Riscaldare il terrario

Testudo graeca, hermanni, kleinmanni, marginata
Avatar utente
Silvana B.
Messaggi: 19
Iscritto il: dom apr 22, 2012 8:35 pm
Regione: lombardia

Riscaldare il terrario

Messaggioda Silvana B. » lun dic 02, 2013 12:29 pm

Ciao a tutti mi sono nate quest'anno delle tartarughine e, volevo fare una domanda a voi esperti:
Nel terrario per riscaldare possono andar bene anche quei tappetini riscaldanti che metterei sotto il substrato che gli metto, e poi una lampadina solo per far luce, o serve per forza una lampadina riscaldante?

Grazie :)

Avatar utente
lucab.
Messaggi: 580
Iscritto il: ven lug 23, 2010 10:46 am
Regione: Lombardia
Località: Zinasco (PV)

Re: Riscaldare il terrario

Messaggioda lucab. » mar dic 03, 2013 5:45 pm

I tappettini riscaldanti scartali come idea...Le tartarughe devono ricevere il calore dall'alto!
Devrai creare nel terrario un punto caldo e uno freddo. Quello caldo lo crei utilizzando una lampadina spot che trovi anche al supermercato a circa 2€. Questo dovrà raggiungere la temperatura di 30°-32°. Passando alla zona fredda....se hai nella stanza in cui è collocato il terrario una temperatura di 20°-22° va benissimo così, ma se invece la temperatura è inferiore ai valori riportati precedentemente ti dovrai munire di una lampada in ceramica (lampada che non fa luce ma solo calore) da collocare in questa zona.
Per la notte vale il discorso che ho fatto per la zona fredda.
Che misure ha il terrario?
Come mai gli fai saltare il letargo?
Luca

Avatar utente
Silvana B.
Messaggi: 19
Iscritto il: dom apr 22, 2012 8:35 pm
Regione: lombardia

Re: Riscaldare il terrario

Messaggioda Silvana B. » mar dic 03, 2013 8:05 pm

Ciao grazie per avermi risposto, me le sono travate in giardino in una giornata di sole e quindi ho pensato di metterle nel terrario. Il terrario è grande e ho una lampada rossa al centro.
Ho sentito dire non ricordo dove che si poteva mettere il tappetino sotto il substrato di terra e una lampada a pochi vatt solo per la luce, ce l'ho in cantina e per tenere la temperatura devo usare una lampada da 100, che ne dici?

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4938
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: Riscaldare il terrario

Messaggioda Filly » mar dic 03, 2013 11:45 pm

Silvana B. ha scritto:Ciao grazie per avermi risposto, me le sono travate in giardino in una giornata di sole e quindi ho pensato di metterle nel terrario. Il terrario è grande e ho una lampada rossa al centro.
Ho sentito dire non ricordo dove che si poteva mettere il tappetino sotto il substrato di terra e una lampada a pochi vatt solo per la luce, ce l'ho in cantina e per tenere la temperatura devo usare una lampada da 100, che ne dici?


Se le tarta non hanno problemi di salute dovrebbero fare il letargo che è molto più salutare (anche per il tuo portafoglio), magari anche controllato in un luogo freddo.
Comunque, se decidi di tenerle in terrario, il tappetino non va bene, devono ricevere luce, calore e uv dall'alto.
Le migliori lampade sono quelle che emettono calore e uv allo stesso momento( e anche luce) tipo le solar raptor o bright sun.
per il wattaggio dipende tutto dalla temperatura ambiente, più è bassa più potente dovrà essere la lampada per poter riscaldare il terrario.

Avatar utente
Silvana B.
Messaggi: 19
Iscritto il: dom apr 22, 2012 8:35 pm
Regione: lombardia

Re: Riscaldare il terrario

Messaggioda Silvana B. » mer dic 04, 2013 9:15 am

Ok, grazie mille! :)


Torna a “Foto Tartarughe terrestri mediterranee”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite