geochelone radiata

Tutto sull'alimentazione
Avatar utente
lello
Messaggi: 124
Iscritto il: ven dic 15, 2006 9:44 pm
Località: Campania

geochelone radiata

Messaggioda lello » lun gen 28, 2008 2:48 pm

salve volevo solo sapere ogni quanto posso dare la frutta alla mia radita.lei mangia solo erba di campo!!

Avatar utente
Adele BS
Messaggi: 3975
Iscritto il: dom set 03, 2006 9:10 am
Località: Lombardia
Contatta:

Messaggioda Adele BS » lun gen 28, 2008 5:08 pm

La frutta va data con parsimonia. Prova a leggere la scheda relativa:
http://www.tartaclubitalia.it/specieter ... /index.htm

Avatar utente
lello
Messaggi: 124
Iscritto il: ven dic 15, 2006 9:44 pm
Località: Campania

Messaggioda lello » lun gen 28, 2008 11:02 pm

ho letto la scheda con...... si intende?^^^^???

Avatar utente
Luca-VE
Messaggi: 8512
Iscritto il: mar mag 24, 2005 12:44 pm
Località: Venezia

Messaggioda Luca-VE » lun gen 28, 2008 11:06 pm

Piu che altro con "con...... si intende^^^???"
cosa intendi sapere?

Avatar utente
lello
Messaggi: 124
Iscritto il: ven dic 15, 2006 9:44 pm
Località: Campania

Messaggioda lello » mar gen 29, 2008 9:35 am

salve con il termine parsimonia va bene anche una sola volta a settimana^^^^

Avatar utente
Luca-VE
Messaggi: 8512
Iscritto il: mar mag 24, 2005 12:44 pm
Località: Venezia

Messaggioda Luca-VE » mer gen 30, 2008 12:05 am

Una volta a settimana per me e' gia troppo, direi un paio di volte al mese, tanto per variare.

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Messaggioda Tortugo » mer gen 30, 2008 12:19 am

Io sinceramente la do una volta al mese, una paio di tipi di frutta...banana, kiwi, pera...e altra frutta polposa durante l'estate...la mia non mangia la mela: è una signora!:D:D;)

Frenchy
Messaggi: 107
Iscritto il: mar mar 13, 2007 11:12 am

Messaggioda Frenchy » gio gen 31, 2008 11:34 am

Prima volta che io non sono d'accordo ;):)
Le radiate sono tra le piu erbivore delle tartarughe terrestre e manginano quasi esclusivamente piante e frutta ma in Madagascar e La Reunion mangiano essenzialmente piante succulente impregnate d'acqua (opuntia sp, Apocynaceae locali, etc...). In cattivita erbe sono essenziali per il calcium e i fibri ma le radiate sono adattate da mangiare alimenti impregnati d'acqua (kalanchoe, opuntia, dragon fruit, frutta diversi) sopratutto durante la stagione calda e umida.

Le mie radiate mangiano :
In inverno (corresponde alla stagione secca e fresca a Madagascar)
- erbe tutti i giorni datte la mattina, succulenti con molto parsimonia
- frutta 1 giorno su 2 la sera (per le vitamini e l'idratazione)

In estate (corresponde alla stagione calda e umida a Madagascar)
- succulenti (kalanchoe sp, opuntia inermis, echevria sp) mescolate ad erbe tutti i giorni (la mattina)
- frutta tutti i giorni (la sera)
Se le radiate presentano diarrea : troppo frutta.

Cosa ne pensate ?

Avatar utente
Luca-VE
Messaggi: 8512
Iscritto il: mar mag 24, 2005 12:44 pm
Località: Venezia

Messaggioda Luca-VE » gio gen 31, 2008 12:53 pm

Secondo me troppa frutta porta a troppe proteine e zuccheri, on conseguente crescita accelerata e "piramidi".
Magari si puo' dare piu' frutta durante l'estate o il periodo "umido", ma comunue senza esagerare.
In cattivita' mangiano gia comunque molto piu' che in natura.

Avatar utente
Marco22
Messaggi: 2237
Iscritto il: sab lug 30, 2005 9:50 pm
Località: Marche

Messaggioda Marco22 » gio gen 31, 2008 1:27 pm

Quoto con Luca. Io alla mia non l'ho ancora mai data la frutta. Solo erbe di campo, tarassaco cicoria e radicchio rosso e verde. Ha a disposizione un osso di seppia, che non le interessa minimamente, non l'ha mai nemmeno annusato. Una volta ogni 3-4 settimane una spolverata di vitamine sopra alle verdure e basta. La frutta una volta al mese e non di più secondo me. Molta frutta = veloce piramidalizzazione.

Frenchy
Messaggi: 107
Iscritto il: mar mar 13, 2007 11:12 am

Messaggioda Frenchy » gio gen 31, 2008 1:49 pm

Citazione:
Messaggio inserito da Luca-VE

Secondo me troppa frutta porta a troppe proteine e zuccheri, on conseguente crescita accelerata e "piramidi".

Non sono d'accordo (amicalmente ;)) per la crescita accelerata. Sulla radiata la crescita accelerata (high doming) è causata dalle proteine animali e/o un clima constantemente equatoriale senza stagione piu fresca e secca.
Non sono d'accordo per il piramiding. Sulla radiata (non parlo per le altre specie) è causato quasi sempre dalla mancanza di umidita del aire (se l'alimentazione è l'insolazione sono corette)
D'accordo per i zuccheri avevo dimenticato di precizare che la frutta era 10% della razione in inverno e 20% in estate.
Citazione:
Messaggio inserito da Luca-VEIn cattivita' mangiano gia comunque molto piu' che in natura.


Completamente d'accordo. Le mie mangiano 6 giorni su 7

Avatar utente
lello
Messaggi: 124
Iscritto il: ven dic 15, 2006 9:44 pm
Località: Campania

Messaggioda lello » gio gen 31, 2008 4:07 pm

la mia è solo un pò stitica,ma per il resto mangia da fare paura,quindi posso dare un po più di frutta.QUALE???

Frenchy
Messaggi: 107
Iscritto il: mar mar 13, 2007 11:12 am

Messaggioda Frenchy » gio gen 31, 2008 4:40 pm

Citazione:
Messaggio inserito da lello

la mia è solo un pò stitica,ma per il resto mangia da fare paura,quindi posso dare un po più di frutta.QUALE???


Tutte per le mie ma frutta differente ogni volta (meglio non dare limone preferire gli altri agrumi).

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Messaggioda Tortugo » gio gen 31, 2008 6:20 pm

Anche secondo me il problema è l'umidità...la stessa cosa che avviene per le sulcata..secondo uno degli ultimi studi. Un clima troppo secco favorisce la crescita piramidalizzata degli scuti....
;)

Avatar utente
Fedro
Messaggi: 302
Iscritto il: mer gen 09, 2008 4:09 pm
Località: Sicilia

Messaggioda Fedro » gio gen 31, 2008 9:33 pm

Citazione:
Messaggio inserito da Frenchy

Prima volta che io non sono d'accordo ;):)
Le radiate sono tra le piu erbivore delle tartarughe terrestre e manginano quasi esclusivamente piante e frutta ma in Madagascar e La Reunion mangiano essenzialmente piante succulente impregnate d'acqua (opuntia sp, Apocynaceae locali, etc...). In cattivita erbe sono essenziali per il calcium e i fibri ma le radiate sono adattate da mangiare alimenti impregnati d'acqua (kalanchoe, opuntia, dragon fruit, frutta diversi) sopratutto durante la stagione calda e umida.

Ma le Apocynaceae (piante che secernono lattice) non sono in maggioranza caratterizzate da una certa tossicità? O per le tarta non vale?


Torna a “Alimentazione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron