La mia piccola horsfieldina......

smolar
Messaggi: 31
Iscritto il: gio apr 30, 2009 10:57 pm
Località: Friuli-Venezia Giulia

La mia piccola horsfieldina......

Messaggioda smolar » gio mag 28, 2009 9:56 pm

DSC_0241.JPG
DSC_0241.JPG (78.12 KiB) Visto 2561 volte
Allegati
DSC_0238.JPG
DSC_0238.JPG (83.82 KiB) Visto 2558 volte
DSC_0230.JPG
LA MIA PRIMA TESTUGGINE LA PICCOLA VALENTINA
DSC_0230.JPG (63.43 KiB) Visto 2558 volte

Avatar utente
Barbara
Messaggi: 9779
Iscritto il: mar mag 22, 2007 8:49 am
Località: Liguria La Spezia
Contatta:

Re: La mia piccola horsfieldina......

Messaggioda Barbara » ven mag 29, 2009 7:09 am

Molto carina la tua horsfildii e mi sembra anche bella vispa!
E' il primo anno che è con te? Mi raccomando creale un rifugio molto asciutto per quando piove, l'unica cosa che temono molto è l'umidità

smolar
Messaggi: 31
Iscritto il: gio apr 30, 2009 10:57 pm
Località: Friuli-Venezia Giulia

Re: La mia piccola horsfieldina......

Messaggioda smolar » ven mag 29, 2009 7:14 am

si e il primo anno.lo so che temono l umidita infatti penso che fino a quando e cosi piccolina la terro dentro in inverno.

Avatar utente
Barbara
Messaggi: 9779
Iscritto il: mar mag 22, 2007 8:49 am
Località: Liguria La Spezia
Contatta:

Re: La mia piccola horsfieldina......

Messaggioda Barbara » ven mag 29, 2009 7:56 am

Non è necessario che tu la tenga dentro, basta che le crei un rifugio molto asciutto all'interno del recinto nel quale lei possa svernare.
Io ho aspettato che si interrasse poi ho costruito attorno a lei/lui un rifugio quasi stagno, ho messo poi sopra al suo spazio anche un grosso pannello di legno, ha passato bene il letargo ed ora è attiva e sana.
penso che sia più dificile gestirle in terrario che non fuori :wink:

Avatar utente
VincenzoC
Messaggi: 1563
Iscritto il: mar set 30, 2008 7:48 am
Località: Milano
Contatta:

Re: La mia piccola horsfieldina......

Messaggioda VincenzoC » ven mag 29, 2009 8:14 am

Barbara ha scritto:Non è necessario che tu la tenga dentro, basta che le crei un rifugio molto asciutto all'interno del recinto nel quale lei possa svernare.
Io ho aspettato che si interrasse poi ho costruito attorno a lei/lui un rifugio quasi stagno, ho messo poi sopra al suo spazio anche un grosso pannello di legno, ha passato bene il letargo ed ora è attiva e sana.
penso che sia più dificile gestirle in terrario che non fuori :wink:


ascolta i saggi consigli di Barbara, possono fare il letargo fuori utilizzando i giusti accorgimenti contro l'umidità.

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4935
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: La mia piccola horsfieldina......

Messaggioda Filly » ven mag 29, 2009 9:33 am

Anch'io ti consiglio di fare come ha suggerito Barbara sia perchè è molto più salutare per la tarta
e sia perchè in terrario sono delle furie...scavano e si arrampicano senza sosta!

esperienza personale!! :lol:

smolar
Messaggi: 31
Iscritto il: gio apr 30, 2009 10:57 pm
Località: Friuli-Venezia Giulia

Re: La mia piccola horsfieldina......

Messaggioda smolar » ven mag 29, 2009 10:16 am

e lo so immagino ma come posso costruirgli un rifugio che tenga all umidita??io gli ho gia costruito una casa in legno ma se mi spiegate come posso fare per isolare l umidita e che possa fare un buon letargo, ve ne sarei veramnete grato.

Avatar utente
Gisella
Messaggi: 2624
Iscritto il: ven ago 11, 2006 9:16 pm
Regione: Sardegna

Re: La mia piccola horsfieldina......

Messaggioda Gisella » ven mag 29, 2009 10:49 am

ti hanno dei buoni consigli, io mi limito a farti i complimenti per la 1° foto :wink:
metterò una buona parola per inserirla nella galleria di maggio. Complimenti !!!
Gisella

smolar
Messaggi: 31
Iscritto il: gio apr 30, 2009 10:57 pm
Località: Friuli-Venezia Giulia

Re: La mia piccola horsfieldina......

Messaggioda smolar » ven mag 29, 2009 11:15 am

GRAZIEEE :D :D

Avatar utente
Ale
Messaggi: 2336
Iscritto il: sab apr 29, 2006 6:08 pm

Re: La mia piccola horsfieldina......

Messaggioda Ale » ven mag 29, 2009 3:37 pm

Bellina questa hors.! E complimenti per la crescita, il "nuovo guscio" si sta sviluppando molto regolarmente, bravo! :wink:

Avatar utente
Barbara
Messaggi: 9779
Iscritto il: mar mag 22, 2007 8:49 am
Località: Liguria La Spezia
Contatta:

Re: La mia piccola horsfieldina......

Messaggioda Barbara » ven mag 29, 2009 11:19 pm

smolar ha scritto:e lo so immagino ma come posso costruirgli un rifugio che tenga all umidita??io gli ho gia costruito una casa in legno ma se mi spiegate come posso fare per isolare l umidita e che possa fare un buon letargo, ve ne sarei veramnete grato.


Dici che hai costruito una casetta in legno: benissimo, se va a fare il letargo lì dentro basta che tu con l'aiuto di un paio di ferri piegati ad arco ci metta sopra un nylon di quelli resistenti da serra; se non va dentro alla casetta cerca il punto in cui si interra e sposta la casetta quindi vai con il nylon :) ricordandoti di non chiudere tutti i lati ermeticamente così non si alza la temperatura :wink:

smolar
Messaggi: 31
Iscritto il: gio apr 30, 2009 10:57 pm
Località: Friuli-Venezia Giulia

Re: La mia piccola horsfieldina......

Messaggioda smolar » sab mag 30, 2009 8:43 am

no no lei va sempre dentro la casetta infatti questi giorni che da me ha piovuto e rimasta sempre dentro e si e scabìvata una specie di buco, sono contento perche dopo tanta pioggia la mia casetta ha retto e la terra e rimasta sempre asciuttissima. :D comunque grazie dei consigli quindi limportante e che copro la casetta con del nailon da serra lasciando un spazio aperto?

Avatar utente
Ale
Messaggi: 2336
Iscritto il: sab apr 29, 2006 6:08 pm

Re: La mia piccola horsfieldina......

Messaggioda Ale » sab mag 30, 2009 10:17 am

smolar ha scritto:no no lei va sempre dentro la casetta infatti questi giorni che da me ha piovuto e rimasta sempre dentro e si e scabìvata una specie di buco, sono contento perche dopo tanta pioggia la mia casetta ha retto e la terra e rimasta sempre asciuttissima. :D comunque grazie dei consigli quindi limportante e che copro la casetta con del nailon da serra lasciando un spazio aperto?



Si, esatto! Ricorda: per le hors. basse temperature e clima sciutto. :wink:

Avatar utente
Elongata
Messaggi: 1520
Iscritto il: gio dic 20, 2007 6:28 pm
Località: Campania

Re: La mia piccola horsfieldina......

Messaggioda Elongata » sab giu 06, 2009 11:38 pm

si le horsfieldi devono stare all'aperto. Io le mie le ho sempre fuori e stanno divinamente. Per l'inverno aspetta che si addormenti e poi la copri. Io ho usato per le mie il tetto della cuccia dei miei cani. E' in plastica molto resistente bella spessa. E' andato tutto bene il letargo senza nessun problema si sono svegliate con una energia incredibile e non ti dico l'appetito.

Avatar utente
GipTheCrow
Messaggi: 968
Iscritto il: dom dic 02, 2007 1:02 pm

Re: La mia piccola horsfieldina......

Messaggioda GipTheCrow » mar giu 09, 2009 7:01 pm

falle fare il letargo, almeno per esperienza personale, posso dirti che le più piccoline si abituano meglio ai nostri climi. La mia piccolina è l'unica che ha fatto letargo completo, una più grande è morta con qualche strana patologia, un'altra fu svegliata qualche mese prima poichè aveva scoli nasali.


Torna a “Foto Testudo horsfieldii”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite