Problema sacco vitellino

Letargo, cure, accoppiamento, deposizione ecc.
francescoverdi
Messaggi: 3
Iscritto il: gio set 26, 2013 1:57 pm
Regione: Veneto

Problema sacco vitellino

Messaggioda francescoverdi » gio set 26, 2013 2:10 pm

Buona sera a tutti, premetto che è il primo anno che la mia tartaruga fa le uova. Ha fatto 2 covate, una da 6 uova ( di queste ne sono nate 3 senza nessun problema mentre le altre erano vuote). Quattro giorni fa stavo cercando il maschio temendo andasse già in letargo, e scavando per caso ho trovato altre uova esattamente 9, ma avendole nascoste in un posto abbastanza nascosto è stato molto difficile recuperarle e prelevando un uovo ahimè mi si è aperto in mano e c'era il tartarughino. Il problema è che ha ancora il sacco vitellino bello grande, anche se lui è già formato, allora abbiamo subito provveduto a metterlo nel incubatrice insieme alle uova. Adesso però sono passati 3 giorni e il sacco vitellino mi sembra sempre grande uguale. Dite che devo aspettare ancora? Ha qualche possibilità di salvarsi? Adesso metto delle foto. La prima è stata fatta appena ho rotto l'uovo, la seconda è di stamattina
Immagine
Immagine

Avatar utente
lucab.
Messaggi: 580
Iscritto il: ven lug 23, 2010 10:46 am
Regione: Lombardia
Località: Zinasco (PV)

Re: Problema sacco vitellino

Messaggioda lucab. » gio set 26, 2013 4:17 pm

Lasciala lì tranquilla e vedrai che entro una settimana al massimo si riassorbirà tutto! : Wink :
Luca

francescoverdi
Messaggi: 3
Iscritto il: gio set 26, 2013 1:57 pm
Regione: Veneto

Re: Problema sacco vitellino

Messaggioda francescoverdi » gio set 26, 2013 4:24 pm

Speriamo, comunque vi faccio sapere se sopravvive e se le altre uova si schiuderanno, a mio malincuore delle 9 che ho trovato 5 erano vuote e marce mentre le altre 3 pesano ( si sente che sono piene, e credo che entro domenica si schiuderanno vedendo la grandezza della prima )

Avatar utente
nico62
Messaggi: 2462
Iscritto il: mer dic 05, 2007 1:33 pm
Regione: Abruzzo
Contatta:

Re: Problema sacco vitellino

Messaggioda nico62 » gio set 26, 2013 6:51 pm

francescoverdi ha scritto:Speriamo, comunque vi faccio sapere se sopravvive e se le altre uova si schiuderanno, a mio malincuore delle 9 che ho trovato 5 erano vuote e marce mentre le altre 3 pesano ( si sente che sono piene, e credo che entro domenica si schiuderanno vedendo la grandezza della prima )


secondo me era meglio che le lasciavi dove le hai trovate,
sarebbero nate comunque fra 1 o 2 settimane, considerando le belle giornate
che la natura ci sta regalando.
Speriamo che non le hai girate : winkwk :
Nico62

Avatar utente
Agostino
Messaggi: 5288
Iscritto il: sab mag 21, 2005 9:06 am
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Re: Problema sacco vitellino

Messaggioda Agostino » ven set 27, 2013 11:00 am

il rischio più grosso per la piccina, sono i batteri, per cui non si dovrebbero mai toccare con le mani.
So che qualcuno in questi casi usa un liquido antibatterico, ma non ne conosco il tipo o marca.

francescoverdi
Messaggi: 3
Iscritto il: gio set 26, 2013 1:57 pm
Regione: Veneto

Re: Problema sacco vitellino

Messaggioda francescoverdi » ven set 27, 2013 12:48 pm

Si le ho segnate, non sono proprio così inesperto! Riguardo ai batteri gli sto mettendo 3 volte al giorno del rifocin consigliato dal mio veterinario. Questa è la foto scattata stamattina
Immagine

Avatar utente
nico62
Messaggi: 2462
Iscritto il: mer dic 05, 2007 1:33 pm
Regione: Abruzzo
Contatta:

Re: Problema sacco vitellino

Messaggioda nico62 » mar ott 01, 2013 5:46 pm

Ci sono novità ???
Ci aggiorni sugli sviluppi!! : winkwk :
Nico62


Torna a “Terrestri Esotiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron