Hydromedusa Tectifera

Avatar utente
Andrea
Messaggi: 1138
Iscritto il: mer mag 18, 2005 10:04 am
Località: Lazio
Contatta:

Re: Hydromedusa Tectifera

Messaggioda Andrea » mar giu 22, 2010 2:23 pm

Dalla prima foto la coda e soprattutto la cloaca sembrerebbero di un maschio.
non riesci a fare foto particolari della coda?

si trovano con un pò di difficoltà...anche cerco altre femmine.

andrea

katrosh
Messaggi: 31
Iscritto il: lun apr 05, 2010 9:17 pm

Re: Hydromedusa Tectifera

Messaggioda katrosh » mer giu 23, 2010 9:53 pm

Tra un pò quando la misurerò di nuovo ne approfitto per farle qualche foto, ora mi scoccia prenderla in mano poveretta :D

In compenso le ho fatto un video durante il pranzo :lol: eccolo:

http://www.youtube.com/watch?v=O4gtynTINTU

Avatar utente
Barbara
Messaggi: 9779
Iscritto il: mar mag 22, 2007 8:49 am
Località: Liguria La Spezia
Contatta:

Re: Hydromedusa Tectifera

Messaggioda Barbara » mer giu 23, 2010 10:12 pm

Bellissimo il video, all'inizio stavo pensando che non è voracissima, poi ho visto con che scatto ha ingoiato la seconda parte del pesce :shock: :shock:
Non conoscevo questa specie ma è davvero molto bella :D

katrosh
Messaggi: 31
Iscritto il: lun apr 05, 2010 9:17 pm

Re: Hydromedusa Tectifera

Messaggioda katrosh » sab giu 29, 2013 12:29 pm

Ciao a tutti ;)

dopo 3 anni vi annuncio che ho ancora quello splendido esemplare : Chessygrin :

anzi ,qualche mese dopo aver aperto questa discussione ne ho preso un secondo, un evidente femmina vista la coda decisamente più piccola del presunto maschio.

Beh dopo 3 anni posso informarvi che non ci avevo capito un accidenti : Lol :

Il maschio (quello che si vede in questa discussione è diventata una bella femminona di 18 cm e la presunta femmina con la coda minuscola è attualmente un bel maschietto di 16 cm : sbellica :

Ora sò con certezza che prima dei 14/16 cm è IMPOSSIBILE capire con certezza il sesso di questa specie : WallBash :

ma va beh, nell'ignoranza sono stato fortunato : ook :

Appena ho un minuto cerco di postare una foto di entrambi, e se qualcuno ha delle informazioni da darmi per la riproduzione sarei lieto di leggerle visto che in rete si trova sempre veramente poco...e spesso perfino informazioni contrastanti.

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4946
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: Hydromedusa Tectifera

Messaggioda Filly » sab giu 29, 2013 1:42 pm

Beh innanzitutto complimenti,
non è una specie facilmente reperibile, ti auguro di riuscire a riprodurle quanto prima.

Nei tre anni di allevamento cosa hai notato di questa specie di particolarmente interessante(comportamento, abitudini, alimentazione..)
: Thanks :

katrosh
Messaggi: 31
Iscritto il: lun apr 05, 2010 9:17 pm

Re: Hydromedusa Tectifera

Messaggioda katrosh » dom giu 30, 2013 12:27 am

Si tratta di esemplari parecchio timidi, al primo accenno di "pericolo" si chiudono immediatamente nel carapace, e per lo più passano gran parte della giornata nei punti più "nascosti".

amano le medio/basse temperature (18/23 gradi) e soffrono abbastanza il caldo (sopra i 28/30)

Una volta ogni 1 o 2 mesi prendo un pò di vivo, e ho scoperto piuttosto in fretta che cacciano quasi esclusivamente di notte (ovvio se un pesce si piazza sotto il loro naso lo fanno fuori ugualmente, ma sopra un certo tipo di luminosità per lo più li ignorano)

Lo stile di caccia è molto più simile a quello della mata mata rispetto a quello delle chelodine, si appostano/mimetizzano aspettando il momento giusto e...gnam : Thumbup :

Non le ho mai viste inseguire un pesce.

Ad oggi ho rinunciato ad ogni tipo di pellettato/verdura, non ne vogliono proprio sapere...mangiano pesce, gamberi, camole, lombrichi..

Convivono nello stesso acquario (120 50 50) piuttosto bene, mai un litigio per il cibo e nemmeno, per il momento, un tentativo di accoppiamento.

Avatar utente
Tartaboy
Messaggi: 2384
Iscritto il: lun dic 05, 2005 4:48 pm
Regione: Puglia
Località: Puglia - Emilia Romagna

Re: Hydromedusa Tectifera

Messaggioda Tartaboy » dom giu 30, 2013 12:08 pm

Molto interessante, grazie del contributo! è una specie davvero affascinante, prima o poi una pleurodyra ci scappa : Chessygrin :
a questo punto mancano solo delle belle foto : Wink : : Chessygrin :
Vincenzo

katrosh
Messaggi: 31
Iscritto il: lun apr 05, 2010 9:17 pm

Re: Hydromedusa Tectifera

Messaggioda katrosh » dom giu 30, 2013 9:34 pm

Allora, ho trovato un paio di immagini : book :

Sono di qualche mese fa ma comunque il dimorfismo era già visibile, anche se meno evidente rispetto ad oggi ;)

Maschio:

Immagine

Di profilo (Notare il piastrone concavo) :

Immagine

Coda:

Immagine


Femmina:

Passano gran parte delle giornate cosi >_>

Immagine

Piastrone:

Immagine

Carapace:

Immagine


Ovviamente l'invito per eventuali consigli sulla riproduzione resta aperto : Thanks :

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Re: Hydromedusa Tectifera

Messaggioda Tortugo » mar lug 23, 2013 7:55 pm

Le mie sono timide solo all'inizio, quando metto la mano nell'acquario per buttare il cibo...dopo pochi secondi iniziano a tirare il collo fuori, anche fuori dall'acqua...un po' con lo stile C. longicollis...

katrosh
Messaggi: 31
Iscritto il: lun apr 05, 2010 9:17 pm

Re: Hydromedusa Tectifera

Messaggioda katrosh » mar lug 23, 2013 9:18 pm

Tortugo ha scritto:Le mie sono timide solo all'inizio, quando metto la mano nell'acquario per buttare il cibo...dopo pochi secondi iniziano a tirare il collo fuori, anche fuori dall'acqua...un po' con lo stile C. longicollis...


le mie basta che inserisco la mano in acqua e entrano subito nel carapace :) tutt'altro rispetto alle mccordi (ne ho un paio di 14/15 cm) che mi mordono appena possono e fuori dall'acqua si agitano come ossesse.

Lo stile di caccia mi sembra francamente abbastanza differente rispetto a quello delle chelodine in generale, decisamente più passivo, difficilmente inseguono e puntano decisamente di più a risucchiare piuttosto che a strappare.


Torna a “Foto Tartarughe acquatiche e palustri”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti