Riproduzione

Letargo, cure, accoppiamento, deposizione ecc.
pablo.s@sifree.it
Messaggi: 84
Iscritto il: mer feb 08, 2006 5:15 pm
Località: Estero

Riproduzione

Messaggioda pablo.s@sifree.it » sab mar 04, 2006 10:04 pm

Ciao ragazzi la mia domanda è la seguente . Ho un maschio di horsfieldi maturo per la riproduzione , mentre alla femmina per le dimensioni che ha manca qualche annetto, forse uno . Quello che volevo sapere è: Quando una femmina non è pronta alla riproduzione non si fà montare dal maschio sfuggendogli o dovrà subire le insistenti performance del tarto? Premetto che l'alloggiamento in giardino è grande . Può avvenire una monta senza poi deposizioni? o devo separare le tarte finche la femmina non sarà pronta .La domanda nasce dal fatto che le mie tarte non hanno la stessa età . Se fosse così avrei lasciato che tutto succedesse naturalmente ma così non sò che fare. grazie.

Avatar utente
beabeal
Messaggi: 122
Iscritto il: dom ott 02, 2005 3:51 pm

Messaggioda beabeal » sab mar 04, 2006 10:33 pm

Ciao
Premetto che non so rispondere alla tua domanda innanzi tutto perchè non conosco il livello di aggrssività del maschio di horsfieldi.
So per certo che una greca maschio può effettivamente danneggiare anche in modo grave una femmina non tanto per l'accoppiamento di per se ma durante la fase di corteggiamento (più propriamente costrizione all'accoppiamento) per effetto dei morsi e dei colpi inferti con la corazza.
Per quanto riguarda l'accoppiamento vero e proprio, invece credo che perchè avvenga debba esservi una parte di collaborazione da parte della femmina, almeno mi sono fatta questa idea. In effetti i maschi tentano instancabili di copulare ma solo rarissime volte ho potuto assistere a questo evento dove in effetti la femmina mi è sembrata collaborante sollevandosi leggermente sulle zampe assumendo una posizione inequivocabilmente diversa.
In pratica penso che se lo spazio all'interno del recinto dispone di ripari ed è abbastanza ampio (sempre che il maschio non sia troppo aggrssivo) sia possibile permettere agli animali di convivere.
ciao

pablo.s@sifree.it
Messaggi: 84
Iscritto il: mer feb 08, 2006 5:15 pm
Località: Estero

Messaggioda pablo.s@sifree.it » dom mar 05, 2006 10:42 pm

grazie beabel


Torna a “Terrestri Esotiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron