Che tartaruga è ?

Letargo, cure, accoppiamento, deposizione ecc.
Ivanooe
Messaggi: 107
Iscritto il: lun ago 29, 2005 2:39 pm
Località: Veneto

Messaggioda Ivanooe » mar set 20, 2005 3:37 pm

Citazione:
Messaggio inserito da Squizilina

Scusate, io non ci capisco proprio nulla, ma il nulla più assoluto...
Ho avuto delle tarta acquatiche,ma so è proprio un'altra cosa la tarta da terra!
Ora, ho avuto lo stesso problemino di Rutto (che razza di nick..se uno lo vuole citare...ihihhi) ma se uno non sa che razza di tartaruga sia, l'alimentazione è uguale per tutte? frutta e verdura? che dosi giornaliere ci vogliono? SPERO MI RISPONDIATE PRESTo!
Tra l'altro so che solo nella terra correrei il rischio che si smarrisse di nuovo, ma in un posto chiuso non avrebbe una vita dignitosa...dove si tengono normalmente?
Ho letto qualcosa qua nel sito ma un pò i termini sono tescnici..un pò non ci capisco un granche...insomma se me lo diceste voi in termini più spicciole mi rendereste la vita molto più semplice! grazie! :D



Per determinare il modo di allevamento (es. all' aperto piuttosto che in un terrario, o il tipo di alimentazione) occorre conoscere la specie.

Per farlo serve almeno una foto... :)

Avatar utente
Marco22
Messaggi: 2237
Iscritto il: sab lug 30, 2005 9:50 pm
Località: Marche

Messaggioda Marco22 » mar set 20, 2005 3:39 pm

Giustissmo Squizilina, mandaci una foto, poi ti diciamo che tarta è e ti diamo i vari consigli, senza è impossibile, ogni tartaruga ha delle caratteristiche ben precise!;)

Squizilina
Messaggi: 5
Iscritto il: mar set 20, 2005 3:09 pm
Località: Lazio

Messaggioda Squizilina » mar set 20, 2005 7:44 pm

Testudo graeca terrestris?
questo è il nome che ho visto sulle vostro sito che sembrava più simile a Franklyn (questo il nome che gli ho già affibbiato..hehehe!)
Vediamo se riesco ad allegare foto![img][IMG]http://img239.imageshack.us/img239/8877/dsc033021dz.jpg[/img][/img]

Avatar utente
Fede
Messaggi: 4379
Iscritto il: mer giu 08, 2005 12:49 pm

Messaggioda Fede » mar set 20, 2005 7:48 pm

fai prima a fare un'altra discussione:D

Squizilina
Messaggi: 5
Iscritto il: mar set 20, 2005 3:09 pm
Località: Lazio

Messaggioda Squizilina » mar set 20, 2005 8:09 pm

ecco...vabbè cmq cliccando sul link si vede... ora provo a metterne un'altra...spero non sia lei xkè la descrizione mi ha già scoraggiato "Specie non adatta per allevatori o amanti inesperti.
Tartaruga sensibile alle forti variazioni di temperatura presenti alle latitudini europee. Tollera brevi variazioni del tasso di umidità (30-50 %). E' molto delicata per quanto riguarda le malattie, soprattutto quando si tratta di animali giovani."

Gh...ora riprovo a postare altra foto ..help!!!
(quando provo ad allegare file tramite "allega file "che c'è nel sito mi dà errore nella visualizzazione pagina uffi!)
[img][img=http://img255.imageshack.us/img255/2120/dsc033042km.jpg][/img]

Avatar utente
Fede
Messaggi: 4379
Iscritto il: mer giu 08, 2005 12:49 pm

Messaggioda Fede » mar set 20, 2005 8:13 pm

si ho visto...bhè nn sono espertissima ma confrontando le foto sembra proprio una testudo greca terrestris...comunque è molto bella...dovresti fare una foto del carapace(della parte sotto)

Squizilina
Messaggi: 5
Iscritto il: mar set 20, 2005 3:09 pm
Località: Lazio

Messaggioda Squizilina » mar set 20, 2005 8:14 pm

scusa fede... non volevo invadere nessuno spazio di discussione, mi serve solo sapere una precisazione ! visto che il titolo del topic è "che tartaruga è?" mi sebrava il caso di metterla qui e non aprire altre inutili discussioni...credo di questo passo farò da me...

Avatar utente
Fede
Messaggi: 4379
Iscritto il: mer giu 08, 2005 12:49 pm

Messaggioda Fede » mar set 20, 2005 8:16 pm

ma non devi assolutamente chiedere scusa!!! ci mancherebbe!!! il forum è fatto apposta!!! tu chiedi pure e cmq...se nn ti rispondono subito cmq prima o poi lo fanno!!!!

simone
Messaggi: 952
Iscritto il: dom ago 07, 2005 9:27 pm
Località: Toscana

Messaggioda simone » mar set 20, 2005 8:18 pm

Non sapevo che le tartarughe spuntassero come i funghi ! Ora vado a controllare anche nel mio giardino !!!:D:D:D

Fcazz
Messaggi: 323
Iscritto il: mar giu 07, 2005 3:10 pm
Regione: Lombardia
Località: lombardia

Messaggioda Fcazz » mar set 20, 2005 8:54 pm

mmmm.....graeca si....ma terrestris non credo proprio.....! la prima cosa che devi sapere è : di graeche ce ne sono un mallopppo!
io non so riconoscere tutte le sottoscpecie ma ce ne sono molte.....raga help!
ma di sicuro non è terrestris!

*eliminato*

Messaggioda *eliminato* » mar set 20, 2005 8:58 pm

Dovrebbe essere una Horfieldii, se è così è sicuramente stata abbandonata o scappata da qualche giardino.
E' detta comunemente Tartaruga Russa ma viene dalle zone asiatiche dell'ex Unione Sovietica.
Visto che non è una specie autoctona potresti chiedere alla Forestale di dartela in affidamento....ma non è detto che lo facciano.
Potrebbero sequestarla.
Se nata in Italia è più resistente al nostro ambiente ma se è un esemplare importato è destinata ad una brutta fine in mani inesperte.
===>Teme molto l'umidità<===

Per sicurezza fai una foto alle zampe posteriori ma con la tartaruga a zampe all'aria, dobbiamo vedere se ha degli speroni sulle cosce.

Fcazz
Messaggi: 323
Iscritto il: mar giu 07, 2005 3:10 pm
Regione: Lombardia
Località: lombardia

Messaggioda Fcazz » mar set 20, 2005 9:05 pm

tartarock a che tarta ti riferisci!? moderatoriiiiiii.....sistemate un po sto post....si stanno per accavallare discorsi differenti!
grazie

*eliminato*

Messaggioda *eliminato* » mar set 20, 2005 9:11 pm

Mi sono perso?![:236]

Citazione:
Messaggio inserito da Fcazz

tartarock a che tarta ti riferisci!? moderatoriiiiiii.....sistemate un po sto post....si stanno per accavallare discorsi differenti!
grazie


*eliminato*

Messaggioda *eliminato* » mar set 20, 2005 9:21 pm

Ora ho chiara la situazione.......in comune avete di aver trovato una tarta.
Date un'occhiata http://www.tartaclubitalia.it/ e poi chiedeteci delucidazioni.
Prima però ho il dovere di avvertirvi che detenere una tartaruga senza la relativa certificazione che comprovi la provenienza da allevamento è un reato che comporta una pena pecuniari, il sequestro dell'animale e in alcuni casi un procedimento penale.
In parole povere se la Forestale vi becca con una tartaruga trovata vi beccate una bella multa.

Squizilina
Messaggi: 5
Iscritto il: mar set 20, 2005 3:09 pm
Località: Lazio

Messaggioda Squizilina » mer set 21, 2005 1:20 pm

Tratarock ho visto già ed ho anche già menzionato il nome della tartaruga che secondo me le assomiglia di più, volevo solo sapere se eravate daccordo con me visto che non ne capisco molto..o quesi niente!


Torna a “Terrestri Esotiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti