galapagos e seychelles

Avatar utente
feeltheli
Messaggi: 54
Iscritto il: gio ago 11, 2011 10:55 am
Regione: Lazio

Re: galapagos e seychelles

Messaggioda feeltheli » gio ago 11, 2011 9:04 pm

Ma tenere galapagos non è illegale? Almeno qui in Italia. Credevo fosse una specie in via d'estinzione, quindi protetta.

Avatar utente
lucab.
Messaggi: 580
Iscritto il: ven lug 23, 2010 10:46 am
Regione: Lombardia
Località: Zinasco (PV)

Re: galapagos e seychelles

Messaggioda lucab. » gio ago 11, 2011 9:42 pm

feeltheli ha scritto:Ma tenere galapagos non è illegale? Almeno qui in Italia. Credevo fosse una specie in via d'estinzione, quindi protetta.

nn è illegale, basta avere tutti i documenti di cui ha bisogno e si può tenere benissimo....
feeltheli ha scritto:Credevo fosse una specie in via d'estinzione, quindi protetta.

certo che è una specie in via d'estinzione e pure protetta come lo sono le comuni hermanni, marginata, graeca....ecc.
Luca

Avatar utente
Luc@
Messaggi: 1296
Iscritto il: mar giu 08, 2010 10:09 pm
Regione: Lombardia
Località: Como

Re: galapagos e seychelles

Messaggioda Luc@ » gio ago 11, 2011 10:53 pm

ale abita in swiss : Chessygrin : : Chessygrin :
Ultima modifica di Luc@ il gio ago 11, 2011 10:54 pm, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Non specificata

Avatar utente
lucab.
Messaggi: 580
Iscritto il: ven lug 23, 2010 10:46 am
Regione: Lombardia
Località: Zinasco (PV)

Re: galapagos e seychelles

Messaggioda lucab. » ven ago 12, 2011 11:51 am

Luc@ ha scritto:ale abita in swiss : Chessygrin : : Chessygrin :

ma cmq come ho dett io si possono tenere anche in italia, vero?? perchè mi è capitato di vedere che le vendono alle fiere...
Luca

Avatar utente
Luc@
Messaggi: 1296
Iscritto il: mar giu 08, 2010 10:09 pm
Regione: Lombardia
Località: Como

Re: galapagos e seychelles

Messaggioda Luc@ » ven ago 12, 2011 2:55 pm

avrai visto le gigantea alle fiere non le nigra.

Avatar utente
Giacomo-PG
Messaggi: 1666
Iscritto il: lun ago 03, 2009 12:20 am
Località: Gubbio

Re: galapagos e seychelles

Messaggioda Giacomo-PG » ven ago 12, 2011 3:09 pm

In Comunità Europea io conosco solo degli allevatori in Belgio che le hanno con documenti che parrebbero idonei.

Avatar utente
feeltheli
Messaggi: 54
Iscritto il: gio ago 11, 2011 10:55 am
Regione: Lazio

Re: galapagos e seychelles

Messaggioda feeltheli » ven ago 12, 2011 3:59 pm

lucab. ha scritto:certo che è una specie in via d'estinzione e pure protetta come lo sono le comuni hermanni, marginata, graeca....ecc.

Capito! Ma le hermanni a differenza delle galapagos è protetta ma non in via d'estinzione, giusto?

Avatar utente
lucab.
Messaggi: 580
Iscritto il: ven lug 23, 2010 10:46 am
Regione: Lombardia
Località: Zinasco (PV)

Re: galapagos e seychelles

Messaggioda lucab. » ven ago 12, 2011 8:14 pm

Luc@ ha scritto:avrai visto le gigantea alle fiere non le nigra.

a già....giusto! : Wink :

feeltheli ha scritto:
lucab. ha scritto:certo che è una specie in via d'estinzione e pure protetta come lo sono le comuni hermanni, marginata, graeca....ecc.

Capito! Ma le hermanni a differenza delle galapagos è protetta ma non in via d'estinzione, giusto?

io so che anche le hermanni sono dichiarate in via d'estinzione perchè stanno distruggendo tutti i loro habitat naturali. In più sta scomparendo in natura perchè c'è molto bracconaggio infatti ci sono molte notizie di sequestri fatti dalla forestale a quelli che le prelevano in natura.
Luca

davo96
Messaggi: 1
Iscritto il: gio gen 05, 2012 4:18 pm
Regione: Emilia Romagna
Località: Santarcangelo di Romagna

Re: galapagos e seychelles

Messaggioda davo96 » gio gen 05, 2012 4:35 pm

lucab. ha scritto:non ci sono parole per definirle da quanto sono meravigliose : WohoW : : Chessygrin : !!!!!! sarebbe un sogno per me averne una...!!!!! beato te che hai spazio e possibilità per tenerle!!!! : Smile :


A proposito di spazi e luoghi, quanto spazio serve alle tartarughe? Hanno bisogno di una sistemazione particolare?
E poi volevo chiedere: la differenza di clima rispetto al loro ambiente naturale è rilevante? Graziee : Chessygrin :

luigiafrica
Messaggi: 3
Iscritto il: mar feb 22, 2011 11:32 pm
Regione: campania

Re: galapagos e seychelles

Messaggioda luigiafrica » dom gen 15, 2012 6:57 pm

fra_vivi ha scritto:: Eeek : : Eeek : : Eeek : : Eeek : : Love 2 : : Love 2 : : Love 2 :
che dire... meravigliose!!!!

sei un pazzone complimenti : Bash : : Bash : : Bash : : Bash : : Bash : : Bash : : Bash : : Bash : : Yahooo : : Yahooo : : Yahooo : : Yahooo : : Yahooo : : Yahooo : : WallBash : : WallBash : : WallBash : : WallBash : : WallBash :

Avatar utente
Fens
Messaggi: 131
Iscritto il: mer gen 06, 2010 8:24 pm
Regione: Lombardia
Località: Brescia

Re: galapagos e seychelles

Messaggioda Fens » ven feb 03, 2012 7:45 pm

A proposito di spazi e luoghi, quanto spazio serve alle tartarughe? Hanno bisogno di una sistemazione particolare?
E poi volevo chiedere: la differenza di clima rispetto al loro ambiente naturale è rilevante? Graziee : Chessygrin :
[/quote]

Bhè dipende a che tipo di tararughe ti riferisci!
E si...decisamente si, il clima rispetto al loro ambiente naturale influisce eccome! Non puoi tenere delle Geochelone Sulcata o delle Pardalis nel Nord Italia senza avere un buon terrario invernale che riproduca fedelmente le loro temperature in natura!
La temperatura e l'umidità il piu fedeli alle loro condizioni naturali sono uno dei principali (se non IL principale insieme all'alimentzione) elementi per far crescere bene, sana e forte la tua taruruga : Chessygrin :

Avatar utente
Barbara
Messaggi: 9779
Iscritto il: mar mag 22, 2007 8:49 am
Località: Liguria La Spezia
Contatta:

Re: galapagos e seychelles

Messaggioda Barbara » sab feb 04, 2012 6:45 pm

Fens ha scritto:A proposito di spazi e luoghi, quanto spazio serve alle tartarughe? Hanno bisogno di una sistemazione particolare?
E poi volevo chiedere: la differenza di clima rispetto al loro ambiente naturale è rilevante? Graziee : Chessygrin :


Bhè dipende a che tipo di tararughe ti riferisci!
E si...decisamente si, il clima rispetto al loro ambiente naturale influisce eccome! Non puoi tenere delle Geochelone Sulcata o delle Pardalis nel Nord Italia senza avere un buon terrario invernale che riproduca fedelmente le loro temperature in natura!
La temperatura e l'umidità il piu fedeli alle loro condizioni naturali sono uno dei principali (se non IL principale insieme all'alimentzione) elementi per far crescere bene, sana e forte la tua taruruga : Chessygrin :[/quote]

Il terrario invernale serve anche al sud per queste specie, basti pensare al gelo e neve che c'è ora in tutta Italia. Comunque anche in condizioni climatiche normali il terrario invernale per queste specie è necessario : Thumbup : per il resto sono d'accordo con te


Torna a “Foto Tartarughe terrestri esotiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti