PESO HORSFIELDI

Avatar utente
Mary Jane
Messaggi: 271
Iscritto il: sab dic 20, 2008 4:13 pm
Località: Lombardia

PESO HORSFIELDI

Messaggioda Mary Jane » ven feb 26, 2010 11:41 am

Ciao a tutti, ho risvegliato la mia Hosfieldi dal letargo perchè mi sembrava molto calata di peso. Purtroppo non ho un termine di paragone ben preciso, perchè io ho avuto la disattenzione di non pesarla prima del letargo, quindi non posso dirvi qunato pesava con sicurezza, ma sicuramente molto di più di adesso. Il suo peso è di 232g, ha 3 anni. Adesso sono 3 giorni che è sveglia, è molto attiva, ma ancora non mangia, ho provato a mettergli a disposizione pochissima lattuga e radicchio, proprio per vedere di spronarla, ho provveduto a fargli anche un bel bagnetto caldo di 1 min... cosa mi consigliate di fare, può essere pericoloso, il peso è veramente poco? Grazie :)

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Re: PESO HORSFIELDI

Messaggioda Tortugo » ven feb 26, 2010 1:41 pm

Quanto è grande in cm? il peso non è male, immagino per un animale di circa 12 cm al massimo...se non mangia ora è più che normale, il suo risveglio non è stato naturale, per cui non ti puoi aspettare che inizi a nutrirsi subito..lasciala stare ancora un pochino e tienila in condizioni "primaverili" quindi con la giusta temperatura. Chiaramente se non mangia per 10-15 giorni inizierei a valutare bene la situazione (soprattutto considerando che è una horsfieldii, tartaruga che fa due cose nella vita: mangia e dorme!!!!!) :D

non ha nessun segno che possa farti pensare a qualche processo patologico in atto? occhi gonfi, un pò di muco dal naso.....

Avatar utente
Mary Jane
Messaggi: 271
Iscritto il: sab dic 20, 2008 4:13 pm
Località: Lombardia

Re: PESO HORSFIELDI

Messaggioda Mary Jane » ven feb 26, 2010 5:19 pm

La sua lnghezza è 11 cm.
Secondo me è una tartaruga dispettosa, perchè proprio 10 min dopo aver dato l'invio al mio primo messaggio, ha azzannato il radicchio! :?
Comunque, a parte questo buon segno, secondo te il suo peso è giusto?
Sicuramente sta bene... è tutto in ordine, credo solo che con il letargo, iniziato a fine ottobre, abbia perso molto peso.

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Re: PESO HORSFIELDI

Messaggioda Tortugo » ven feb 26, 2010 5:50 pm

Purtroppo non puoi essere sicura che abbia perso molto peso per via del fatto che non hai una misurazione che risale al periodo precedente al letargo. La cosa più importante è che abbia iniziato subito a mangiare di nuovo..non avevo dubbi, è una horsfieldii! Il peso non mi pare così basso per un esemplare di 11 cm.
al massimo, se proprio vuoi, puoi fare un esame delle feci, per vedere se ci sono parassiti (se c'è una carica troppo elevata), ma non è il momento ora...dalle tempo di svegliarsi come si deve... :wink:

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4926
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: PESO HORSFIELDI

Messaggioda Filly » ven feb 26, 2010 5:57 pm

Il peso in relazione alla dimensione è nella norma direi!
Come ha detto Davide un esame delle feci è sempre utile farlo!

Stamattina c'erano 17°e ho visto le mie hors mangiare radicchio selvatico in giardino. :D

Avatar utente
Mary Jane
Messaggi: 271
Iscritto il: sab dic 20, 2008 4:13 pm
Località: Lombardia

Re: PESO HORSFIELDI

Messaggioda Mary Jane » ven feb 26, 2010 6:00 pm

Grazie Tortugo!
Io non l'ho pesata il mese del letargo, ma verso agosto il suo peso era di 310g
Sicuramente farò l'esame delle feci!.. ma è una cosa da far fare al veterinario, o avendo il microscopio, si può anche fare in casa?
Grazie FILLY.. che bello rivederle vero?!.. purtroppo quest'anno ho perso il maschio di THH :(

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4926
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: PESO HORSFIELDI

Messaggioda Filly » ven feb 26, 2010 6:08 pm

Devi portarle dal veterinario o in un centro d'analisi, comunque poi devi portare i risultati dal veterinario se c'è qualche esito positivo.
Per non avere feci contaminate da terreno substrati vari io faccio così: metto la tarta in un contenitore con un dito d'acqua tiepida in modo che possa bere e stimolare la deiezione.
Prima che questa avvenga la sposto su un foglio di giornale dove defeca così posso raccogliere le feci.
Vanno messe in una provetta sterile e possibilmente portate all'analisi in giornata.

Avatar utente
Ale
Messaggi: 2336
Iscritto il: sab apr 29, 2006 6:08 pm

Re: PESO HORSFIELDI

Messaggioda Ale » ven feb 26, 2010 6:38 pm

Il prossimo letargo credo ti convenga farglielo fare tutto, in modo che possa seguire i suoi ritmi (però hai avuto anche ragione ad esser insicura, le horsfieldi sono strane: o rusticissime o delicatissime :? ).
Il fatto è che quando si interrompe un letargo risulta sempre una seccatura aspettare le temperature e le umidità giuste per lasciarle in giardino (svernando fuori, come al solito, fan tutto da sole) :wink:

Avatar utente
Mary Jane
Messaggi: 271
Iscritto il: sab dic 20, 2008 4:13 pm
Località: Lombardia

Re: PESO HORSFIELDI

Messaggioda Mary Jane » ven feb 26, 2010 8:53 pm

Ale ha scritto:Il prossimo letargo credo ti convenga farglielo fare tutto, in modo che possa seguire i suoi ritmi (però hai avuto anche ragione ad esser insicura, le horsfieldi sono strane: o rusticissime o delicatissime :? ).
Il fatto è che quando si interrompe un letargo risulta sempre una seccatura aspettare le temperature e le umidità giuste per lasciarle in giardino (svernando fuori, come al solito, fan tutto da sole) :wink:

Hai proprio ragione! Solo che è stata la veterinaria a consigliarmi di svegliarla perchè altrimenti si sarebbe indebolita troppo, aspettando il risveglio naturale...

Ricky135
Messaggi: 2
Iscritto il: dom mag 14, 2017 8:33 pm
Regione: Piemonte

Re: PESO HORSFIELDI

Messaggioda Ricky135 » lun mag 22, 2017 5:53 pm

Ciao a tutti, riporto in vita questo thread perché avrei bisogno di alcune informazioni sulla mia horsfieldi.
Me l'hanno regalata poco più di una settimana fa e ho già allestito un recinto piuttosto ampio nel mio giardino, in cui crescono diversi tipi di erbe selvatiche.
Appena l'ho ricevuta l'ho pesata e misurata: lunghezza 11 cm circa e peso di 328 g.
Oggi, dopo una settimana, l'ho pesata di nuovo ed è 355 g.
Non è un aumento eccessivo in una settimana? Io non le ho mai dato da mangiare visto che ci pensa da sola in giardino.
Grazie mille


Torna a “Testudo horsfieldii”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite