Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda Tortugo » gio gen 27, 2011 3:11 pm

Io per esempio sono fortunato con gli S. minor minor, perchè li allevo da sempre insieme, senza notare aggressività o lesioni dovute a morsi o altro.
Vedrò come vanno le M. japonica nei prossimi mesi e poi proverò con la zeolite.

risto88
Messaggi: 30
Iscritto il: lun gen 10, 2011 6:57 pm

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda risto88 » sab gen 29, 2011 7:09 pm

così giusto per farmi un'idea.... quanto hai speso in totale per questi splendidi esemplari?? : book :

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda Tortugo » dom gen 30, 2011 12:49 am

ti rispondo in privato, non mi piace molto parlare di prezzi pubblicamente. : Wink :

Avatar utente
Giuseppe Liotta
Messaggi: 2470
Iscritto il: lun set 28, 2009 3:16 am
Regione: Sicilia
Località: Etna
Contatta:

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda Giuseppe Liotta » dom gen 30, 2011 8:39 pm

ottimi acquisti davide!!
la M. japonica è spettacolare : Thumbup :

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda Tortugo » dom gen 30, 2011 9:51 pm

La M. japonica è bella, indubbiamente, ma la Chelodina longicollis è davvero un gioiello. Perfetta e con quel suo carattere per niente schivo...per me è davvero una tartaruga fantastica! : Wink :

doriano
Messaggi: 301
Iscritto il: mar feb 20, 2007 5:12 pm
Località: Lombardia

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda doriano » mar feb 01, 2011 2:52 pm

ciao se vi interessa vi posso dire che io ho un trio adulto di m. japonica nel laghetto fuori estate e inverno a milano senza problemi
d'estate il caldo sotto il solo penso che arrivi a 40 gradi o oltre e in inverno con la pompa evito che ghiacci tutto e rimane l'acqua sui 2 -3 gradi se poi nevica si riempie di neve
sono veramente belle e in acqua sembrano foglie in autunno, non aggressive e mangiano di tutto peggio dei kinosternidi

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda Tortugo » mar feb 01, 2011 3:05 pm

Grazie per il tuo intervento, sempre molto interessante.
Vorrei chiederti una cosa: ma nel tuo laghetto le M. japonica con quale altra specie convivono? Sono molto curioso
: Wink :

doriano
Messaggi: 301
Iscritto il: mar feb 20, 2007 5:12 pm
Località: Lombardia

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda doriano » mar feb 01, 2011 3:23 pm

con un fritto misto che farà sicuramante inorridire i puristi.
coppia di emys capolongoi, c. dorsalis, picta picta e c. marginata, coppia di clemmys guttata e la coppia riproduttiva di sacalia b.tutte fuori estate inverno.
stanno benone , si tollerano e si riproducono.

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4972
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda Filly » mar feb 01, 2011 5:42 pm

Caspita! : Eeek :
Ma quanto è grande il tuo laghetto?

doriano
Messaggi: 301
Iscritto il: mar feb 20, 2007 5:12 pm
Località: Lombardia

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda doriano » mar feb 01, 2011 5:59 pm

sono quelli prestampati attorno ai 200 litri, con un sistema di filtraggio e cambio acqua bisettimanale, altrimenti sarebbe un brodo primordiale.
per il filtro ho usato un vaso da piante acq., quelli traforati insomma, di 30x30 con cannolicchie bio ball per il biologico , pompa di 1200 litri ora e materiale per acquario da prefiltro.
in pratica ho usato il sistema del filtro sottosabbia per acquari con innovazioni date dai cannolicchi e dalle bio ball dove si possano annidare batteri , prefiltro con quella specie di spugna blu per acquari il tutto fermato da rete plastificata .
del resto ho avuto acquari per circa decenni e ho sfruttato l'esperienza e le conoscenze per il laghetto.
posso cosi' cambiare l'acqua ogni 3 / 4 giorni dato l'alto numero di esemplari, se fossero la metà si potrebbe fare ognI 7/10 giorni.
da ottobre quando non alimento cambio l'acqua ogni 40 giorni circa e rimane limpidissima , ovviamente non è possibile d'estate.
il cambio è essenziale per evitare patologie che finora non ho mai avuto grazie a DIO.

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4972
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda Filly » mar feb 01, 2011 6:27 pm

In effetti dovrai avere un collaudatatissimo sistema di filtraggio considerendo il numero degli esemplari e la capienza del laghetto ridotta!
Complimenti Doriano..se postassi qualche foto(anche del filtro)... : Thanks :

Avatar utente
Luc@
Messaggi: 1296
Iscritto il: mar giu 08, 2010 10:09 pm
Regione: Lombardia
Località: Como

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda Luc@ » mer feb 02, 2011 1:29 am

io l'ho visto qualche giorno fa e effettivamente l'acqua è pulita e limpida e le japonica sembravano veramente delle foglie sul fondo del laghetto e anche se lo spazio non è esagerato tutti gli animali vivono bene,vedi la riproduzioni delle s.bealei incubazione e nascita all'insaputa del proprietario : Eeek :.

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda Tortugo » mer feb 02, 2011 11:55 am

@ DORIANO: ti ho fatto questa domanda perchè ero curioso di sapere se allevavi insieme due specie asiatiche che possono ibridarsi facilmente e quindi come si comportavano se tenute in coppia.....non so, tipo Ocadia sinensis e M. japonica, oppure Ocadia e C. reevesii.....
Io vorrei mettere nella stessa vasca 2-3 specie asiatiche, ma ho sempre il terrore degli ibridi. Forse questa estate gestirò la situazione diversamente. Cercherò di creare una vasca un pò più grande per le femmine di varie specie e i maschi isolati in vasche più piccole.
Chiaramente dovrò ricorrere ad accoppiamenti controllati e far girare le femmine nelle vasche dei maschi.
Comunque grazie mille per la spiegazione e la descrizione del filtro : Wink : : Wink :

doriano
Messaggi: 301
Iscritto il: mar feb 20, 2007 5:12 pm
Località: Lombardia

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda doriano » gio feb 03, 2011 1:26 pm

ciao di asiatiche insieme ho solo le sacalia, ma ti garantisco si ignorano.

Avatar utente
carlocroci
Messaggi: 242
Iscritto il: mar gen 04, 2011 7:58 pm
Regione: Lombardia
Località: cunardo (VA)

Re: Ultimi arrivi...acquatici da Esotika

Messaggioda carlocroci » gio feb 03, 2011 7:31 pm

bellisma phrynops hiilari la cercavo anchio ma ho trovato ugualmente una specie bellissima(pelomedusa) : Chessygrin :
carlo


Torna a “Foto Tartarughe acquatiche e palustri”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti