Spiaggiamento baby

Avatar utente
Agostino
Messaggi: 5288
Iscritto il: sab mag 21, 2005 9:06 am
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Spiaggiamento baby

Messaggioda Agostino » gio gen 19, 2012 8:47 pm

Osservatorio Faunistico Provincia di Lecce, Museo di Calimera :
Continuano gli spiaggiamenti di tartarughe marine nel Salento.
Nella giornata di ieri è stata ricoverato presso l’Osservatorio faunistico della Provincia di Lecce ( Museo di Calimera) un esemplare appartenente alla specie Caretta caretta, di appena 9 cm di lunghezza, spiaggiato lungo le coste dell’Adriatico meridionale.
La giovanissima tartaruga è stata ribattezzata Diva e pesa solo 260 gr.

Al momento del ricovero presentava un grave “cold stunnig” (stordimento dovuto al freddo), perciò è stata sottoposta a flebo intraperitoneali calde allo scopo di aumentare gradualmente la temperatura corporea. Date le gravi condizioni, inizialmente è stata stabulata in una shower box, ma avendo mostrato da subito segni di ripresa è stata poi trasferita in una normale vasca di stabulazione.
Considerate le ridotte dimensioni è probabile che Diva sia nata quest’estate. I ricoveri di esemplari così giovani sono piuttosto rari anche perché le tartarughe marine passano questa fase della loro vita al largo delle coste, trasportate dalle correnti marine e nascoste tra i sargassi.
Trattandosi di un soggetto giovanissimo il quadro clinico andrà monitorato costantemente e la prognosi non si potrà sciogliere fino a quando non ricomincerà ad alimentarsi autonomamente.

Nella medesima giornata, è stato ricoverato presso il Centro calimerese anche un esemplare di Aquila minore, specie presente sul territorio, ma comunque piuttosto rara da osservare.
Il soggetto, ribattezzato Grace, si presentava debilitato e sotto shock, con vari segni di ferite da pallini, una addirittura sul becco. Sottoposto alle terapie del caso ha mostrato lievi segni di miglioramento, ma data la potenziale estensione e gravità delle ferite causate dal colpo di fucile ( ogni pallino può provocare una lesione differente), la prognosi non sarà sciolta prima di 10 giorni, ovvero quando la terapia avrà avuto termine e i segni di miglioramento si potranno dire definitivi.

Chiara Caputo
Allegati
baby 3.jpg
baby 3.jpg (36.12 KiB) Visto 944 volte
baby 2.jpg
baby 2.jpg (43.24 KiB) Visto 944 volte
baby 1.jpg
baby 1.jpg (36.14 KiB) Visto 944 volte

Avatar utente
EDG
Messaggi: 10715
Iscritto il: gio apr 20, 2006 8:17 pm
Località: Sicilia

Re: Spiaggiamento baby

Messaggioda EDG » gio gen 19, 2012 9:27 pm

Che piccola! : Neutral :
Enrico

Avatar utente
Andrybaro
Messaggi: 20
Iscritto il: sab dic 19, 2009 12:16 pm
Località: Rimini

Re: Spiaggiamento baby

Messaggioda Andrybaro » ven gen 20, 2012 7:52 pm

Caruccia : Love :
Aspirante Erpetologo


Torna a “Tartarughe Marine”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron