Terrapene carolina major ceppo molto colorato

doriano
Messaggi: 301
Iscritto il: mar feb 20, 2007 5:12 pm
Località: Lombardia

Messaggioda doriano » gio ago 23, 2007 3:53 pm

ciao sono molto belle,come le hai avute ?io ne ho altre di terrapene ma non questo ceppo di major.
sono molto acqautiche ?l'inverno letargizzano ?
grazie

doriano
Messaggi: 301
Iscritto il: mar feb 20, 2007 5:12 pm
Località: Lombardia

Messaggioda doriano » ven ago 24, 2007 1:25 pm

ciao più le guardo e + mi sembrano molto simili alle bauri, probabilmnete vengono da un'area di sovvrapposizione , non è che per caso hanno 2 righe gialle ai lati della testa ?anche perchè il piastrone è molto simile alle bauri, quante dita delle zampe posteriori hanno ?
hai visto i genitori ? sai da che area geografica precisa vengano ?
sicuramente ti sto scocciando ma mi interesserebbero delle risposte.
ciao

Avatar utente
yuri
Messaggi: 1703
Iscritto il: mer nov 08, 2006 3:12 pm
Località: Italia-Abruzzo-Texas

Messaggioda yuri » dom ago 26, 2007 11:03 pm

no Doriano non mi stai scocciando,anzi mi fa piacere e se mi dai una mano a determinare l'area di provenienza è meglio;).
per le tue domande:
sono state comprate da un privato di barcellona,ha i genitori e sono uguali a queste.
Non sono per nulla acquatiche direi il contrario,non si lavano manco a pagarle.
fanno il letargo,non hanno le righe gialle delle bauri e hanno tre dita con artigli più un abozzo di dita senza unghia(femmina),con accenno di unghia( maschio).
l'effettiva provenienza geografica mi è sconosciuta.
per fugare ogni dubbio di parentela con le bauri,sto facendo un test infallibile,ho 4 uova buone in incubatrice,se si schiuderanno sono major,al contrario saranno bauri;)

Avatar utente
Guscioduro
Messaggi: 2990
Iscritto il: dom feb 12, 2006 10:38 pm
Località: Lombardia

Messaggioda Guscioduro » lun ago 27, 2007 6:14 am

Ciao yuri,
eeehm... domanda da profano?:I:)
La tua frase "...ho 4 uova buone in incubatrice,se si schiuderanno sono major,al contrario saranno bauri."

mi fa pensare che ci sia differenza di tempi d'incubazione?

Avatar utente
yuri
Messaggi: 1703
Iscritto il: mer nov 08, 2006 3:12 pm
Località: Italia-Abruzzo-Texas

Messaggioda yuri » lun ago 27, 2007 9:40 am

non è questo, guscio. L'incubazione delle bauri al momento è ancora un enigma,nella quasi totalità dei casi,l'embrione muore poco prima della schiusa o nei primi giorni di vita.Le major invece non danno di questi problemi

Tommy
Messaggi: 3673
Iscritto il: sab giu 03, 2006 8:45 am
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Messaggioda Tommy » lun ago 27, 2007 9:57 am

hai pure le bauri?????? bellissime! hai qualche foto?

Avatar utente
yuri
Messaggi: 1703
Iscritto il: mer nov 08, 2006 3:12 pm
Località: Italia-Abruzzo-Texas

Messaggioda yuri » lun ago 27, 2007 12:03 pm

purtroppo niente bauriV

Tommy
Messaggi: 3673
Iscritto il: sab giu 03, 2006 8:45 am
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Messaggioda Tommy » lun ago 27, 2007 12:57 pm

Citazione:
Messaggio inserito da yuri

purtroppo niente bauriV



allora temi sia un ibrido forse?

peccato, sono probabilmente le piu belle, ce n'era una a cesena lo scorso anno, un gioiellino!

Avatar utente
yuri
Messaggi: 1703
Iscritto il: mer nov 08, 2006 3:12 pm
Località: Italia-Abruzzo-Texas

Messaggioda yuri » lun ago 27, 2007 2:05 pm

secondo me sono pure e ho sentito diversi pareri di esperti che confermano la cosa,adesso sto indagando tra gli americani per avere un altro riscontro e magari appurare la zona precisa d'origine

doriano
Messaggi: 301
Iscritto il: mar feb 20, 2007 5:12 pm
Località: Lombardia

Messaggioda doriano » lun ago 27, 2007 3:47 pm

CIAO io ho avuto un piccolo di bauri quest'anno su 4 uova e pare sia un successo praticamente di altre 2 l'embrione è morto in fasi diverse dello sviluppo.mi diceva Dovesi che la natalità delle bauri è se va bene del 20 %.io le ho tenute in vermiculite a 26 gradi per aver maschi e forse il nato lo è.occhi molto scuri ma vedremo a DIO piacendo.
comunque le bauri sono sia molto belle che molto attive e si fanno vedere parecchio al contrario delle altre , non ti dico le major e le carolina carolina che pRaticamente ,a parte certe ore del giorno, sono sempre nascoste e forse mi fanno impazzire per questo.
speriamo si facciano studi genetici siu vari ceppi.
ciao

Avatar utente
yuri
Messaggi: 1703
Iscritto il: mer nov 08, 2006 3:12 pm
Località: Italia-Abruzzo-Texas

Messaggioda yuri » lun ago 27, 2007 7:25 pm

complimenti doriano per la bauri!su 4uova uno nato da quel che so è un successone.
si anche a me matteo mi diceva di questi problemi di vitalità dell embrione,ma una soluzione deve pur esserci...

Avatar utente
Guscioduro
Messaggi: 2990
Iscritto il: dom feb 12, 2006 10:38 pm
Località: Lombardia

Messaggioda Guscioduro » lun ago 27, 2007 8:43 pm

....forse ha bisogno certi periodi di diapausa come certi Kinosternidi e Staurotypinae?

Avatar utente
yuri
Messaggi: 1703
Iscritto il: mer nov 08, 2006 3:12 pm
Località: Italia-Abruzzo-Texas

Messaggioda yuri » lun ago 27, 2007 9:39 pm

boo potrebbe anche essere,ma la diapausa non serve per far iniziare lo sviluppo dell'embrione?in questo caso la tarta si sviluppa completamente ma muore prima della schiusa o poco dopo

Avatar utente
Guscioduro
Messaggi: 2990
Iscritto il: dom feb 12, 2006 10:38 pm
Località: Lombardia

Messaggioda Guscioduro » lun ago 27, 2007 9:50 pm

Da quello che avevo letto (o meglio leggiucchiato quà e là), sembra che la diapausa serva a bloccare lo sviluppo iniziale per poi riprendere e far nascere la tarta in condizioni climatiche favorevoli...

Se muore prima o dopo mi da imprssione che manca qualche fattore.

Avatar utente
yuri
Messaggi: 1703
Iscritto il: mer nov 08, 2006 3:12 pm
Località: Italia-Abruzzo-Texas

Messaggioda yuri » lun ago 27, 2007 11:22 pm

si dovrebbe capire quale,umidità(si ma quanta?) temperatura(si che temp e in che periodo?)alimento particolare per gli adulti, meteoriti o terremoti,uragani o tifoni.penso che sia una sperimentazione ancora lunga,in europa le uova sono ancora poche.una ricerca casalinga sull clima delle zone di origine è stata fatta,ma si dovranno valutare anche le microvariazioni.
il risultato di doriano è una cosa eccezionale,in diversi allevatori con dozzine di uova non hanno schiuse,e la cosa può diventare snervante.rimane comunque la più bella terrapene


Torna a “Tartarughe scatola”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron