la mia tarta

Avatar utente
Luca-VE
Messaggi: 8512
Iscritto il: mar mag 24, 2005 12:44 pm
Località: Venezia

Messaggioda Luca-VE » sab dic 13, 2008 11:56 pm

Dipende da cosa c'e' scritto nel CITES e quale sia il codice.
Non credo ci sia la data dsi nascita, al massimo quella di importazione.
L'eta apparente come abbiamo scritto e' di 3, forse 4 anni.
Se non hai tenuto conto del ritmo di crescita, e' difficile dire se sia regolare.
Dalle foto sembra di si, anche se 2-3 cm in un anno non sono molti.

Avatar utente
Ismawoo
Messaggi: 674
Iscritto il: gio ott 23, 2008 7:20 pm
Località: Lombardia

Messaggioda Ismawoo » dom dic 14, 2008 4:29 pm

[/quote]

E' una Stigmochelys pardalis...la famosa testuggine leopardo africana!;)
[/quote]

[:151] Mi sono innamorata!! sono bellissime! Tra queste e quelle nere con le stelle color oro (geochelone platynota e elegans) nn sò quali sceglierei!![:155][:158][:158][:158][:153][:153]

Avatar utente
samimmo
Messaggi: 20
Iscritto il: dom dic 07, 2008 7:42 pm
Località: Puglia

Messaggioda samimmo » dom dic 14, 2008 9:58 pm

grazie luca della spiegazione precisa che mi hai dato ed è un piacere per me aver avuto una risposta da una persona preparata come te , a vedere solo la tua foto ed i tuoi messaggi credo che hò a che fare con una persona che di esperienza sulle tarta ne hà da vendere , grazie ancora e farò tesoro di tutti i tuoi cosigli.

Avatar utente
DelorenziDanilo
Messaggi: 4031
Iscritto il: mer mag 18, 2005 10:49 pm
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Messaggioda DelorenziDanilo » lun dic 15, 2008 11:28 pm

Gip non lasciarti fregare da quell'immagine.
In quell'immagine ci sono delle pardalis un po "particolari"..forse sono babcocki Etìopi..
Le pardalis bab rimangono "relativamente piccole" credo che una dimensione media da adulto sia intorno ai 50cm (Luca riuscirà a dirti dati più precisi), mentre le pardalis pardalis diventano molto più grandi..

Poi come dicevo c'è un ceppo etìope di babcochi che è estremamente a rischio di estinzione e anche queste diventano molto grandi, sono prelevate regolarmente e vendute all'estero.
Sono ormai estinte ma nessuno se ne cura, anche perchè arrivate a destinazione muoiono quasi tutte.
Agostino ha già fatto presente la situazione anni fa ma nessuno ha battuto ciglio.

Appena possibile rinvieremo nuovamente il caso alla cites internazionale per esporre il problema.
..nella speranza ovviamente di essere ascoltati!

Avatar utente
Carmen
Messaggi: 6619
Iscritto il: mer mag 18, 2005 3:08 pm
Regione: Sardegna
Località: Sardegna

Messaggioda Carmen » mar dic 16, 2008 5:55 pm

Ehehe, ma anche con 50 cm ci vuole un bel terrario!!!

Se dovessi tenere in casa la mia marginata di 33 cm mi verrebbe la pelle d'oca...
bellissime le pardalis, bellissime le sulcata..bellissime tutte, ma non dentro casa mia :D !!!

Le radiate sono le più belle in assoluto, ma a parte il prezzo ( ne ho viste baby a 800 euro :0), anche loro vorrebbero un bel pò di spazio!!!

Avatar utente
samimmo
Messaggi: 20
Iscritto il: dom dic 07, 2008 7:42 pm
Località: Puglia

Messaggioda samimmo » mer dic 17, 2008 1:30 am

sono daccordissimo con Danilo , se c'è da far qualcosa per una giusta causa per le pardalis io mi associo .

Avatar utente
samimmo
Messaggi: 20
Iscritto il: dom dic 07, 2008 7:42 pm
Località: Puglia

Messaggioda samimmo » mer dic 17, 2008 1:47 am

x carmen dentro casa dipende da come sistemi il terrario e dallo spazio a disposizione , averlo giù in cantina o in soffitta penso che non si riesce ad ammirare la totale bellezza delle tarta i loro movimenti eventuali problemi perchè il tempo da dedicar loro sarebbe solo quello del pasto e di alcuni minuti fermi li a guardare , per le radiate invece se il prezzo è quello in commercio di sicuro non le prendo più anche se sono dei quadri viventi per il loro spettacolare carapace

Avatar utente
Carmen
Messaggi: 6619
Iscritto il: mer mag 18, 2005 3:08 pm
Regione: Sardegna
Località: Sardegna

Messaggioda Carmen » mer dic 17, 2008 11:29 am

Beh..anche la parola terrario è relativa..per le pardalis ci vogliono stanze intere dedicate a loro...vuoi che un animale di 50 cm non abbia perlomeno uno spazio di 5 o 6 metri quadri dove poter vivere dignitosamente?
Che poi ci stia anche in 60 cm è un altro discorso.....ma io sinceramente non la sacrificherei solo per poter ammirare la sua bellezza...non credo che le tartarughe siano oggetti da salotto...scusa la franchezza.

Per le radiate, prova un pò a sentire il prezzo di un animale adulto...costa quanto un'automobile!!!:D

Avatar utente
samimmo
Messaggi: 20
Iscritto il: dom dic 07, 2008 7:42 pm
Località: Puglia

Messaggioda samimmo » mer dic 17, 2008 12:11 pm

sai io ci tengo molto agli animali in genere,specie alla salute delle tarta ,io stò già pensando ad una struttura adibita a terrario che allestirò in tabernetta sara di sicuro 4m x4,50 e stò vedendo già il prezzo di legname vetri lampade e quant'altro ,penso che il prossimo inverno sarà pronta poi magari inserirò le foto .per le radiate mi fido della tua parola e non ci penso più ((( forse!!!!)))

Avatar utente
Carmen
Messaggi: 6619
Iscritto il: mer mag 18, 2005 3:08 pm
Regione: Sardegna
Località: Sardegna

Messaggioda Carmen » mer dic 17, 2008 1:30 pm

Ah, allora sarà sicuramente una specie di reggia !!!:D
Se fai questo megaterrario poi mandaci le foto ok?
Ps: io sono curiosa anche di sapere quanto costa riscaldare un ambiente così grande...se cel'avessi a casa mia, giuro che passerei l'inverno nel terrario pure io!!!:D


Torna a “Foto Tartarughe terrestri esotiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti