Chelonia mydas e Eretmochelys imbricata

Avatar utente
EDG
Messaggi: 10715
Iscritto il: gio apr 20, 2006 8:17 pm
Località: Sicilia

Chelonia mydas e Eretmochelys imbricata

Messaggioda EDG » gio nov 22, 2012 2:48 pm

Foto inviateci da Mattia Fontana

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
Enrico

Avatar utente
EDG
Messaggi: 10715
Iscritto il: gio apr 20, 2006 8:17 pm
Località: Sicilia

Re: Chelonia mydas e Eretmochelys imbricata

Messaggioda EDG » gio nov 22, 2012 2:54 pm

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
Enrico

Avatar utente
Agostino
Messaggi: 5288
Iscritto il: sab mag 21, 2005 9:06 am
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Re: Chelonia mydas e Eretmochelys imbricata

Messaggioda Agostino » gio nov 22, 2012 3:08 pm

Enrico, nella terza foto, che riprende una tarta da dietro, cos'è quell'ombra sulla destra sotto al carapace, a forma di cono rovesciato ? coda e pinne no..... e allora ?

Avatar utente
Andrybaro
Messaggi: 20
Iscritto il: sab dic 19, 2009 12:16 pm
Località: Rimini

Re: Chelonia mydas e Eretmochelys imbricata

Messaggioda Andrybaro » gio nov 22, 2012 6:20 pm

Bellissime EDG ;) : turtlec :
C'è qualche sub nel forum?
Aspirante Erpetologo

Avatar utente
EDG
Messaggi: 10715
Iscritto il: gio apr 20, 2006 8:17 pm
Località: Sicilia

Re: Chelonia mydas e Eretmochelys imbricata

Messaggioda EDG » gio nov 22, 2012 7:31 pm

Agostino ha scritto:Enrico, nella terza foto, che riprende una tarta da dietro, cos'è quell'ombra sulla destra sotto al carapace, a forma di cono rovesciato ? coda e pinne no..... e allora ?

Secondo me si tratta di un pesce, proprio sotto la zampa posteriore della tartaruga mi sembra di vedere la pinna caudale.
Anche le tartarughe marine vengono affiancate da alcuni pesci, come avviene con squali e remore, e credo per lo stesso motivo, i pesci puliscono le tartarughe da parassiti e nel frattempo le tartarughe danno riparo ai pesci da potenziali predatori (che evitando la tartaruga di conseguenza evitano i pesci che gli stanno addosso).



Andrybaro ha scritto:Bellissime EDG ;)

Il merito è di Mattia Fontana : Wink : .
Ancora non ho avuto la fortuna di nuotare con le tarta marine.
Enrico

Avatar utente
Andrybaro
Messaggi: 20
Iscritto il: sab dic 19, 2009 12:16 pm
Località: Rimini

Re: Chelonia mydas e Eretmochelys imbricata

Messaggioda Andrybaro » ven nov 23, 2012 8:28 pm

SOn spettacolari in mare ;) comunque son sempre remore quelle che sfruttano le tartarughe così come gli squali per attaccarsi si di loro per avere protezione e risparmiare energie nel nuoto.......
Aspirante Erpetologo


Torna a “Tartarughe Marine”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti