Nascita Cuora (Cistoclemmys) Flavomarginata

Avatar utente
Michele
Messaggi: 2133
Iscritto il: mer mar 01, 2006 10:50 pm
Località: Friuli-Venezia Giulia

Nascita Cuora (Cistoclemmys) Flavomarginata

Messaggioda Michele » ven set 04, 2009 7:09 pm

Per me restano le tartarughe che mi danno più soddisfazioni.
Questa è nata oggi.
L'altra ha già un mesetto.
Una è morta nell'incubatrice dopo essere uscita dall'uovo.
Credo che la causa sia mia perchè non ho controllato l'incubatrice il giorno prima della sua morte :cry:
Ora dovrebbero arrivarne altre 3 o 4.
Attendo con fiducia
Mandi
Allegati
IMG_0739.jpg
IMG_0739.jpg (74.96 KiB) Visto 2207 volte

Avatar utente
Suelo
Messaggi: 2000
Iscritto il: mar mar 25, 2008 12:39 pm
Località: provincia di milano

Re: Nascita Cuora (Cistoclemmys) Flavomarginata

Messaggioda Suelo » ven set 04, 2009 8:45 pm

complimenti michele,hai ragione, sono bellissime le flavomarginata!! in questa foto sembra dormire come un bimbo :D
avresti una foto di quella che ha un mese?
ma non ho capito di cosa è morta l'altra?

Avatar utente
Seda
Messaggi: 3686
Iscritto il: mar set 16, 2008 9:10 am
Località: Lazio

Re: Nascita Cuora (Cistoclemmys) Flavomarginata

Messaggioda Seda » ven set 04, 2009 8:50 pm

una foto molto molto bella,sembra proprio un "neonato"che fa la nanna, con tanto di copertina!! :)
neanche io ho ben capito come e' morta l'altra!
Rispettali, lo meritano!!

Avatar utente
Michele
Messaggi: 2133
Iscritto il: mer mar 01, 2006 10:50 pm
Località: Friuli-Venezia Giulia

Re: Nascita Cuora (Cistoclemmys) Flavomarginata

Messaggioda Michele » ven set 04, 2009 9:04 pm

nella fretta di inserire la foto non mi sono spiegato bene :oops:
L'altra baby è nata capovolta nell'uova.
All'uscita, essendo sottosopra, non deve aver trovato appigli per potersi girare. :cry:
Se non avessi saltato un giorno il controllo dell'incubatrice, avrei potuto girarla ed aiutarla ad uscire

Avatar utente
Seda
Messaggi: 3686
Iscritto il: mar set 16, 2008 9:10 am
Località: Lazio

Re: Nascita Cuora (Cistoclemmys) Flavomarginata

Messaggioda Seda » ven set 04, 2009 9:13 pm

ora mi e' chiaro! :D
hai proprio ragione che forse la salvavi ,pero' che vuoi farci...io sono stata piu' fortunata,ho aperto al momento giusto,ma bastava pochissimo e la perdevo,anche la mia era sottosopra con un buchino da cui non fuoriuscivano neppure le zampine,bene hai presente il liquido gelatinoso che di solito resta sul fondo del guscio?era colato sulla testa e sembrava un sacchetto di plastica legato al collo ,quando ho aperto boccheggiava col collo tirato!ha impiegato due giorni ad uscire dopo che l'ho ripulita ed aperta un pochino, per vedere se si muoveva!
devo dire che per me questo e' stato l'anno delle emergenze!sto diventando una provetta "tarta- E.R."!!! :D
Rispettali, lo meritano!!

Avatar utente
Barbara
Messaggi: 9779
Iscritto il: mar mag 22, 2007 8:49 am
Località: Liguria La Spezia
Contatta:

Re: Nascita Cuora (Cistoclemmys) Flavomarginata

Messaggioda Barbara » sab set 05, 2009 7:44 am

Bellissime le baby cuora, mi dispiace per la piccola che non ce l'ha fatta ma non sempre si riesce ad essere tutti i giorni presenti al controllo incubatrice... come potevi immaginare che proprio quel giorno sarebbe nata una tarta capovolta?
Quando hai tempo metti qualche foto delle baby fuori dal guscio? :P :P :P

Avatar utente
Gisella
Messaggi: 2624
Iscritto il: ven ago 11, 2006 9:16 pm
Regione: Sardegna

Re: Nascita Cuora (Cistoclemmys) Flavomarginata

Messaggioda Gisella » sab set 05, 2009 7:05 pm

dalla foto avrei detto che fosse quella morta.......scusa Michele :oops: ho avuto quest'impressione.
Sono abituata alle mie che come bucano l'uovo sono supervigili e se le tocchi soffiano aggressive.

Aspetto altre foto.... :D :D
Gisella

andreafranzoi
Messaggi: 166
Iscritto il: gio giu 21, 2007 5:08 pm

Re: Nascita Cuora (Cistoclemmys) Flavomarginata

Messaggioda andreafranzoi » lun set 07, 2009 8:52 am

Quest'anno ne sono nate un sacco, con tre metodi di incubazione diversi,come già scritto in un post tempo fa.
Certe escono dall'uovo di corsa,altre ci mettono qualche ora,un paio sono sbucate fuori in tre giorni.
Ricordo a tutti gli allevatori fortunati che hanno avuto delle nascite che per i primi mesi andrebbero allevate separate le une dalle altre dato che le codine delle sorelle fanno molta gola! Poi imparano a...comportarsi bene diventando meno irruente nello scagliarsi contro tutto ciò che si muove.

Avatar utente
Barbara
Messaggi: 9779
Iscritto il: mar mag 22, 2007 8:49 am
Località: Liguria La Spezia
Contatta:

Re: Nascita Cuora (Cistoclemmys) Flavomarginata

Messaggioda Barbara » lun set 07, 2009 9:18 am

andreafranzoi ha scritto:Quest'anno ne sono nate un sacco, con tre metodi di incubazione diversi,come già scritto in un post tempo fa.
Certe escono dall'uovo di corsa,altre ci mettono qualche ora,un paio sono sbucate fuori in tre giorni.
Ricordo a tutti gli allevatori fortunati che hanno avuto delle nascite che per i primi mesi andrebbero allevate separate le une dalle altre dato che le codine delle sorelle fanno molta gola! Poi imparano a...comportarsi bene diventando meno irruente nello scagliarsi contro tutto ciò che si muove.



Che fossero voraci e predassero tutto ciò che vedono in movimento lo sapevo ma che si attaccassero pure alle code delle sorelle no :shock: :shock: non si smentiscono proprio :lol:

Avatar utente
Ale
Messaggi: 2336
Iscritto il: sab apr 29, 2006 6:08 pm

Re: Nascita Cuora (Cistoclemmys) Flavomarginata

Messaggioda Ale » lun set 07, 2009 2:47 pm

Che bella Michele, complimenti!
Alla fine però c'è poca chiarezza sulle giuste posizioni dell'embrione nell'uovo: mi chedo se quella morta abbia completato tutto lo sviluppo in quella posizione per morire solo allo sgusciare (e in questo caso, perchè morire solo "all'arrivo"??)o se si sia ribaltata nell'uovo poco prima della schiusa.

Avatar utente
Michele
Messaggi: 2133
Iscritto il: mer mar 01, 2006 10:50 pm
Località: Friuli-Venezia Giulia

Re: Nascita Cuora (Cistoclemmys) Flavomarginata

Messaggioda Michele » lun set 07, 2009 11:09 pm

Lo sviluppo credo che sia avvenuto, per tutto il periodo dell'incubazione, sotto sopra.
La piccola ha rotto lìuovo da capovolta.
Le sue zampe in quella posizione non avevano appigli sui quali far forza per rigirarsi e liquido rimasto all'interno dell'uovo, asciugandosi, ha fatto da collante tra uovo e piccola rendendo il tutto ancora più difficile.
Dev'essere andata a finire così credo

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Re: Nascita Cuora (Cistoclemmys) Flavomarginata

Messaggioda Tortugo » mar set 08, 2009 9:55 am

sempre complimenti...sono davvero fantastiche queste tartarughe e vedere nuovi piccoli è una cosa meravigliosa!
miittiicccoooo :wink:

Avatar utente
VincenzoC
Messaggi: 1563
Iscritto il: mar set 30, 2008 7:48 am
Località: Milano
Contatta:

Re: Nascita Cuora (Cistoclemmys) Flavomarginata

Messaggioda VincenzoC » mar set 08, 2009 11:14 am

mi unisco ai complimenti, sei proprio un bravo allevatore


Torna a “Tartarughe scatola”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite