Terrario per pardalis

Pardalishermanni
Messaggi: 54
Iscritto il: mer mag 08, 2013 8:35 am
Regione: Toscana

Terrario per pardalis

Messaggioda Pardalishermanni » gio giu 06, 2013 4:03 pm

Ragazzi ho ultimato il terrario per le mie pardalis vi provo a mettere le foto così mi potete dire se va bene.. È in multistrato di pioppo da 1,5 cm. Le dimensioni sono: lunghezza 1,70 altezza 55 e profondità 70 cm.. Ho istallato un neon centrale per l'illuminazione ottimale di tutto il terrario poi nella zona calda ho una solar raptor da 70watt a 35 cm dal suolo e sulla stella linea una lampada in ceramica da 150 w che ho termostatato per la notte a 21 gradi.. Nella zona fresca ho una in ceramica da 70w sempre termostatata a 21 per mantenere uniforme la temperatura.. Come substrato uso fibra di cocco e fieno.. Puó andare come allestimento?

Pardalishermanni
Messaggi: 54
Iscritto il: mer mag 08, 2013 8:35 am
Regione: Toscana

Re: Terrario per pardalis

Messaggioda Pardalishermanni » gio giu 06, 2013 4:16 pm

Non mi carica le foto perchè sono troppo grandi.. Dopo le ridimensiono poi le metto.. Comunque come note tecniche va bene il terrario? Grazie mille

Avatar utente
Save87
Messaggi: 27
Iscritto il: ven mag 10, 2013 10:14 pm
Regione: Brescia

Re: Terrario per pardalis

Messaggioda Save87 » gio giu 06, 2013 5:43 pm

Ciao, aspettando le foto provo a risponderti sperando di darti buoni consigli:
Allora tutte le informazioni risultano poco utili se non specifichi il n° di pardalis e la loro misura!
Comunque l'ambiente deve avere una zona calda e una fredda, così che la tarta possa termoregolarsi scegliendo autonomamente la temperatura, quindi sui 35 gradi la zona calda (anche più) e almeno 24 in quella fredda.
la Solar Reptor manda raggi UV spero, altrimenti dovrai prenderne una hai vapori di mercurio per l'emissione degli UV (fondamentale).
Sulla distanza della lampada dal suolo non saprei... credo che 35 cm possano essere pochini, so che consigliano di metterla almeno a 60 cm dal suolo.
Il substrato è ok il fieno, ma occhio alla fibra di cocco, sconsigliato da molti perchè "polveroso".
Il terrario deve avere un buon ricambio d'aria, quindi io personalmente lo tengo aperto sulla parte superiore oltre alle solite prese d'aria nella parte inferiore.
Le lampade sono ok se le temperature e i raggi uv rispettano i dati che ti ho elencato prima, ma non mi sai dire nulla sull'umidità?
Occhio che è importante tanto quanto la temperatura, di giorno la Pardalis deve avere un ambiente molto secco 30/40% di umidità, la notte può salire fino e non oltre il 60%!
Spero di aver risposto e dato info utili, aspetto critiche o approvazione da allevatori più esperti per confrontarmi : Wink :

Pardalishermanni
Messaggi: 54
Iscritto il: mer mag 08, 2013 8:35 am
Regione: Toscana

Re: Terrario per pardalis

Messaggioda Pardalishermanni » gio giu 06, 2013 9:43 pm

Ciao le foto scalano a domani spero :) comunque la solar emette tanti uva/uvb più delle compatte uvb e sentendo anche altri allevatori viene considerata la migliore.. Il terrario è aperto superiormente con 4 prese d'aria laterali 2 per lato.. L'umidità varia tra i 45 e i 58 durante le 24 ore l'ho controllata pure prima ed era a 58 con le lampadine spente.. Ah cosa importante le tarta sono 3: 1 di 11 cm che pesa 340gr, una di 9 cm che pesa 210gr e una da 8 che pesa 160 gr.. Come peso per la loro grandezza va bene? Le alimento principalmente ad erba di campo, fieno e cicoria.. Anche se qualche volta do anche una foglia di lattuga che contiene parecchi liquidi.. L'acqua la metto 1 volta a settimana.. Attendo risposte : Thumbup :

Pardalishermanni
Messaggi: 54
Iscritto il: mer mag 08, 2013 8:35 am
Regione: Toscana

Re: Terrario per pardalis

Messaggioda Pardalishermanni » gio giu 06, 2013 10:34 pm


Pardalishermanni
Messaggi: 54
Iscritto il: mer mag 08, 2013 8:35 am
Regione: Toscana

Re: Terrario per pardalis

Messaggioda Pardalishermanni » gio giu 06, 2013 10:35 pm


Avatar utente
Filly
Messaggi: 4935
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: Terrario per pardalis

Messaggioda Filly » gio giu 06, 2013 10:55 pm

La solar raptor è ottima, va bene.
La distanza dipende anche dal wattaggio della lampada, comunque a quell'altezza dovrebbe andare bene.
metti dei cumuli di fieno negli angoli, vedrai che andranno a rifugiarsi li sotto.
Aspettiamo le foto complete con le tarta : Thanks :

Avatar utente
Save87
Messaggi: 27
Iscritto il: ven mag 10, 2013 10:14 pm
Regione: Brescia

Re: Terrario per pardalis

Messaggioda Save87 » gio giu 06, 2013 11:15 pm

OK, visto le foto : Wink :
Purtroppo per 3 Pardalis anche se inferiori hai 15 cm lo spazio è insufficente... la parola d'ordine per le pardalis è grandi spazi e crescono pure in maniera assurda nel giro di un'anno, le baby in maniera particolare.
Esteticamente mi piace il tuo terrario, e le luci sono : Ok : a parer mio, solo il neon dovrebbe essere riposizionato sulla parte superiore e non lateralmente per il solo fatto che non è naturale che la luce provenga di lato.
Infine vedo il substrato molto polveroso (piuttosto metti solo fieno terriccio e torba di sfagno), ti consiglio di lasciare una parte sterile (mattonelle per ex.) dove metterai il cibo così che le baby tarte mangiando, non ingeriscano o immergano il nasino sul cocco creandogli problemi respiratori.
Con l'umidità sei : Thumbup : come per il cibo, io lascio l'acqua 2 volte a settimana ed ho eliminato completamente l'insalata perchè se ne mangiava un pezzetto, poi cercava solo quella praticamente e il fieno che già lo mangia a fatica, non lo teneva più in considerazione, ma va benone anche come fai tu, la cosa importante è che il cibo sia asciutto e che più della metà sia fieno.

Io come punto di riferimento oltre hai consigli letti sui post e varie schede in internet, sto seguendo quanto scritto sul libro dedicato solo alle pardalis (acquistato di recente), che recita:
"... per esemplari la cui taglia sia inferiore a 15 cm, si può optare per un terrario di dimensioni abbastanza contenute, in ogni caso non inferiore a 100X60 cm di base, da aumentare in proporzione nel caso vivano assieme diversi esemplari."

Avatar utente
Save87
Messaggi: 27
Iscritto il: ven mag 10, 2013 10:14 pm
Regione: Brescia

Re: Terrario per pardalis

Messaggioda Save87 » gio giu 06, 2013 11:25 pm

Ooops visto solo ora nelle foto che hai già provveduto con le ciotole per mantenere sterile il cibo, bravo!

Pardalishermanni
Messaggi: 54
Iscritto il: mer mag 08, 2013 8:35 am
Regione: Toscana

Re: Terrario per pardalis

Messaggioda Pardalishermanni » gio giu 06, 2013 11:49 pm

Grazie per i consigli domani metto le foto con le tarta.. Il terrario per ora lo tengo di queste dimensioni poi quando saranno cresciute un po lo cambieró :) a domani con le foto complete ciao

Avatar utente
diletta
Messaggi: 324
Iscritto il: ven giu 15, 2012 9:12 pm
Regione: campania

Re: Terrario per pardalis

Messaggioda diletta » ven giu 07, 2013 12:09 pm

Pardalishermanni ha scritto:Grazie per i consigli domani metto le foto con le tarta.. Il terrario per ora lo tengo di queste dimensioni poi quando saranno cresciute un po lo cambieró :) a domani con le foto complete ciao


considera che il terrario lo dovrai cambiare molto presto....te ne accorgerai tu stesso in breve tempo....
le pardalis sono un esplosione in fatto di crescita....ricordati che sono molto attive e hanno bisogno di maggior spazio possibile per muoversi.
poi tre esemplari, considerare anche l'idea che fra un pò di anni dovrai attrezzarti di riscaldare una stanza per l'inverno.
un amore unico e infinito

Pardalishermanni
Messaggi: 54
Iscritto il: mer mag 08, 2013 8:35 am
Regione: Toscana

Re: Terrario per pardalis

Messaggioda Pardalishermanni » ven giu 07, 2013 2:52 pm

Ecco altre due foto:) ma come rapporto peso dimensioni vanno bene? Cioè crescono in maniera giusta o sono troppo leggere per le loro dimensioni?
http://img62.imageshack.us/img62/2766/imagegfkw.jpg
http://img541.imageshack.us/img541/4363/imagejmr.jpg

Avatar utente
diletta
Messaggi: 324
Iscritto il: ven giu 15, 2012 9:12 pm
Regione: campania

Re: Terrario per pardalis

Messaggioda diletta » ven giu 07, 2013 4:58 pm

tranquillo va bene sia il peso che le dimensioni!
hai fatto comunque una visita veterinaria,con rispettive esami delle feci
dove le hai acquistate?
un amore unico e infinito

Pardalishermanni
Messaggi: 54
Iscritto il: mer mag 08, 2013 8:35 am
Regione: Toscana

Re: Terrario per pardalis

Messaggioda Pardalishermanni » ven giu 07, 2013 7:48 pm

No la visita nn l'ho ancora fatta penso di portare le feci in settimana.. Le ho acquistate da minizoo in fiera.. Le 2 più piccole alla fiera d'arezzo, mentre quella più grossa l'ho presa sabato alla fiera di Longarone sempre da loro..

Avatar utente
diletta
Messaggi: 324
Iscritto il: ven giu 15, 2012 9:12 pm
Regione: campania

Re: Terrario per pardalis

Messaggioda diletta » sab giu 08, 2013 11:41 am

Pardalishermanni ha scritto:No la visita nn l'ho ancora fatta penso di portare le feci in settimana.. Le ho acquistate da minizoo in fiera.. Le 2 più piccole alla fiera d'arezzo, mentre quella più grossa l'ho presa sabato alla fiera di Longarone sempre da loro..


wc o cb?
comunque non dovevi metterle tutte insieme. è buona norma far fare una quarantena separatamente,soprattutto se si tratta di esemplari wc,queste ultime sono spesso molto parassitate,e,i primi sintomi non si vedono da subito.
ti consiglio quanto prima l'esame delle feci(puoi raccogliere le feci e metterle in contenitore delle urine)
in bocca al lupo!
un amore unico e infinito


Torna a “Terrari, Recinti, Incubatrici, Accessori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti