Ultima nascita....a sorpresa!! I. e.

Avatar utente
Giuseppe Liotta
Messaggi: 2470
Iscritto il: lun set 28, 2009 3:16 am
Regione: Sicilia
Località: Etna
Contatta:

Re: Ultima nascita....a sorpresa!! I. e.

Messaggioda Giuseppe Liotta » lun feb 20, 2012 6:44 pm

complimenti per per i genitori e per la sistemazione del baby che di certo sta già apprezzando : Chessygrin :
che luce c'è per il terrario del piccolo??

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4936
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: Ultima nascita....a sorpresa!! I. e.

Messaggioda Filly » lun feb 20, 2012 7:16 pm

Complimenti anche da parte mia Davide!

Avatar utente
Daniele 74
Messaggi: 261
Iscritto il: sab mag 21, 2011 1:43 pm
Regione: lazio
Località: roma

Re: Ultima nascita....a sorpresa!! I. e.

Messaggioda Daniele 74 » lun feb 20, 2012 9:52 pm

complimenti davide!
genitori bellissimi.

Avatar utente
salvatoreNA
Messaggi: 359
Iscritto il: dom mar 18, 2007 3:59 pm

Re: Ultima nascita....a sorpresa!! I. e.

Messaggioda salvatoreNA » mar feb 21, 2012 2:30 pm

Grande,grande Davide!

Davvero splendido il piccolino : Chessygrin : vista lo scarso numero di riproduzioni di questa specie,sono curioso di sapere la modalità di incubazione,ci sono degli accorgimenti particolari?

Avatar utente
Michele
Messaggi: 2133
Iscritto il: mer mar 01, 2006 10:50 pm
Località: Friuli-Venezia Giulia

Re: Ultima nascita....a sorpresa!! I. e.

Messaggioda Michele » mar feb 21, 2012 8:49 pm

Bravo Carlino Davide

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Re: Ultima nascita....a sorpresa!! I. e.

Messaggioda Tortugo » mer feb 22, 2012 6:33 pm

Michele ha scritto:Bravo Carlino Davide


Grazie mille, caro Michele : Wink : : Wink : : Wink :

@ Salvatore: sinceramente no, non ci sono accorgimenti particolari. Tutti i dati e le schede che ho letto, compreso i lavori di allevatori che l'hanno già riprodotta, non parlano di niente di particolare e nessun accorgimento. Il problema è che non è sempre facile ottenere deposizioni, ma a parte questo non ci sono difficoltà per le uova. Forse l'unico accorgimento, se proprio lo vogliamo chiamare così, è che hanno bisogno di temperature leggermente inferiori rispetto a molte altre tartarughe...Secondo alcuni avrebbero un punto critico oltre il quale spesso si rischia la morte dell'embrione. Non ricordo esattamente questo punto (forse 28.7°C, ma potrei controllare su qualche testo per essere più preciso), ma la mia esperienza, sinceramente, dimostra che non è sempre così, dato che le mie temperature per diversi giorni sono andate anche oltre...ma per la maggior parte dell'incubazione sono state variabili, tra i 25 e i 27°C. : Wink :

Avatar utente
Fens
Messaggi: 131
Iscritto il: mer gen 06, 2010 8:24 pm
Regione: Lombardia
Località: Brescia

Re: Ultima nascita....a sorpresa!! I. e.

Messaggioda Fens » ven feb 24, 2012 5:39 pm

Seppur fatto in poco tempo, come dici tu, la sistemazione del piccolo è veramente straordinaria!
Ancora complimenti : WohoW :

Avatar utente
Elongata
Messaggi: 1520
Iscritto il: gio dic 20, 2007 6:28 pm
Località: Campania

Re: Ultima nascita....a sorpresa!! I. e.

Messaggioda Elongata » lun feb 27, 2012 2:27 pm

Tortugo volevo sapere le dimensioni del terrario, e quanto misura il recinto esterno. Sai vorrei prendere anche io una bella coppia di queste straordinarie testuggini.Non vedo l'ora di andare a Cesena per prenderle. : Chessygrin : : Chessygrin :

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Re: Ultima nascita....a sorpresa!! I. e.

Messaggioda Tortugo » mar feb 28, 2012 4:14 am

con estrema precisione le misure del terrario non le ricordo, ma non sono inferiori a 210 x 75 cm. QUelle del recinto esterno proprio non saprei, non le ho mai misurate..almeno il doppio del terrario.

Non se ne vedono molte negli ultimi anni, con questo non voglio dire che siano impossibili da trovare, ma non sono più frequenti come prima gli adulti. Piccoli e subadulti (molto giovani direi!) invece sono più facili da trovare. Non sono molto "apprezzate", soprattutto per il loro carattere piuttosto timido. Per mia esperienza posso dire che si trasformano in modo drastico nel passaggio dal recinto esterno, in cui si mostrano decisamente selvatiche, al terrario, in cui accettano il cibo dalle mani senza troppi problemi. SOno tartarughe molto particolari.

Avatar utente
Elongata
Messaggi: 1520
Iscritto il: gio dic 20, 2007 6:28 pm
Località: Campania

Re: Ultima nascita....a sorpresa!! I. e.

Messaggioda Elongata » mar feb 28, 2012 1:19 pm

Grazie tortugo se prendo i piccoli non fa nulla, tanto prima o poi cresceranno anche loro. Io non vado di fretta aspetterò che diventino adulte. Non è che uno appena le prende subito depongono ci mettono un pò. Tu pure hai dovuto aspettare un bel pò prima che si riproducessero.

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Re: Ultima nascita....a sorpresa!! I. e.

Messaggioda Tortugo » mar feb 28, 2012 2:15 pm

No no, anzi, io penso che sia meglio prendere esemplari piccoli, meglio ancora se nati in cattività da allevatori privati...quensto non lo dico certo per proporre la mia :D:D:D:D, ma solo per dire che nella maggior parte dei casi gli allevatori che riproducono in piccoli numeri sono molto più attenti alla salute degli esemplari. Capita che le grandi farm, lavorando sulla "quantità", piuttosto che sulla qualità (brutto da dire quando si parla di animali, ma è la verità!) siano molto meno attenti all'esemplare specifico. E questo non impedisce il diffondersi di parassitosi e altre patologie dovute al sovraffollamento, frequente, delle strutture di stabulazione.
ANche io quando posso cerco di prendere sempre esemplari nati in cattività, anche se dopo tanti anni non ho più la pazienza che avevo all'inizio di crescere i piccoli...nonostante tutto continuo a crescerne diversi ogni anno : Chessygrin : : Chessygrin : : Wink : ma non riesco mai a seguirne più di 5-6

Avatar utente
Elongata
Messaggi: 1520
Iscritto il: gio dic 20, 2007 6:28 pm
Località: Campania

Re: Ultima nascita....a sorpresa!! I. e.

Messaggioda Elongata » mar feb 28, 2012 5:04 pm

A cesena ci sono privati che vendono queste Testuggini nate in cattività? Non vedo l'ora di prenderle. : happ2 : : Lol :

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Re: Ultima nascita....a sorpresa!! I. e.

Messaggioda Tortugo » mar feb 28, 2012 5:55 pm

ci sarà sicuramente qualche esemplare in vendita, ma quasi sicuramente non riprodotto in cattività in Italia. Ma sicuramente ce ne sarà qualcuna.

Avatar utente
Elongata
Messaggi: 1520
Iscritto il: gio dic 20, 2007 6:28 pm
Località: Campania

Re: Ultima nascita....a sorpresa!! I. e.

Messaggioda Elongata » mar feb 28, 2012 7:06 pm

Bene. Peccato che devo aspettare ancora 10 mesi per prenderle Uffi!

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Re: Ultima nascita....a sorpresa!! I. e.

Messaggioda Tortugo » lun mar 05, 2012 4:07 pm

e infine vi mostro il secondo piccolo nato il 1 marzo....ha una scaglietta anomala sul carapace, lungo la fila centrale (o vertebrale) ma a parte questo ha anche lui il suo bel caratterino!!!
Allegati
I. elo 1.jpg
I. elo 1.jpg (54.75 KiB) Visto 1569 volte
I. elo 2.jpg
I. elo 2.jpg (48.99 KiB) Visto 1569 volte


Torna a “Foto Tartarughe terrestri esotiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti