TIRASCIATU (Chalcides ocellatus)

Sezione dedicata alla fauna selvatica italiana.
Avatar utente
beb
Messaggi: 301
Iscritto il: mar apr 26, 2011 12:40 pm
Regione: Lombardia

Re: TIRASCIATU (Chalcides ocellatus)

Messaggioda beb » sab nov 19, 2011 12:25 pm

Ma è stupenda! E che cicciotta!!
beb

Avatar utente
carlocroci
Messaggi: 242
Iscritto il: mar gen 04, 2011 7:58 pm
Regione: Lombardia
Località: cunardo (VA)

Re: TIRASCIATU (Chalcides ocellatus)

Messaggioda carlocroci » ven nov 25, 2011 6:37 pm

è buffissima con quelle zampette e tu quella ciccietta, io per prendere le lucertole metto degli aquari contro un muro con qualche tarma, poi mio padre gli tagli la coda per darla agli uccelli(li alleva) è molto nutriente
carlo

Avatar utente
massimo
Messaggi: 53
Iscritto il: dom gen 11, 2009 5:29 pm
Località: Veneto

Re: TIRASCIATU (Chalcides ocellatus)

Messaggioda massimo » ven nov 25, 2011 7:15 pm

carlocroci ha scritto:è buffissima con quelle zampette e tu quella ciccietta, io per prendere le lucertole metto degli aquari contro un muro con qualche tarma, poi mio padre gli tagli la coda per darla agli uccelli(li alleva) è molto nutriente

: Eeek : : Eeek : : Eeek : : Eeek : : Eeek : : Eeek : : Eeek : : Eeek : : Eeek : : Eeek : : Eeek : : Eeek : : Eeek : : Eeek :

Avatar utente
nico62
Messaggi: 2462
Iscritto il: mer dic 05, 2007 1:33 pm
Regione: Abruzzo
Contatta:

Re: TIRASCIATU (Chalcides ocellatus)

Messaggioda nico62 » ven nov 25, 2011 8:54 pm

carlocroci ha scritto:è buffissima con quelle zampette e tu quella ciccietta, io per prendere le lucertole metto degli aquari contro un muro con qualche tarma, poi mio padre gli tagli la coda per darla agli uccelli(li alleva) è molto nutriente


??????????????????????????????????????????
Che vuol dire????
Tuo padre spezza la coda alle lucertole per darla in pasto agli uccellini?????
Ho capito bene???? : Eeek :
Nico62

Avatar utente
EDG
Messaggi: 10715
Iscritto il: gio apr 20, 2006 8:17 pm
Località: Sicilia

Re: TIRASCIATU (Chalcides ocellatus)

Messaggioda EDG » ven nov 25, 2011 9:48 pm

Non ci sono altre interpretazioni su quanto ha scritto carlocroci quindi abbiamo capito bene!
La coda alle lucertole ricresce ma si tratta ugualmente di un trauma causato all'animale che possibilmente ne risentirà anche nel movimento o in altro, quindi a meno che non ci siano alternative nel dare da mangiare a questi uccelli (e non credo sia così), mi sembra una pratica non condivisibile.
E a parte l'aspetto morale, se non sbaglio tutti i rettili autoctoni dovrebbero essere protetti... forse con un pizzico di "furbizia" potevi evitarti questo aneddoto che possibilmente porterà la discussione fuori tema.
Enrico

Avatar utente
beb
Messaggi: 301
Iscritto il: mar apr 26, 2011 12:40 pm
Regione: Lombardia

Re: TIRASCIATU (Chalcides ocellatus)

Messaggioda beb » dom nov 27, 2011 3:58 pm

carlocroci ha scritto:è buffissima con quelle zampette e tu quella ciccietta, io per prendere le lucertole metto degli aquari contro un muro con qualche tarma, poi mio padre gli tagli la coda per darla agli uccelli(li alleva) è molto nutriente

ma sei fuori?
beb

Avatar utente
carlocroci
Messaggi: 242
Iscritto il: mar gen 04, 2011 7:58 pm
Regione: Lombardia
Località: cunardo (VA)

Re: TIRASCIATU (Chalcides ocellatus)

Messaggioda carlocroci » mer nov 30, 2011 3:11 pm

anche secondo me non è bello e non dico di prendere quelle buffe lucertole e tagliargli la coda, infatti la maggior parte delle volte le libero le lucertole anche se adesso stiamo abbandonando questo metodo(non stò parlando del tirasciatu), ma in natura non penso che un uccello si faccia il problema che alla lucertola fa male, anzi a volte ho visto uccelli che se ne mangiano di intere e vive (mi sembra, su questo non sono sicuro, che siano ricche di calcio e che favoriscono la crescità). mi dispiace se ho urtato la sensibilatà di qualcuno e non era mia intenzione, anzi, volevo solo dare un informazione. in ogni caso scusate, spero che nonostante questo si possa continuare a parlare tranquillamente senza avere preconcetti negativi
carlo

Avatar utente
EDG
Messaggi: 10715
Iscritto il: gio apr 20, 2006 8:17 pm
Località: Sicilia

Re: TIRASCIATU (Chalcides ocellatus)

Messaggioda EDG » mer nov 30, 2011 3:26 pm

carlocroci ha scritto:spero che nonostante questo si possa continuare a parlare tranquillamente senza avere preconcetti negativi

indubbiamente, capitolo chiuso : Wink :.
Enrico

Avatar utente
carlocroci
Messaggi: 242
Iscritto il: mar gen 04, 2011 7:58 pm
Regione: Lombardia
Località: cunardo (VA)

Re: TIRASCIATU (Chalcides ocellatus)

Messaggioda carlocroci » mer nov 30, 2011 5:50 pm

sapevo che avreste capito : Chessygrin : scusatemi ancora ciao : Chessygrin :
carlo

Avatar utente
emys trinacris
Messaggi: 62
Iscritto il: ven nov 25, 2011 10:15 pm
Regione: sicilia

Re: TIRASCIATU (Chalcides ocellatus)

Messaggioda emys trinacris » mer dic 21, 2011 7:14 pm

un'altro scincide italiano davvero bellissimo,che incontro spesso nei miei girovagare per le campagne è la luscengola(chalcides chalcides)questo magnifico sauro a differenza del C.ocellatus,possiede solo dei minuscoli abbozzi degli arti,e per cui a un modo di muoversi molto buffo,simile a un serpente(infatti vengono ingiustamente massacrate dalla gente)solo che a causa della lunghezza inferiore deve necessariamente fare leva con la testa e il corpo contro l'erba in cui vive,infatti in altri substrati risulta davvero impacciata......e spesso legata ad ambienti acquatici,dove trascorre ore fra la vegetazione riparia,sempre all'asciutto però....


Torna a “Incontri ravvicinati con la nostra fauna selvatica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti