Richiesta informazioni

Questo spazio e' dedicato alle vostre proposte, i vostri suggerimenti e anche alle critiche (che siano costruttive), nonche alle comunicazioni da parte dei responsabili del forum.
silvy76
Messaggi: 2
Iscritto il: ven ott 01, 2010 4:10 pm

Richiesta informazioni

Messaggioda silvy76 » gio ago 04, 2011 5:52 pm

Buongiorno, purtroppo non riesco ad inviare e mail con il mio pc quindi utilizzo questo spazio per fare una domanda inerente al centro recupero
La situazione è la seguente..in un comune della mia zona ( provincia di Bs) stanno bonificando un laghetto (che attualmente è piu' una fogna a cielo aperto) in tale laghetto si trovano diverse tartarughe d'acqua ..( al momento non abbiamo ancora fatto la conta)..l'Anpama di zona sta cercando aiuto per piazzare tali tarte altrove, ovviamente in zone protette, gradirei sapere se voi potreste ritirarne alcune, quante e se le ritirate anche senza pre-visita medica e come funziona il trasporto delle tarte stesse.

Considerando che l'Anapana vive di raccolte fondi ..gradirei sapere anche se si puo' avere un eventuale trattamento di favore.
Naturalmnte tutto cio che vi scrivo è certificabile, ovvero NON si tratta di tartarughe di privati , ma autoctone o comunque abbandonate li da gente senza scrupoli durante gli anni, l'associazione inoltre ha la piena disponibilita' da parte del Sindaco del paese dove si trova questo laghetto per fare in modo che nessuna tartaruga.. ..faccia una brutta fine.
Allo stato attuale per certo 30 sono gia' "prenotate" da un'altra oasi, nella quale pero' purtroppo non ne possono prendere altre.
Vi ringrazio per l'attenzione ed attendo un vostro riscontro, vi lascio la mia mail qualora riteniate opportuno contattarmi privatamente .
Silvia
e-mail : silvy@phoenix.it

Avatar utente
EDG
Messaggi: 10715
Iscritto il: gio apr 20, 2006 8:17 pm
Località: Sicilia

Re: Richiesta informazioni

Messaggioda EDG » gio ago 04, 2011 6:59 pm

silvy76 ha scritto:Naturalmnte tutto cio che vi scrivo è certificabile, ovvero NON si tratta di tartarughe di privati , ma autoctone o comunque abbandonate li da gente senza scrupoli durante gli anni

Ciao, potresti spiegare meglio questo passaggio, si tratta di tartarughe autoctone (Emys orbicularis), alloctone (Trachemys scripta e "simili") o entrambe? Il centro di recupero del tartaclubitalia si occupa solo delle specie più comuni in commercio che vengono abbandonate, ovvero per la maggior parte alloctone nordamericane.
Enrico

Avatar utente
Luc@
Messaggi: 1296
Iscritto il: mar giu 08, 2010 10:09 pm
Regione: Lombardia
Località: Como

Re: Richiesta informazioni

Messaggioda Luc@ » gio ago 04, 2011 10:50 pm

prova a contattare privatamente il responsabile del centro di recupero e vedi cosa si riesce a fare
http://www.tartaclubitalia.it/procedura-ritiri
in fondo alla pagina trovi il numero di mirko

silvy76
Messaggi: 2
Iscritto il: ven ott 01, 2010 4:10 pm

Re: Richiesta informazioni

Messaggioda silvy76 » ven ago 05, 2011 8:56 am

EDG ha scritto:
silvy76 ha scritto:Naturalmnte tutto cio che vi scrivo è certificabile, ovvero NON si tratta di tartarughe di privati , ma autoctone o comunque abbandonate li da gente senza scrupoli durante gli anni

Ciao, potresti spiegare meglio questo passaggio, si tratta di tartarughe autoctone (Emys orbicularis), alloctone (Trachemys scripta e "simili") o entrambe? Il centro di recupero del tartaclubitalia si occupa solo delle specie più comuni in commercio che vengono abbandonate, ovvero per la maggior parte alloctone nordamericane.



..scusa non sono stata chiarissima avete ragione, le tarte sono per lo piu' Trachemys Scripta sia testa gialla che rossa ma dobbiamo ancora procedere con la "cattura" e verificarne razza sesso e salute ..si suppone fortemente che tutte le tarte presenti nel laghetto siano state abbandonate li nel tempo e si siano riprodotte , come sugggeritomi da Luc@ contattero' direttamente gli addetti al ritiro e intanto vi ringrazio per la disponibilita' !
...Fortunatamente abbiamo tempo per organizzare !


Torna a “Suggerimenti, critiche, comunicazioni dal/al Forum”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite