Graptemys oculifera & flavimaculata

Graptemys oculifera & flavimaculata

Messaggioda gymno » ven ago 05, 2011 8:36 pm

Ecco le due nuove bimbe! Anzi, una è una bimba (nata nel 2009), l'altro è un bimbo (del 2008). Erano anni che le stavo cercando, e alla fine, naviga naviga, ho trovato un allevatore (lo stesso da cui avevo preso le due G. nigrinoda lo scorso anno). Mi sono messo in contatto, e ieri sono andato a prenderle. E le presento alla comunità! Splendide!! Si meritano un acquario tutto per loro, per adesso le metto assieme alle G. nigrinoda, ma preparerò una collocazione personale al più presto.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

L'allevatore è eccezionale, e devo dire che si ha sempre da imparare. Tiene i suoi numerosi esemplari in modo splendido, e ha anche scritto un dettagliato articolo sull'allevamento su un numero della rivista Radiata. Se mi autorizza, ne inserirò alcune parti nel forum appena possibile.

Massimo
Ultima modifica di EDG il sab ago 06, 2011 11:51 am, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: titolo
Avatar utente
gymno
 
Messaggi: 41
Iscritto il: sab lug 21, 2007 8:45 am
Regione: Piemonte

Re: Graptemys

Messaggioda Tartaboy » ven ago 05, 2011 9:15 pm

Meravigliose : Love 2 : : Love 2 : : Love 2 : , sia le oculifera che le flavimaculata sono un mio sogno proibito da tanto...ma non hai intenzione di riprodurle? perché hai preso due specie diverse(anche se spettacolosissime)?di nigrinoda quante ne hai?
Vincenzo
Avatar utente
Tartaboy
 
Messaggi: 2382
Iscritto il: lun dic 05, 2005 4:48 pm
Località: Puglia - Emilia Romagna
Regione: Puglia

Re: Graptemys

Messaggioda gymno » ven ago 05, 2011 9:24 pm

Tartaboy ha scritto:Meravigliose : Love 2 : : Love 2 : : Love 2 : , sia le oculifera che le flavimaculata sono un mio sogno proibito da tanto...ma non hai intenzione di riprodurle? perché hai preso due specie diverse(anche se spettacolosissime)?di nigrinoda quante ne hai?


Dai, non così proibito... Ho preso quello che l'allevatore aveva disponibile, e meglio prendere che non trovare mai più. Ha ancora due maschi del 2009 di flavimaculata (assolutamente spettacolari). Secondo me, si vive una volta sola, e può valere la pena investire un po' di soldi. Quanto spendi per andare due o tre giorni al mare tra benzina mangiare e dormire? Lascia il mare dov'è e prenditi uno dei maschi, che ti terrà compagnia per una vita. Ha incubatori a 26 e 31 gradi e divide le uova metà e metà.
Ho una coppia di due anni di nigrinoda, quelle nate l'anno scorso che trovi in un post di un anno fa più o meno - di settembre 2010. Per riprodurle, hai ragione, ma devo attrezzarmi meglio. FIno ad adesso avevo solo adulti del solito ibridume e non valeva la pena. L'anno prox se tutto va bene avrò i rispettivi partners, ma c'è tempo prima che la femmina sia riproduttiva.

Massimo
Ultima modifica di Tartaboy il ven ago 05, 2011 11:46 pm, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Non specificata
Avatar utente
gymno
 
Messaggi: 41
Iscritto il: sab lug 21, 2007 8:45 am
Regione: Piemonte

Re: Graptemys oculifera & flavimaculata

Messaggioda EDG » sab ago 06, 2011 11:52 am

Complimenti per entrambe, ma in particolare il maschio di flavimaculata a mio avviso è spettacolare! : WohoW :
Enrico
Avatar utente
EDG
 
Messaggi: 10715
Iscritto il: gio apr 20, 2006 8:17 pm
Località: Sicilia

Re: Graptemys oculifera & flavimaculata

Messaggioda gymno » sab ago 06, 2011 4:47 pm

EDG ha scritto:Complimenti per entrambe, ma in particolare il maschio di flavimaculata a mio avviso è spettacolare! : WohoW :


Non solo a tuo avviso, è davvero spettacolare. : Thanks :

Interessante che l'allevatore in tutte le vasche abbia un bel po' di esemplari di Lebistes (Guppy) che nuotano nel totale disinteresse delle Graptemys, assieme a altri pesci "pulitori" da fondo che si nutrono delle alghe. Non dà mai alcun nutrimento ai pesci, che utilizzano gli scarti e i piccoli frammenti del cibo delle Graptemys, aiutando a mantenere elevato il livello di pulizia dell'acqua. Oggi ho provato a copiare l'idea, vediamo se funziona. Per adesso, anche da me nuotano senza che le Graptemys se ne interessino. Non credo possa essere lo stesso per Trachemys o Pseudemys, men che mai per altre specie decisamente più aggressive o carnivore.
Massimo
Avatar utente
gymno
 
Messaggi: 41
Iscritto il: sab lug 21, 2007 8:45 am
Regione: Piemonte

Re: Graptemys oculifera & flavimaculata

Messaggioda Tommy » mer ago 24, 2011 1:03 pm

Molto bello il maschio di Flavimaculata! ora serve una femmina però : Chessygrin :
Tommy
 
Messaggi: 3673
Iscritto il: sab giu 03, 2006 8:45 am
Località: Emilia Romagna

Re: Graptemys oculifera & flavimaculata

Messaggioda Alessandro » mer ago 24, 2011 2:12 pm

Davvero notevoli, ottimo acquisto : Thumbup :
Avatar utente
Alessandro
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: ven ott 30, 2009 5:43 pm
Località: Varese

Re: Graptemys oculifera & flavimaculata

Messaggioda gymno » mer ago 24, 2011 2:39 pm

Grazie! Sono molto soddisfatto, anche perché si sono acclimatate perfettamente nell'acquario dove le ho inserite, e in appena due o tre giorni hanno iniziato ad alimentarsi. Le nutro con vari crostacei e molluschi surgelati (principalmente gamberetti, cozze e vongole), larve di tenebrionidi e alterno con Raffy P, Sera Carnivor e un altro pelletato che arriva dagli USA, prodotto per tarta palustri, o qualche pezzettino di pesce se in casa si cucina pesce. Temperatura: quella che c'è in questi giorni di caldo nella stanza dove ho gli acquari... Attorno a 30-32°. Quando la temperatura scenderà conto di tenere attorno a 26°. Solita illuminazione mista con con UV - niente spot adesso tanto fa fin troppo caldo.
Massimo
Avatar utente
gymno
 
Messaggi: 41
Iscritto il: sab lug 21, 2007 8:45 am
Regione: Piemonte

Re: Graptemys oculifera & flavimaculata

Messaggioda tano jason » mer ago 24, 2011 4:04 pm

è la prima volta che vedo questi esemplari....davvero belli e da quanto ho capito abbastanza rari....complimenti per l'acquisto : Thumbup :


appena puoi postaci le foto delle sistemazioni..ma puoi tenerle in laghetto??
Avatar utente
tano jason
 
Messaggi: 876
Iscritto il: gio set 03, 2009 12:49 pm
Regione: sicilia

Re: Graptemys

Messaggioda gianni » mer ago 24, 2011 7:57 pm

gymno ha scritto:........ Quanto spendi per andare due o tre giorni al mare tra benzina mangiare e dormire? Lascia il mare dov'è e prenditi uno dei maschi, che ti terrà compagnia per una vita.
Massimo

Condivido! : Thumbup : ...... ma al mare dove? : Chessygrin : così per capire il prezzo..
complimenti per l'acquisto
Avatar utente
gianni
 
Messaggi: 167
Iscritto il: lun mag 18, 2009 9:16 am
Località: Genoa

Re: Graptemys oculifera & flavimaculata

Messaggioda gymno » gio ago 25, 2011 9:09 pm

tano jason ha scritto:appena puoi postaci le foto delle sistemazioni..ma puoi tenerle in laghetto??

Mah... Non saprei, di sicuro a Torino NON in inverno - ma preferisco averle in casa, negli acquari. L'allevatore tedesco ha una 15 di grosse vasche (60 x 60 x 60 o 120 x 60 x 60 per la gigantesca femmina di barbouri) nello scantinato climatizzato, e gli animali stanno perfettamente bene. In acquario sono controllati quotidianamente, il che sarebbe difficile in un laghetto, che va sicuramente bene per Trachemys o Pseudemys e altre specie grosse, ma queste sono un po' più delicate. La sistemazione è molto semplice ed essenziale. Una vasca (ne ho di varie misure a seconda delle dimensioni degli animali) con sul fondo un po' di pietre e un tronco, sotto cui possono stare nascoste quando ne hanno voglia. Il tedesco da cui le ho comprate ha molta sabbia sul fondo, ma il suo sistema di filtraggio ha pompe esterne con griglie che pescano sopra al fondo, e la sabbia non viene risucchiata, come succederebbe a me con i filtri interni (se dovete scegliere, utilizzate filtri esterni). Un pezzi di sughero galleggia tenuto fissato sotto allo spot per il basking - che peraltro quelle giovani (da me) fanno di rado. Gli adulti dei soliti ibridi di pseudogeographica invece stanno sovente fuori. Nel filtro ho un po' di spugna sintetica all'ingresso che lavo e cambio sovente - non troppa se no mi si intasa rapidamente il sistema - e poi i cilindretti di ceramica (tanti, filtro pieno) che praticamente non lavo mai. Cambio l'acqua, più o meno tutta, ogni 1-2 mesi.
Massimo
Avatar utente
gymno
 
Messaggi: 41
Iscritto il: sab lug 21, 2007 8:45 am
Regione: Piemonte

Re: Graptemys oculifera & flavimaculata

Messaggioda Alessandro » gio ago 25, 2011 10:48 pm

@ tano jason: in effetti in Italia non ne ho mai viste un granchè nemmeno io, in compenso quest'anno ad Hamm cen'erano tantissime, di tutte le taglie, tutte riprodotte in cattività da tedeschi principalmente.
Avatar utente
Alessandro
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: ven ott 30, 2009 5:43 pm
Località: Varese

Re: Graptemys oculifera & flavimaculata

Messaggioda Filly » ven ago 26, 2011 1:10 am

Gymno perchè suggerisci i filtri interni?
Avatar utente
Filly
 
Messaggi: 4749
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Località: Puglia
Regione: puglia

Re: Graptemys oculifera & flavimaculata

Messaggioda gymno » ven ago 26, 2011 7:40 am

Filly ha scritto:Gymno perchè suggerisci i filtri interni?
No, forse non mi sono spiegato. Meglio il filtro esterno, sono io che nella situazione delle mie vasche ho filtri interni.
M
Avatar utente
gymno
 
Messaggi: 41
Iscritto il: sab lug 21, 2007 8:45 am
Regione: Piemonte

Re: Graptemys oculifera & flavimaculata

Messaggioda gymno » ven ago 26, 2011 7:45 am

Alessandro ha scritto:@ tano jason: in effetti in Italia non ne ho mai viste un granchè nemmeno io, in compenso quest'anno ad Hamm cen'erano tantissime, di tutte le taglie, tutte riprodotte in cattività da tedeschi principalmente.

Interessante... Vuol dire che magari nei prossimi anni cominceranno a costare meno??? Speriamo! C'erano anche altre specie di Graptemys di quelle che non si trovano? (G. ernstii, G. caglei, G. pearlensis, G. versa). Magari magari varrebbe la pena fare un giro fino ad Hamm - anche se mi hanno detto che è un massacro girare lassù.
Massimo
Avatar utente
gymno
 
Messaggi: 41
Iscritto il: sab lug 21, 2007 8:45 am
Regione: Piemonte

Prossimo

Torna a Foto Tartarughe acquatiche e palustri

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Tommy@ e 1 ospite