Sulcata

Letargo, cure, accoppiamento, deposizione ecc.
D4os
Messaggi: 7
Iscritto il: lun nov 16, 2015 11:01 am
Regione: Veneto

Sulcata

Messaggioda D4os » lun nov 16, 2015 11:10 am

Ragazzi, voglio acquistare due sulcata Baby, sto predisponendo il terrario ora, premetto che possiedo campi quindi il periodo estivo lo passerà all'esterno e avrà tutto lo spazio recintato che vuole. Per il terrario lo sto costruendo fatto in casa, le misure sono 120 *50 e 60 di altezza, temperatura di giorno con intervalli tra 28-32 gradi e di notte temperatura ambiente in casa di 20-22 gradi, una lampada 10.0 26 watt e una in ceramica da 50 w, qualche consiglio che mi potete dare, magari qualcuno che le possiede già mi può suggerire qualcosa, un'ultima cosa, le tarte devo ancora acquistarle, quindi se qualcuno dalle parti del Veneto me le può vendere perché il mio venditore non me le riesce a procurare, quindi fatemi sapere grazie mille

Avatar utente
nico62
Messaggi: 2462
Iscritto il: mer dic 05, 2007 1:33 pm
Regione: Abruzzo
Contatta:

Re: Sulcata

Messaggioda nico62 » lun nov 16, 2015 1:02 pm

D4os ha scritto:Ragazzi, voglio acquistare due sulcata Baby, sto predisponendo il terrario ora, premetto che possiedo campi quindi il periodo estivo lo passerà all'esterno e avrà tutto lo spazio recintato che vuole. Per il terrario lo sto costruendo fatto in casa, le misure sono 120 *50 e 60 di altezza, temperatura di giorno con intervalli tra 28-32 gradi e di notte temperatura ambiente in casa di 20-22 gradi, una lampada 10.0 26 watt e una in ceramica da 50 w, qualche consiglio che mi potete dare, magari qualcuno che le possiede già mi può suggerire qualcosa, un'ultima cosa, le tarte devo ancora acquistarle, quindi se qualcuno dalle parti del Veneto me le può vendere perché il mio venditore non me le riesce a procurare, quindi fatemi sapere grazie mille


Considera che le temperature che hai in casa ti permettono di spegnere tutto la notte,
la loro crescita è velocissima, ok per il periodo estivo.
Quando non staranno più bene nel terrario d'inverno???
Hai pensato a questo ??
Se hai considerato tutto ciò mi sento di consigliarti di prenderle in primavera,
riuscirai a gestirle meglio e prenderai confidenza meglio con i loro comportamenti.
Nico62

D4os
Messaggi: 7
Iscritto il: lun nov 16, 2015 11:01 am
Regione: Veneto

Re: Sulcata

Messaggioda D4os » lun nov 16, 2015 5:54 pm

In inverno per quando non ci staranno più nel terrario, sto già allestendo una stanza tutta per loro, che è riscaldata, con tutto il resto della casa, quindi con un minimo di 20 gradi all'incirca anche di notte e durante il giorno avranno tutto un'angolo della stanza di circa tre metri per tre riscaldato con lampade a 30 gradi. Siccome le lampade fanno fatica a riscaldare uno spazio così ampio, un consiglio, con i cavi riscaldanti si riesce o non sono adatti alle tartarughe? E che tipo di substrato posso mettere per rendere la vita il migliore possibile alle piccoline?

Avatar utente
nico62
Messaggi: 2462
Iscritto il: mer dic 05, 2007 1:33 pm
Regione: Abruzzo
Contatta:

Re: Sulcata

Messaggioda nico62 » mar nov 17, 2015 1:48 pm

D4os ha scritto:In inverno per quando non ci staranno più nel terrario, sto già allestendo una stanza tutta per loro, che è riscaldata, con tutto il resto della casa, quindi con un minimo di 20 gradi all'incirca anche di notte e durante il giorno avranno tutto un'angolo della stanza di circa tre metri per tre riscaldato con lampade a 30 gradi. Siccome le lampade fanno fatica a riscaldare uno spazio così ampio, un consiglio, con i cavi riscaldanti si riesce o non sono adatti alle tartarughe? E che tipo di substrato posso mettere per rendere la vita il migliore possibile alle piccoline?


I cavetti riscaldanti non sono adatti per le tartarughe, che hanno bisogno di calore dall'alto.
Per la stanza invernale credo sia sufficiente che le lampade scaldino solo una parte della stanza,
avranno così la possibilità di autoregolarsi da sole.
Per il sub strato credo sia importante che sia sabbioso, pertanto farei un misto di torba di sfagno, sabbia di fiume e terra di giardino, metti del fieno ed un bel contenitore per l'acqua dove possano entrare a piacimento.
Informati bene per l'acqua perché qualche allevatore non la mette sempre a disposizione
Nico62

D4os
Messaggi: 7
Iscritto il: lun nov 16, 2015 11:01 am
Regione: Veneto

Re: Sulcata

Messaggioda D4os » mer nov 18, 2015 7:16 am

Grazie mille, ho preso ieri sera il terrario, alla fine l'ho preso un po' più grande, 150 *70*60h e ora provvederò a sistemare il substrato, per questa grandezza contando che devo riscaldare solamente metà terrario a 30 gradi, la lampada in ceramica per riscaldare di che potenza devo prenderla? Perché pensavo a 50 w, ma se riesce volevo provare prima con una 25 che se basta spendo meno in bolletta : Thumbup :

Avatar utente
./mat
Messaggi: 9
Iscritto il: mar nov 03, 2015 12:18 pm
Regione: lazio

Re: Sulcata

Messaggioda ./mat » gio nov 19, 2015 11:05 am

Non e' detto che con un basso voltaggio spendi di meno...poiche' magari una 25w restera' sempre accesa per garantire la temperatura mentre una 50w magari nell'arco della giornata resta spenta spesso poiche' il termostato stacca.

D4os
Messaggi: 7
Iscritto il: lun nov 16, 2015 11:01 am
Regione: Veneto

Re: Sulcata

Messaggioda D4os » sab nov 21, 2015 10:53 am

Beh, domani prendo una solar raptor 70 watt da quello che me le vende e monto quella, comunque per ora riesco a mantenere 32 gradi più caldo e 22 più freddo con una semplice spot 50 watt e uva uvb 10.0 26 watt e ho un infrarossi 50 watt con termostato se scende sotto i 19 di notte

augusto73
Messaggi: 196
Iscritto il: lun set 05, 2011 2:14 pm
Regione: emiliaromagna

Re: Sulcata

Messaggioda augusto73 » mar nov 24, 2015 1:35 pm

Le tarta devi prenderle a cose fatte e non nell intermedio come fanno alcuni che poi si trovano in difficolta.per la stanza in inverno hai bisogno di lampade di almeno 100w se non da 150w visto che non essendo un terrario chiuso il calore tenderà a salire ed espandersi velocemente.attento al fieno che col tempo tende ad ammuffirsi creando umidita che è la cosa peggiore per questa specie quindi se lo metti cambialo spesso.buona fortuna per questa bellissima avventura


Torna a “Terrestri Esotiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron