Scoperto fossile nuova specie di tartaruga

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4935
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Scoperto fossile nuova specie di tartaruga

Messaggioda Filly » gio giu 12, 2014 9:38 am

Uno straordinario fossile di una nuova specie di tartaruga è stato scoperto e analizzato da un gruppo di paleontologi spagnoli

Le tartarughe esistevano anche all’epoca dei dinosauri e recentemente è stato individuato un fossile che ne mostra una specie diversa da quelle conosciute fino ad oggi. E’ stato scoperto un nuovo esemplare di tartaruga, denominata Riodevemys inumbragigas, che tradotto significa Tartaruga di Riodeva all’ombra del gigante. Il ritrovamento del fossile infatti è avvenuto nel medesimo sito nel quale è stato trovato il dinosauro gigante di Riodeva. Si tratta di una specie di tartaruga che, secondo gli esperti, si sarebbe estinta tra i 155 e i 140 milioni di anni fa e si tratta del primo Pleurosternide identificato nella penisola spagnola.

A trovarla sono stati i paleontologi della Fundación Conjunto Paleontológico de Teruel-Dinópolis nella città di Riodeva. La tartaruga misura circa 35 centimetri e il ritovamento del fossile consente di ampliare il paesaggio ecologico di quest’area della Spagna in epoca Giurassica. Le analisi hanno permesso di accertare la presenza di un gruppo europeo di tartarughe che si è evoluto in maniera diversa rispetto a quello nordamericano, in seguito alla separazione dei continenti. Il sito di Barrihonda-El humero, scoperto nel 2003, è famoso per il ritrovamento di fossili molto importanti di dinosauri, come i denti di dinosauri carnivori e le ossa di specie erbivore ma anche di fossili di altri animali come pesci, coccodrilli ed invertebrati. I resti della nuova tartaruga trovati saranno esposti nel museo aragnese di paleontologia.
FONTE: http://www.centrometeoitaliano.it/scope ... fresh_cens

Torna a “Tarta News dal mondo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite