Ritrovamento Pelusios a Soliera

Sezione per denunciare il furto o lo smarrimento delle proprie tartarughe
Avatar utente
Filly
Messaggi: 4945
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Ritrovamento Pelusios a Soliera

Messaggioda Filly » sab lug 23, 2011 1:58 pm

Fonte: http://www.ilrestodelcarlino.it/modena/ ... iera.shtml

Modena, 22 luglio 2011. Ha la curiosa particolarità di avere la pelle rosa la piccola tartaruga esotica che è stata ritrovata nei giorni scorsi a Soliera lungo una strada, dove era stata abbandonata o smarrita, da una ragazza che l’ha poi portata al centro fauna Il Pettirosso. Ma non è il colore della pelle la sola caratteristica originale di questa tartaruga palustre che è detta “scatola” perché, in caso di pericolo, si richiude ermeticamente all’interno del guscio avendo la possibilità di muovere il piastrone (la parte inferiore della corazza).
Esistono diverse specie di tartaruga scatola, tutte protette. L’esemplare ritrovato a Soliera, un femmina in buona salute, è probabilmente di origine asiatica ma i volontari del Pettirosso hanno contattato la Guardia forestale per poter effettuare un’identificazione precisa.
Il Centro, che si trova via Nonantolana 1217, opera sulla base di una convezione con la Provincia di Modena per il recupero e il salvataggio della fauna selvatica in difficoltà. Per le segnalazioni e richieste di intervento sono attivi 24 ore su 24 alcuni numeri telefonici: 339 8183676-339 3535192 oppure è possibile chiamare anche il servizio 118.


L'esemplare ritrovato è una Pelusios castaneus e non una tartaruga scatola asiatica come erroneamente l'articolo riporta
Allegati
833409-tartaruga_rosa.JPG
833409-tartaruga_rosa.JPG (31.75 KiB) Visto 787 volte

Torna a “Segnalazioni tartarughe rubate o smarrite”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite