un paio di elegans

Avatar utente
Giacomo-PG
Messaggi: 1666
Iscritto il: lun ago 03, 2009 12:20 am
Località: Gubbio

Re: un paio di elegans

Messaggioda Giacomo-PG » dom nov 29, 2009 3:02 am

Il maschio si è subito ambientato eh?:D

Penso che già dal kg puoi aspettarti qualche bella sorpresa.Complimenti per gli esemplari.


PS:Ma in veneto vi sovvenzionano per allevare elegans? :mrgreen:

fbolzicco
Messaggi: 167
Iscritto il: lun lug 28, 2008 1:27 pm
Località: Veneto

Re: un paio di elegans

Messaggioda fbolzicco » dom nov 29, 2009 9:40 am

hihi

se sovvenzionassero ne avrei un esercito..
mi piacciono troppo queste tartarughe :D

onestamente spero di trovarmi qualche bella sorpresa da parte della più gorssa in primavera..
a febbraio-marzo comincerò ad aumentare l'umidità e staremo a vedere :D

Avatar utente
VincenzoC
Messaggi: 1563
Iscritto il: mar set 30, 2008 7:48 am
Località: Milano
Contatta:

Re: un paio di elegans

Messaggioda VincenzoC » dom nov 29, 2009 5:28 pm

te lo auguro, visto che riesci ad allevarle così bene ci riuscirai :wink: complimentoni
che tipo di erba è quella che si vevde nelle foto?
cosa gli dai da mangiare in questo periodo?
io vado si indivia, cicoria, radicchio, e tutto il tarassaco che trovo ma è pochissimo.

Avatar utente
Simone79
Messaggi: 35
Iscritto il: lun nov 17, 2008 9:46 am
Località: Campania

Re: un paio di elegans

Messaggioda Simone79 » lun nov 30, 2009 11:44 pm

Fabio più le vedo e più le adoro!

Son sicuro che in primavera ti troverai con qualche bella sorpresa ;)

Bellissime!

Avatar utente
tartar
Messaggi: 188
Iscritto il: lun mag 25, 2009 1:41 pm

Re: un paio di elegans

Messaggioda tartar » gio dic 03, 2009 4:46 pm

Vincenzo come stanno le tue?

antonellacicca
Messaggi: 7
Iscritto il: dom mag 17, 2009 10:11 pm

Re: un paio di elegans

Messaggioda antonellacicca » gio dic 17, 2009 6:26 pm

Ciao a tutti sono Antonella, vorrei mostrarvi le mie tarta Cicca e Mozzicone.
Le ho prese che erano di 80 gr ciascuno nell'aprile del 2007, ora una pesa 950 gr ( femmina) e una 310gr (maschio).
Vorrei chiedervi se è normale una differenza così marcata di peso e dimensioni tra femmina e maschio.??
Considerate che il maschio mangia normalmente al bisogno, mentre la femmina sembra sempre affamata.
Vivono in un terrario di 125x80x50 con una lampada spot di 1oo w + una lampada uvb 5.0 della reptisun per circa 10\12 ore al giorno, mentre la notte con una infrared sempre da 1oo w.
Hanno a disposizione una bella ciotola d'acqua. Ogni giorno la cambio mettendo acqua tiepida dove loro amano immergersi e farsi il bagnetto oltre poi anche a berla. Nel terraio hanno una bella casetta nell'angolo opposto alla zona calda dove possono rintanarsi nelle giornate calde d'estate.

Ciao Anto
Allegati
IMG_2627.JPG
IMG_2627.JPG (64.67 KiB) Visto 888 volte
IMG_2624.JPG
IMG_2624.JPG (55.86 KiB) Visto 889 volte

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4972
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: un paio di elegans

Messaggioda Filly » gio dic 17, 2009 6:39 pm

Ciao Antonella
complimenti per le tue elegans!
In effetti in maschio è un pò piccolo raffrontandolo con la femmina.Non è comunque il primo caso di
tartarughe esotiche che stentano a crescere!

Ha mai avuto problemi di salute?
Te lo chiedo in modo da poter individuare una possibile causa alla crescita lenta.

Dalla foto noto che il substrato è abbastanza secco, hai una parte del terrario più umida?
Che percentuale di umidità tieni? Se vuoi puoi mostrarci qualche foto! :lol:

Ciao

fbolzicco
Messaggi: 167
Iscritto il: lun lug 28, 2008 1:27 pm
Località: Veneto

Re: un paio di elegans

Messaggioda fbolzicco » gio dic 17, 2009 6:46 pm

ciao, veramente belle..

i maschi generalmente hanno una crescita più lenta, specialmente poi dopo i 500 grammi le femmine tendono a lievitare..

in ogni caso sembra comunque un pochino lenta.
ti faccio la stessa domanda di filly, hai una zona del terrario più umida?

Avatar utente
VincenzoC
Messaggi: 1563
Iscritto il: mar set 30, 2008 7:48 am
Località: Milano
Contatta:

Re: un paio di elegans

Messaggioda VincenzoC » gio dic 17, 2009 11:13 pm

Antonella molto belle anche le tue che temperatura hai sotto le lampade? e dalla parte opposta? cosa gli dai da mangiare?

Avatar utente
Giacomo-PG
Messaggi: 1666
Iscritto il: lun ago 03, 2009 12:20 am
Località: Gubbio

Re: un paio di elegans

Messaggioda Giacomo-PG » ven dic 18, 2009 11:33 am

Vi presento anche il nuovo maschietto.
Sembra che si sia inserito perfettamente nel gruppo ed inizi a socializzare con le sue amiche...Bravo!:mrgreen:

Immagine

Avatar utente
VincenzoC
Messaggi: 1563
Iscritto il: mar set 30, 2008 7:48 am
Località: Milano
Contatta:

Re: un paio di elegans

Messaggioda VincenzoC » ven dic 18, 2009 3:16 pm

Giacomo che meraviglia, vi prego basta sto morendo basta basta....oppure no.... meglio se continuate sono fantastiche.
ditemi qualcosa sul set-up del terrario
dimensioni terrario
tipo di lampade
tipo di substrato
gradi sotto le lampade
gradi dal lalto opposto
% di umidità
cibo somministrato
grazie mille

Avatar utente
VincenzoC
Messaggi: 1563
Iscritto il: mar set 30, 2008 7:48 am
Località: Milano
Contatta:

Re: un paio di elegans

Messaggioda VincenzoC » ven dic 18, 2009 3:23 pm

Giacomo, ma questo è il maschio che hai preso adesso ad Hamm?
non gli hai fatto fare quarantena?
non è un rischio troppo grosso?

Avatar utente
EDG
Messaggi: 10715
Iscritto il: gio apr 20, 2006 8:17 pm
Località: Sicilia

Re: un paio di elegans

Messaggioda EDG » ven dic 18, 2009 3:37 pm

Bella la colorazione di questo maschio, dipenderà dall'areale di provenienza?
Enrico

fbolzicco
Messaggi: 167
Iscritto il: lun lug 28, 2008 1:27 pm
Località: Veneto

Re: un paio di elegans

Messaggioda fbolzicco » ven dic 18, 2009 4:02 pm

sembrerebbe abbastanza vecchio, sbaglio o tendono a schiarirsi ma mano che invecchiano

Avatar utente
Giacomo-PG
Messaggi: 1666
Iscritto il: lun ago 03, 2009 12:20 am
Località: Gubbio

Re: un paio di elegans

Messaggioda Giacomo-PG » ven dic 18, 2009 5:21 pm

MASCHIO:
E' vecchio,ha 22anni e pesa 1,3kg.Il colore chiaro penso sia dato dall'aerale di provenienza.E' grosso è vero,ma è più esperto.:)Le femmine che ho io sono tutte dai 970gr ai 1550gr.

COLORE:
Delle mie,penso che solo due abbiano una colorazione simile.Non faccio caso all'aerale di provenienza perchè è una questione molto dibattuta e a mano che non le importi direttamente da un posto o un altro,non penso che si possa esserne sicuri al 100%.

QUARANTENA:
L'ho tenuto da solo solamente due giorni,ma in Germania lo aveva controllato un amico veterinario.Chiaramente non so se è portatore di virus e/o batteri particolari.Esame feci negativo,non ha muco o altri problemi macroscopici.
Lo tengo sotto stretto controllo,sia lui che gli altri.
In genere è comunque consigliato fare un periodo di quarantena.


Torna a “Foto Tartarughe terrestri esotiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti