Messaggi: 5
Iscritto il: lun dic 02, 2013 9:54 pm
Regione: Lazio

Re: incubatrice borotto che ne pensate?

Messaggioda cannozzo » mer dic 04, 2013 8:16 pm

Grazie per la risposta,vedrò cosa decido, se trovo il tempo di costruirla bene se no la compro.mi attira quella della borbottò xk dichiarano uno sbalzo di 0,1 gradi.dei termostati quali dei tanti sul link hai utilizzato???e come riscaldamento cosa hai utilizzato??

marquinho
Messaggi: 73
Iscritto il: lun ago 15, 2011 9:38 pm
Regione: Marche

Re: incubatrice borotto che ne pensate?

Messaggioda marquinho » gio dic 05, 2013 8:39 pm

Io ho preso il modello che volendo può anche raffreddare (Termostat 1TLed.heat/cool).

Per riscaldare ho usato una resistenza (non compresa nel prezzo)

Výhrevné káble: Napätie 230V - 50Watt, ukončené svorkou - 10euro.(250kč)

Cavi di riscaldamento: 230V -50Watt, terminale completato - € 10 (250 CZK).

Enzino
Messaggi: 320
Iscritto il: ven set 07, 2012 3:32 pm
Regione: lombardia
Località: Bergamo

Re: incubatrice borotto che ne pensate?

Messaggioda Enzino » gio dic 05, 2013 10:16 pm

Interessante ma come fate a tradurre con esattezza le caratreristiche?
Il termostato che hai indicato puo' gestire + cicli giornalieri oppure e' a temperaruea fissa? Gestisce anche l'umidita'?
Che altro materiale hai acquistato tipo resistenze, vaporizzatori etc?

marquinho
Messaggi: 73
Iscritto il: lun ago 15, 2011 9:38 pm
Regione: Marche

Re: incubatrice borotto che ne pensate?

Messaggioda marquinho » ven dic 06, 2013 2:33 pm

Per tradurre ho usato il traduttore di google, poi mi sono fatto anche aiutare dalla mia ragazza che è slovacca. Se ben ricordo ho impostato la temperatura diurna e notturna, stabilendo da che ora a che ora volevo l'una o l'altra. Il mio l'umidità non la gestisce ma mi pare che altri modelli lo facciano. Ho acquistato 2 resistenze (una di scorta). Il manuale è anche in inglese.

Edit confermo che possono anche gestire l'umidità.

Enzino
Messaggi: 320
Iscritto il: ven set 07, 2012 3:32 pm
Regione: lombardia
Località: Bergamo

Re: incubatrice borotto che ne pensate?

Messaggioda Enzino » ven dic 06, 2013 4:44 pm

Premetto che non sono un'esperto ma mi sembrano dei termostati molto validi per la gestione in contemporanea di + siti , sebbene invece poi non prendono in considerazione un'eventuale ciclo giornaliero + complesso.
Ho visto un modello che ti permette di gestire massimo 2 cicli giornalieri,giorno e notte, ma niente che va oltre.
ci vorrebbe Tratamau e una sua dritta...
Prima di mettermi a costruire un'incubatrice artigianale voglio trovare un termostato che mi dia la possibilità di gestire almeno 4 diversi cicli ti temperatura al giorno.
Purtroppo l'idea di forzare in maniera innaturale il sesso delle tarte è una cosa che vi sembrerà anche strano , ma mi mette a disagio.
Solitamente questi apparecchi si trovano montati su incubatrici di un certo rispetto,ovvero dai 1200/1300 € in su,da quello che ho visto in giro, ma non riesco a trovarli separatamente.
Se qualcuno sapesse dove poterli reperire o mi sapesse suggerire qualcosa di diverso sono tutt'orecchi : Walkman :
Enzo

Avatar utente
Agostino
Messaggi: 5288
Iscritto il: sab mag 21, 2005 9:06 am
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Re: incubatrice borotto che ne pensate?

Messaggioda Agostino » ven dic 06, 2013 9:52 pm

Daniel fa degli strumenti eccellenti. proprio oggi, in Madagascar ho testato il nuovo strumento fatto da lui ed impostato tutti i parametri , è veramente una chicca.
Questo è il sito dove trovate molti modelli (non quello che abbiamo ordinato noi perchè molto avanzato e particolare, quindi un pò più costoso): http://morel.snadno.eu/Termostaty-a-regulacia.html
Il nostro strumento può impostare 24 temperature giornaliere e 24 gradi di umidità, con 4 programmi diversi da impostare che simulano 4 stagioni diverse. Controlla riscaldatore, refrigeratore, pompa peristaltica per immettere umidità e deumidificatore. Ha un sistema elettronico che dosa la potenza all'approssimarsi del valore richiesto e doppi circuiti per avere la massima protezione. Insomma, niente di meglio in commercio!

Detto questo, però ha tanti altri modelli economici che vanno benissimo per le nostre incubatrici, cioè che almeno hanno la doppia temperatura per giorno e notte.

marquinho
Messaggi: 73
Iscritto il: lun ago 15, 2011 9:38 pm
Regione: Marche

Re: incubatrice borotto che ne pensate?

Messaggioda marquinho » ven dic 13, 2013 5:39 pm

Enzino ha scritto:ci vorrebbe Tartamau e una sua dritta...

sono arrivato al sito di Daniel, questo costruttore slovacco proprio seguendo un link da http://www.testudoalbino.com/incubatrice.html : Wink :

Enzino
Messaggi: 320
Iscritto il: ven set 07, 2012 3:32 pm
Regione: lombardia
Località: Bergamo

Re: incubatrice borotto che ne pensate?

Messaggioda Enzino » lun dic 16, 2013 10:23 am

Grazie,
Maurizio mi ha già fatto una lista della spesa di tutto rispetto, adesso devo solo capire se e cosa fare.
Grazie a tutti.
Enzo


Torna a “Terrari, Recinti, Incubatrici, Accessori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti