Quando gli animali vanno a finire nelle mani sbagliate

Avatar utente
Tartaboy
Messaggi: 2384
Iscritto il: lun dic 05, 2005 4:48 pm
Regione: Puglia
Località: Puglia - Emilia Romagna

Re: Quando gli animali vanno a finire nelle mani sbagliate

Messaggioda Tartaboy » ven mag 11, 2012 8:45 pm

Difficile escludere una predisposizione innata, ma non ho mai visto animali così devastati crescere presso allevatori sapienti, per cui la dieta e la stabulazione per me restano fondamentali. La Terrapene di questa discussione mostra una conformazione dei lati del carapace che mi fa pensare addirittura che sia cresciuta dentro un contenitore troppo piccolo per lei, ma è difficile dirlo con esattezza. Data l'adattabilità e l'opportunismo alimentare potrebbe capitare che esemplari (magari non giovanissimi) sopravvivano in condizioni quasi proibitive per altre specie, ovviamente non senza conseguenze gravi...ho visto video di Terrapene allevate in casa, in terrari terrificanti, addirittura una volta ho visto un demente che continuava a rimettere su una specie di zattera galleggiante delle Tcc (stupende!!) che si buttavano sistematicamente nell'acqua di una piscina...
pminotti ha scritto:Qui un mix di Trachemys e Pseudemys con almeno tre problemi diversi


Immagine



...ovvero?
Vincenzo

Avatar utente
pminotti
Messaggi: 864
Iscritto il: dom giu 18, 2006 4:10 pm
Località: Lombardia

Re: Quando gli animali vanno a finire nelle mani sbagliate

Messaggioda pminotti » mer mag 16, 2012 10:19 am

Tartaboy ha scritto:Difficile escludere una predisposizione innata, ma non ho mai visto animali così devastati crescere presso allevatori sapienti, per cui la dieta e la stabulazione per me restano fondamentali. La Terrapene di questa discussione mostra una conformazione dei lati del carapace che mi fa pensare addirittura che sia cresciuta dentro un contenitore troppo piccolo per lei, ma è difficile dirlo con esattezza. Data l'adattabilità e l'opportunismo alimentare potrebbe capitare che esemplari (magari non giovanissimi) sopravvivano in condizioni quasi proibitive per altre specie, ovviamente non senza conseguenze gravi...ho visto video di Terrapene allevate in casa, in terrari terrificanti, addirittura una volta ho visto un demente che continuava a rimettere su una specie di zattera galleggiante delle Tcc (stupende!!) che si buttavano sistematicamente nell'acqua di una piscina...
pminotti ha scritto:Qui un mix di Trachemys e Pseudemys con almeno tre problemi diversi


Immagine



...ovvero?


La Pseudemys ha le caratteristiche "bozze" sopra le clavicole della MOM. Non so come sia stata tenuta perchè è arrivata con il piastrone rotto dopo una caduta da un balcone e non ho avuto modo di rintracciare chi la allevava ma solo chi l'ha raccolta.

La Trachemys piccola sembra normale, c'è solo il particolare che ha 5 anni e è stata alimentate per 4 solo con 2 o3 gammarus e tenuta insieme ad un altra con lo stesso problema senza lampada.
Osservando bene si nota come il carapace sia cresciuto mentre tutto il resto no, pur restando proporzionato.

Il maschio Trachemys al centro ha un inizio della malformazione col "carapace piatto". In effetti è "alto" 2/3 degli altri e quasi piatto.

La femmina Trachemys a sx in alto sembra normale, ma avendo 4 anni come il maschio "ribassato" è però 2/3 della sua grandezza naturale.
Queste sono state allevate in acquario e, "sembra", con alimentazione corretta e lampade.

L'unico che sta bene è il maschio Troosti di 2 anni a destra, che ha solo un po' di alghe verdi.
Allevato in una vaschetta e alimentato a pesce e pellet e munito di lampade.

Avatar utente
Tartaboy
Messaggi: 2384
Iscritto il: lun dic 05, 2005 4:48 pm
Regione: Puglia
Località: Puglia - Emilia Romagna

Re: Quando gli animali vanno a finire nelle mani sbagliate

Messaggioda Tartaboy » gio mag 17, 2012 4:49 pm

pminotti ha scritto:

La Trachemys piccola sembra normale, c'è solo il particolare che ha 5 anni e è stata alimentate per 4 solo con 2 o3 gammarus e tenuta insieme ad un altra con lo stesso problema senza lampada.
Osservando bene si nota come il carapace sia cresciuto mentre tutto il resto no, pur restando proporzionato.

La femmina Trachemys a sx in alto sembra normale, ma avendo 4 anni come il maschio "ribassato" è però 2/3 della sua grandezza naturale.
Queste sono state allevate in acquario e, "sembra", con alimentazione corretta e lampade.

L'unico che sta bene è il maschio Troosti di 2 anni a destra, che ha solo un po' di alghe verdi.
Allevato in una vaschetta e alimentato a pesce e pellet e munito di lampade.

La Trachemys piccola a destra non ho colto la grandezza del carapace rispetto al resto, ma dalla foto non si capisce bene, riesci a fare una foto migliore? per la troosti in alto a destra ti consiglio se è ancora esattamente come in foto di rimuovere gli scuti e spazzolarla ogni tanto. Allevi tu ora tutte queste tarte? le tieni in acquario?
Vincenzo

Avatar utente
pminotti
Messaggi: 864
Iscritto il: dom giu 18, 2006 4:10 pm
Località: Lombardia

Re: Quando gli animali vanno a finire nelle mani sbagliate

Messaggioda pminotti » dom mag 20, 2012 2:16 am

No, sono una parte di quelle che sono state "affidate" durante la fiera.

Ho solo una foto della Pseudemys

dscn0418j.jpg
dscn0418j.jpg (70.95 KiB) Visto 1028 volte


e un paio di una delle piccole all'arrivo.


dscn0017y.jpg
dscn0017y.jpg (52.25 KiB) Visto 1028 volte


dscn0018i.jpg
dscn0018i.jpg (51.61 KiB) Visto 1028 volte


Fortunatamente non hanno problemi funzionali, anche se temo che le piccole Trachemys resteranno di quella misura, dato che non sono minimamente cresciute in un anno nonostante UVB e alimentazione adeguata.

La Troostii "verde" con un po' di basking va sicuramente a posto.

Era arrivata solo due giorni prima.

Intanto me ne sono arrivate già una dalla Forestale e altre due da un'altra signora che "non ha più spazio". : Eeek :

Avatar utente
Tartaboy
Messaggi: 2384
Iscritto il: lun dic 05, 2005 4:48 pm
Regione: Puglia
Località: Puglia - Emilia Romagna

Re: Quando gli animali vanno a finire nelle mani sbagliate

Messaggioda Tartaboy » mer mag 23, 2012 9:19 pm

pminotti ha scritto:No, sono una parte di quelle che sono state "affidate" durante la fiera.


Ehm...quale fiera?

pminotti ha scritto:Fortunatamente non hanno problemi funzionali, anche se temo che le piccole Trachemys resteranno di quella misura, dato che non sono minimamente cresciute in un anno nonostante UVB e alimentazione adeguata.


Hai fatto fare una visitina? probabilmente sono piene di endoparassiti.
Vincenzo

Avatar utente
pminotti
Messaggi: 864
Iscritto il: dom giu 18, 2006 4:10 pm
Località: Lombardia

Re: Quando gli animali vanno a finire nelle mani sbagliate

Messaggioda pminotti » gio mag 24, 2012 12:34 pm

TartaExpo.

Nessun parassita.

L'esame delle feci viene fatto sempre all'adozione prima di metterle nelle vasche di comunità.


Torna a “Tartarughe scatola”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite