Assembramenti mai visti...

Avatar utente
Seda
Messaggi: 3686
Iscritto il: mar set 16, 2008 9:10 am
Località: Lazio

Messaggioda Seda » mar feb 24, 2009 7:07 pm

Citazione:
Messaggio inserito da Ale

Citazione:
Messaggio inserito da Ismawoo

Citazione:
Messaggio inserito da cina

..guardando quella specie di sottovaso.....mi chiedevo non se erano alimentate con cioccolata?

(e io che mi ammazzo a cambiare l'acqua appena una ci fà pipì!:I)
Mi pare di aver letto sul forum, che nemmeno alcune sottospecie vanno tenute insieme alla specie principale, figuriamoci di specie differentixx(!
Comunque lo stesso guazzabuglio (senza giustificazione alcuna) lo si può trovare in garden rinomatissimi e già citati da me per simile "crimine" per le acquatiche!!
Non c'è pericolo che si ibridino tra di loro?



Il problema delle sottospecie, invece, è che gli individui sono abbastanza simili al punto da riprodursi, ma allo stesso tempo troppo diversi da poter lasciare che i caratteri che li diversificano (caratteri corrispondenti ad habitat diversi) si perdano nell'incrocio...si è capito qualcosa? :D:D:D



mica tanto!:I:I

Avatar utente
Ismawoo
Messaggi: 674
Iscritto il: gio ott 23, 2008 7:20 pm
Località: Lombardia

Messaggioda Ismawoo » mar feb 24, 2009 7:09 pm

Citazione:
Messaggio inserito da Ale

Citazione:
Messaggio inserito da Ismawoo

Citazione:
Messaggio inserito da cina

..guardando quella specie di sottovaso.....mi chiedevo non se erano alimentate con cioccolata?

(e io che mi ammazzo a cambiare l'acqua appena una ci fà pipì!:I)
Mi pare di aver letto sul forum, che nemmeno alcune sottospecie vanno tenute insieme alla specie principale, figuriamoci di specie differentixx(!
Comunque lo stesso guazzabuglio (senza giustificazione alcuna) lo si può trovare in garden rinomatissimi e già citati da me per simile "crimine" per le acquatiche!!
Non c'è pericolo che si ibridino tra di loro?



Ismawoo, la tua oservazione è più che legittima ma in realtà è molto difficile che due specie siano interfecode e si possano ibridare. In genere, due individui di specie diversa, sono troppo differenti su varii fronti e, per quanto si possano accoppiare, non viene fuori nulla.
Il problema delle sottospecie, invece, è che gli individui sono abbastanza simili al punto da riprodursi, ma allo stesso tempo troppo diversi da poter lasciare che i caratteri che li diversificano (caratteri corrispondenti ad habitat diversi) si perdano nell'incrocio...si è capito qualcosa? :D:D:D


Grazie Ale per la spiegazione!;)E' molto chiara!;)

Avatar utente
Carapace
Messaggi: 1208
Iscritto il: dom dic 16, 2007 2:43 pm
Località: Sicilia

Messaggioda Carapace » mar feb 24, 2009 8:51 pm

...sono andato a scavare nelle altre foto postate da questo allevatore, le tarte erano separate. Guardando lo stato di quelle che mangiavano nella foto danno tutta l impressione di stare insieme tranquillamente...
Tuttavia seppur solo per alimentarsi si tratta di azzardo direi...

Avatar utente
Luca-VE
Messaggi: 8512
Iscritto il: mar mag 24, 2005 12:44 pm
Località: Venezia

Messaggioda Luca-VE » mar feb 24, 2009 11:25 pm

Uff ma solo io non mi ricordo la provenienza di queste foto?

Il solo metterle sullo stesso piano e' un azzardo, se ci sono virus batteri o qualsiasi "schifezza", qual'e' il sistema migliore per passarsela se non mangiare lo stesso cibo tutti insieme?
Senza contare che le sulcata non dovrebbero mangiare l'insalata e bla bla bla...
Le tartarughe si stanno alimentando tutte tranquillamente nella foto, e questo non e' indice di animali riuniti all'ultimo momento per fare una foto...

Avatar utente
DelorenziDanilo
Messaggi: 4031
Iscritto il: mer mag 18, 2005 10:49 pm
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Messaggioda DelorenziDanilo » mer feb 25, 2009 11:23 pm

già!
poi le sulcate dove passano puliscono tutto.. non lasciano niente da mangiare alle più lente e timide.

Avatar utente
savo79
Messaggi: 50
Iscritto il: mer gen 09, 2008 4:53 pm
Località: Cremona (provincia)

Messaggioda savo79 » gio feb 26, 2009 3:55 pm

Quoto tutto quanto detto sopra dagli altri, pero' alla luce delle mie 4 baby tarta di terra, non nego l'invidia per una collezione del genere!

twisty
Messaggi: 1565
Iscritto il: sab lug 29, 2006 10:48 am

Messaggioda twisty » gio feb 26, 2009 8:54 pm

Citazione:
Messaggio inserito da savo79

Quoto tutto quanto detto sopra dagli altri, pero' alla luce delle mie 4 baby tarta di terra, non nego l'invidia per una collezione del genere!



meglio poche ma buone, che tante e un minestrone ;);)

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Messaggioda Tortugo » gio feb 26, 2009 10:27 pm

Citazione:
Messaggio inserito da twisty

Citazione:
Messaggio inserito da savo79

Quoto tutto quanto detto sopra dagli altri, pero' alla luce delle mie 4 baby tarta di terra, non nego l'invidia per una collezione del genere!



meglio poche ma buone, che tante e un minestrone ;);)



Claro que sì! quoto


Torna a “Foto Tartarughe terrestri esotiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti