Incontri ravvicinati del terzo tipo

Sezione dedicata alla fauna selvatica italiana.
Avatar utente
Seda
Messaggi: 3686
Iscritto il: mar set 16, 2008 9:10 am
Località: Lazio

Re: Incontri ravvicinati del terzo tipo

Messaggioda Seda » dom ago 29, 2010 3:10 pm

hai presente i ratti stra adulti?li prendono tranquillamente,forse era una giovane,perche' davvero non ho mai visto topi a pelo lungo! : Eeek :
Rispettali, lo meritano!!

Avatar utente
Gelmo
Messaggi: 207
Iscritto il: gio lug 02, 2009 7:15 pm
Regione: .

Re: Incontri ravvicinati del terzo tipo

Messaggioda Gelmo » dom ago 29, 2010 3:17 pm

seda ha scritto:hai presente i ratti stra adulti?li prendono tranquillamente,forse era una giovane,perche' davvero non ho mai visto topi a pelo lungo! : Eeek :


Si, probabilmente era una giovane ... anche perché le nutrie sono 60 cm (senza coda) x 10 kg.

Avatar utente
Gelmo
Messaggi: 207
Iscritto il: gio lug 02, 2009 7:15 pm
Regione: .

Re: Incontri ravvicinati del terzo tipo

Messaggioda Gelmo » mer set 01, 2010 1:36 pm

Ecco di nuovo la Trachemys Scripta Scripta :
Immagine

Da vicino pare lunga 20 cm (circa) e non sembra avere paura (sono stato ad osservarla e non si è mossa finché non li sono praticamente franato addosso : Lol : : Lol : )

Avatar utente
Gelmo
Messaggi: 207
Iscritto il: gio lug 02, 2009 7:15 pm
Regione: .

Re: Incontri ravvicinati del terzo tipo

Messaggioda Gelmo » mer set 01, 2010 1:44 pm

Ah mi sono dimenticato di dire che vive in uno ruscello profondo circa 20 cm con la corrente piuttosto veloce ...

Quindi, come fa a fare il letargo ? (considerando che è in Lombardia) : Blink :

Avatar utente
Barbara
Messaggi: 9779
Iscritto il: mar mag 22, 2007 8:49 am
Località: Liguria La Spezia
Contatta:

Re: Incontri ravvicinati del terzo tipo

Messaggioda Barbara » mer set 01, 2010 2:22 pm

Probabilmente troverà qualche anfratto : Smile : non sono intimorite perché sono abituate al contatto umano finché non vengono abbandonate : Sad :

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4936
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: Incontri ravvicinati del terzo tipo

Messaggioda Filly » gio set 02, 2010 10:19 am

Gelmo ha scritto:Ah mi sono dimenticato di dire che vive in uno ruscello profondo circa 20 cm con la corrente piuttosto veloce ...

Quindi, come fa a fare il letargo ? (considerando che è in Lombardia) : Blink :


Un anno una trachemys mi scappò dal laghetto, la ritrovai la primavera successiva in giardino!
Aveva trascorso l'inverno in letargo interrata come una terrestre! : Eeek :

Avatar utente
Gelmo
Messaggi: 207
Iscritto il: gio lug 02, 2009 7:15 pm
Regione: .

Re: Incontri ravvicinati del terzo tipo

Messaggioda Gelmo » gio set 02, 2010 12:06 pm

Filly ha scritto:Un anno una trachemys mi scappò dal laghetto, la ritrovai la primavera successiva in giardino!
Aveva trascorso l'inverno in letargo interrata come una terrestre! : Eeek :


Immagine

Avatar utente
Gelmo
Messaggi: 207
Iscritto il: gio lug 02, 2009 7:15 pm
Regione: .

Re: Incontri ravvicinati del terzo tipo

Messaggioda Gelmo » mar giu 28, 2011 6:36 pm

... un anno dopo
non saranno specie rare, ma ci si accontenta ... (non trovo più la tarta : Eeek : )

4 paparelle : Lol :
Immagine Immagine Immagine

il paesaggio:
Immagine
Immagine
Immagine


Torna a “Incontri ravvicinati con la nostra fauna selvatica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite