Curiosità da Longarone

chettolo

Curiosità da Longarone

Messaggioda chettolo » mar giu 01, 2010 2:58 pm

Anche quest'anno il Reptiles day a Longarone è stata, tutto sommato, a mio giudizio una bella manifestazione. Purtroppo sono potuto passare solo la domenica, e ho notato che c'erano molti spazi vuoti e molti animali già andati a ruba. Poche tartarughe rispetto all'anno scorso, e poche specie (terrestri) esposte (la facevano da padrone Sulcata Carbonaria Pardalis Elegans, di ogni forma e dimensione.. oltre alle "nostrane"). Uniche "rarità" le malacochersus di Rinaldi e quelle (stupende) di Vania e Livio, delle Indotestudo elongata, ma niente di più, almeno alla domenica.
Non avendo acquistato nessun animale mi sono sbizzarito in qualche centinaia di foto... ma posto alcune "curiosità" che mi hanno colpito e secondo me meritano qualche riflessione...

Queste Sulcata devono aver passato dei brutti momenti...
Immagine
Immagine
Immagine

Queste sulcatone, molto lisce nonostante le dimensioni, devono aver avuto qualche proprietario molto.. geloso.. visti i fori col trapano sullo scuto sopracaudale per tenerle legate con la catenella..
Immagine
Immagine
Immagine

Gli unici esemplari di terrapene carolina.. dei piccoli con scaglie anomale!
Immagine

Marginata con scaglie particolari
Immagine

chettolo

Re: Curiosità da Longarone

Messaggioda chettolo » mar giu 01, 2010 4:04 pm

Ecco invece quella che secondo me era la più bella Testudo esposta, per i colori, la forma, la "liscezza" la regolarità del carapace. Era epsota da alcuni allevatori dell'est europa se non sbaglio.
Immagine
Immagine

Avatar utente
Barbara
Messaggi: 9779
Iscritto il: mar mag 22, 2007 8:49 am
Località: Liguria La Spezia
Contatta:

Re: Curiosità da Longarone

Messaggioda Barbara » mar giu 01, 2010 5:51 pm

Grazie per le foto particolari, certo che hai passato il tempo a caccia di stranezze :lol: la boettgeri (se è boettgeri) è davvero ma davvero fantastica, non oso pensare quanto sarà costata :(

chettolo

Re: Curiosità da Longarone

Messaggioda chettolo » mar giu 01, 2010 6:03 pm

Era un banchetto di allevatori dell'est europa, accanto a quello delle malacochersus di "Vania e Livio", avevano degli esemplari stupendi. Avevano delle testudo stupende, graeche terrestris nate lo scorso anno, delle ibera subadulte bellissime e liscissime e questa thb e una indotestudo elongata davvero particolare, con un carapace scurissimo. Non ho chiesto il prezzo ma la indotestudo che avrà avuto sui 12 cm aveva un cartellino con indicato 180 euro..

Avatar utente
Giacomo-PG
Messaggi: 1666
Iscritto il: lun ago 03, 2009 12:20 am
Località: Gubbio

Re: Curiosità da Longarone

Messaggioda Giacomo-PG » mar giu 01, 2010 7:19 pm

Non avevano prezzi esagerati dai.Quelle due belle ibera subadulte con 500euro le prendevi ed avevano i documenti aposto.
Anche il maschio adulto era molto bello.
Forse gli esemplari più brutti del loro stand erano le malacocherus.Comunque ottimo livello di qualità e ottimi prodotti per lucidare.


Torna a “Foto Tartarughe terrestri esotiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti