Testuggine stellata birmana “strappata” all’estinzione

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4935
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Testuggine stellata birmana “strappata” all’estinzione

Messaggioda Filly » lun ott 30, 2017 7:02 pm

Data ormai per spacciata, la testuggine stellata birmana è stata strappata dall’orlo dell’estinzione: gli sforzi di conservazione in centri specializzati funzionano e ora la Birmania vanta una popolazione di oltre 14 mila esemplari con un tasso di crescita annuo del 37%. Molte di queste tartarughe sono state già liberate in natura, in habitat protetti. Lo riporta Wildlife Conservation Society (Wcs), tra i partner dei progetti di recupero.

La testuggine stellata birmana (Geochelone platynota) è una specie di tartaruga che vive solo nella Birmania centrale. I 14 mila esemplari attuali sono un traguardo notevole, spiegano gli scienziati in uno studio sulla rivista Herpetological Review, visto che all’inizio degli anni 2000 si stimava una popolazione di poche centinaia di animali.

Queste tartarughe sono state decimate dalla domanda cinese di fauna esotica a partire dalla metà degli anni ’90 e in pochi anni la specie venne dichiarata praticamente estinta in natura, senza popolazioni autosufficienti dal punto di vista riproduttivo. Così sono cominciati gli sforzi di conservazione, a partire da tre colonie di circa 175 esemplari per lo più confiscati ai trafficanti illegali di animali selvatici.
fonte: http://www.lastampa.it/2017/10/15/socie ... agina.html

Torna a “Tarta News dal mondo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite