Nuova modifica al regolamento

Avatar utente
Agostino
Messaggi: 5288
Iscritto il: sab mag 21, 2005 9:06 am
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Nuova modifica al regolamento

Messaggioda Agostino » ven apr 10, 2009 7:46 pm

Cari utenti
per il benessere delle tartarughe, abbiamo modificato l'articolo 7 del regolamento !

Avatar utente
simon@
Messaggi: 11361
Iscritto il: dom ago 21, 2005 3:59 am

Messaggioda simon@ » ven apr 10, 2009 9:16 pm

Giusto, tanto ci son sempre i privati, semmai:)

Avatar utente
Barbara
Messaggi: 9779
Iscritto il: mar mag 22, 2007 8:49 am
Località: Liguria La Spezia
Contatta:

Messaggioda Barbara » ven apr 10, 2009 9:29 pm

Certo ci sono i privati ma invitiamo caldamente gli utenti a stare attenti prima di somministrare medicinali... un pò come si fa per i bambini quando tutti diventano pediatri ;)
Sempre meglio una visita professionale prima di provare con cure fai da te :)

Avatar utente
simon@
Messaggi: 11361
Iscritto il: dom ago 21, 2005 3:59 am

Messaggioda simon@ » ven apr 10, 2009 9:31 pm

Citazione:
Messaggio inserito da BarbaraBe

Certo ci sono i privati ma invitiamo caldamente gli utenti a stare attenti prima di somministrare medicinali... un pò come si fa per i bambini quando tutti diventano pediatri ;)
Sempre meglio una visita professionale prima di provare con cure fai da te :)


Beh, per dare tachipirina ad un bimbo non credo che una mamma consulti il pediatra:D

Avatar utente
Barbara
Messaggi: 9779
Iscritto il: mar mag 22, 2007 8:49 am
Località: Liguria La Spezia
Contatta:

Messaggioda Barbara » ven apr 10, 2009 9:36 pm

Citazione:
Messaggio inserito da simon@

Citazione:
Messaggio inserito da BarbaraBe

Certo ci sono i privati ma invitiamo caldamente gli utenti a stare attenti prima di somministrare medicinali... un pò come si fa per i bambini quando tutti diventano pediatri ;)
Sempre meglio una visita professionale prima di provare con cure fai da te :)


Beh, per dare tachipirina ad un bimbo non credo che una mamma consulti il pediatra:D



Una mamma può fare ciò che vuole con il suo bimbo e se ne assume le responsabilità, responsabilità che non devono ricadere sul forum.
Basta leggere a volte che "un pò di cortisone non ha fatto mai male" per capire quanta approssimazione a volte ci sia :(
Credo che sia chiaro quanto è stato scritto nel regolamento e le motivazioni di questa integrazione.

Avatar utente
simon@
Messaggi: 11361
Iscritto il: dom ago 21, 2005 3:59 am

Messaggioda simon@ » ven apr 10, 2009 9:42 pm

Citazione:
Messaggio inserito da BarbaraBe

Citazione:
Messaggio inserito da simon@

Citazione:
Messaggio inserito da BarbaraBe

Certo ci sono i privati ma invitiamo caldamente gli utenti a stare attenti prima di somministrare medicinali... un pò come si fa per i bambini quando tutti diventano pediatri ;)
Sempre meglio una visita professionale prima di provare con cure fai da te :)


Beh, per dare tachipirina ad un bimbo non credo che una mamma consulti il pediatra:D



Una mamma può fare ciò che vuole con il suo bimbo e se ne assume le responsabilità, responsabilità che non devono ricadere sul forum.
Basta leggere a volte che "un pò di cortisone non ha fatto mai male" per capire quanta approssimazione a volte ci sia :(
Credo che sia chiaro quanto è stato scritto nel regolamento e le motivazioni di questa integrazione.


Certamente, daccordissimo, come ognuno con i suoi animali si comporterà come crede sia meglio per loro sotto la propria responsabilità, è sempre stato così.
Come d'altra parte NEANCHE un veterinario è affidabile quando e se darà una terapia sul forum o in privato, visto che chiunque può millantare di essere un veterinario, magari fà l'idraulico( con tutto il rispetto per gli idraulici) ma nel profilo ha scritto Veterinario, appunto.:)

Avatar utente
Barbara
Messaggi: 9779
Iscritto il: mar mag 22, 2007 8:49 am
Località: Liguria La Spezia
Contatta:

Messaggioda Barbara » ven apr 10, 2009 9:49 pm

Infatti nessuno potrà scrivere terapie sul forum, i privati sono privati e rimane agli utenti cercare di capire con chi hanno a che fare, io personalmente non mi fiderei al cento per cento di qualcuno che, come dici tu, potrebbe millantare di essere veterinario.
Comunque a vigilare sulla sezione nel nuovo forum avremo un veterinario esperto in rettili, del quale nessuno potrà dire che millanta e che comunque ha proposto la modifica proprio perchè da persona esperta e seria non fa prescrizioni online ;)

Avatar utente
Luca-VE
Messaggi: 8512
Iscritto il: mar mag 24, 2005 12:44 pm
Località: Venezia

Messaggioda Luca-VE » ven apr 10, 2009 11:09 pm

Giustissimo, dare cure on-line non e' il massimo nemmeno se fosse un vetrinario a farlo, figurarsi "per sentito dire".
In altri "posti" per la pubblicazione di nomi di medicinali o terapie si beccano sanzioni vere e prprie, anche il ban in certi casi.

Avatar utente
simon@
Messaggi: 11361
Iscritto il: dom ago 21, 2005 3:59 am

Messaggioda simon@ » sab apr 11, 2009 8:45 am

Citazione:
Messaggio inserito da Luca-VE

Giustissimo, dare cure on-line non e' il massimo nemmeno se fosse un vetrinario a farlo, figurarsi "per sentito dire".
In altri "posti" per la pubblicazione di nomi di medicinali o terapie si beccano sanzioni vere e prprie, anche il ban in certi casi.


Sì, ma ricordo che si fanno più danni con l'alimentazione, spesso:
vengono consigliati a volte dei cibi dannosissimi, in proporzione più di una "medicina", la quale viene data solo in caso di un problema, il somministrare cibi nocivi è ripetuto ogni giorno, in pratica una piccola dose di "veleno" quotidiana...abbiamo idea dei danni che si possono fare?
E anche qui per "sentito dire", perchè "un mio amico allevatore lo ha sempre dato e ha tarte bellissme", e via dicendo...xx(
P.S.per Luca
Luca, anche io avevo scritto un post di approvazione alla modifica del regolamento, ma mi è stato cancellato:D:Dte lo mando in pvt

Avatar utente
Gisella
Messaggi: 2624
Iscritto il: ven ago 11, 2006 9:16 pm
Regione: Sardegna

Messaggioda Gisella » sab apr 11, 2009 8:50 am

Citazione:
Messaggio inserito da Luca-VE

Giustissimo, dare cure on-line non e' il massimo nemmeno se fosse un vetrinario a farlo, figurarsi "per sentito dire".
In altri "posti" per la pubblicazione di nomi di medicinali o terapie si beccano sanzioni vere e prprie, anche il ban in certi casi.



Ti quoto e pubblico l'integrazione all'art.7

La sezione dedicata agli argomenti veterinari, deve essere considerata come semplici consigli, non si può pretendere di avere una visita via web; anche se chi risponde spesso è un veterinario di grande esperienza e professionalità, non è possibile che questo riesca ad avere un quadro corretto e veritiero della salute degli esemplari in questione, quindi non pretendete troppo e in caso di problemi recatevi dal vostro veterinario di fiducia.
Allo scopo di garantire il benessere degli animali evitando che utenti non adeguatamente preparati finiscano con il mettere in pratica una medicina "fai da te" usando terapie per patologie diverse ma che a loro giudizio sono simili, è fatto divieto di scrivere terapie e nomi di farmaci sul forum. I moderatori si riservano la facoltà di modificare, senza preavviso, i post che ritengono inadeguati.

Avatar utente
Barbara
Messaggi: 9779
Iscritto il: mar mag 22, 2007 8:49 am
Località: Liguria La Spezia
Contatta:

Messaggioda Barbara » sab apr 11, 2009 11:03 am

Citazione:
Messaggio inserito da simon@

Citazione:
Messaggio inserito da Luca-VE

Giustissimo, dare cure on-line non e' il massimo nemmeno se fosse un vetrinario a farlo, figurarsi "per sentito dire".
In altri "posti" per la pubblicazione di nomi di medicinali o terapie si beccano sanzioni vere e prprie, anche il ban in certi casi.


Sì, ma ricordo che si fanno più danni con l'alimentazione, spesso:
vengono consigliati a volte dei cibi dannosissimi, in proporzione più di una "medicina", la quale viene data solo in caso di un problema, il somministrare cibi nocivi è ripetuto ogni giorno, in pratica una piccola dose di "veleno" quotidiana...abbiamo idea dei danni che si possono fare?
E anche qui per "sentito dire", perchè "un mio amico allevatore lo ha sempre dato e ha tarte bellissme", e via dicendo...xx(
P.S.per Luca
Luca, anche io avevo scritto un post di approvazione alla modifica del regolamento, ma mi è stato cancellato:D:Dte lo mando in pvt




Non sono d'accordo su quanto affermi in quanto prima di tutto solitamente si parla di cibi dicendo di somministrarli sempre in maniera equilibrata e moderata: per esempio Sandra/Sancar più di una volta ha affermato di dare occasionalmente ranuncoli (che vengono sconsigliati da altri), mica scrive di ingozzarle fino a farle morire ;)
Stesa cosa vale per le altre verdure o erbe poco adatte, non mi sembra di aver mai letto di darne a volontà a meno che non si tratti di tarassaco piantaggine malva ecc...
In secondo luogo consigliare una "semplice pomatina" può fare danni gravissimi (dare un antibiotico su una micosi equivale a dargli da mangiare), ancora più danni li può causare il baytril anche se in dosi minime se non si conosce lo stato dei reni... basta una iniezione a volte per schioppare i reni di una tartaruga, questo non detto da me ma da un vero veterinario esperto in rettili.
Non parliamo del cortisone poi, che nei rettili viene utilizzato come ultima spiaggia ma spesso si legge che tanto "un pò di cortisone non ha mai fatto mai male a nessuno".
Credo che non ci sia da far polemiche se si chiarisce un punto che era lacunoso :)

Avatar utente
simon@
Messaggi: 11361
Iscritto il: dom ago 21, 2005 3:59 am

Messaggioda simon@ » sab apr 11, 2009 11:53 am

Citazione:
Messaggio inserito da BarbaraBe

Citazione:
Messaggio inserito da simon@

Citazione:
Messaggio inserito da Luca-VE

Giustissimo, dare cure on-line non e' il massimo nemmeno se fosse un vetrinario a farlo, figurarsi "per sentito dire".
In altri "posti" per la pubblicazione di nomi di medicinali o terapie si beccano sanzioni vere e prprie, anche il ban in certi casi.


Sì, ma ricordo che si fanno più danni con l'alimentazione, spesso:
vengono consigliati a volte dei cibi dannosissimi, in proporzione più di una "medicina", la quale viene data solo in caso di un problema, il somministrare cibi nocivi è ripetuto ogni giorno, in pratica una piccola dose di "veleno" quotidiana...abbiamo idea dei danni che si possono fare?
E anche qui per "sentito dire", perchè "un mio amico allevatore lo ha sempre dato e ha tarte bellissme", e via dicendo...xx(
P.S.per Luca
Luca, anche io avevo scritto un post di approvazione alla modifica del regolamento, ma mi è stato cancellato:D:Dte lo mando in pvt




Non sono d'accordo su quanto affermi ....
Credo che non ci sia da far polemiche ...


Siamo in democrazia, sei libera di non essere daccordo:)
Nessuno vuol polemizzare, come nessuno ha consigliato mai antibiotici su una micosi, mica siamo deficienti!
Al contrario, è sempre stato detto che, IN PRIMIS, ci si deve rivolgere ad un veterinario.
Comunque adesso si capisce ancora meglio:D

jcdenton
Messaggi: 2126
Iscritto il: lun dic 04, 2006 10:25 pm

Messaggioda jcdenton » dom apr 12, 2009 1:04 am

Posso esprimere una mia perplessità?
Va bene esser rigidi su certi punti di vista, sono pienamente d'accordo, però ci sono alcune minime cose che si possono davvero sistemare con un paio di consigli come ad esempio intervenire su una ferita fresca quindi usando dei disinfettanti, le prime "terapie" in attesa di un veterinario per traumi, evidenti infezioni, micosi,occhi gonfi. Posso capire che in altri casi si fanno seri danni consigliando, ma secondo me se si va a discutere di una cura in privato è ancora più dannoso, chiaro sono pareri personali, però secondo me deve esserci sempre una certa ratio per evitare problemi ben più seri visto che poi a pagare sono sempre le tartarughe.
E poi parliamoci chiaramente, nessuno di noi va dal veterinario per qualsiasi sciocchezza (mi assumo le responsabilità di questa frase, ma chi è senza peccato scagli la prima pietra).

Avatar utente
Barbara
Messaggi: 9779
Iscritto il: mar mag 22, 2007 8:49 am
Località: Liguria La Spezia
Contatta:

Messaggioda Barbara » dom apr 12, 2009 7:38 am

Citazione:
Messaggio inserito da Luca-VE

Giustissimo, dare cure on-line non e' il massimo nemmeno se fosse un vetrinario a farlo, figurarsi "per sentito dire".
In altri "posti" per la pubblicazione di nomi di medicinali o terapie si beccano sanzioni vere e prprie, anche il ban in certi casi.



Infatti abbiamo deciso questa modifica non certo per chissà quali reconditi motivi, ma su richiesta del veterinario che modererà la sezione proprio perché convinto che online senza visitare l'animale non si possono diagnosticare patologie tantomeno dare cure.
Il regolamento di Sanguefreddo è chiarissimo in questo senso e lo condivido in pieno ;)

Avatar utente
loana
Messaggi: 2129
Iscritto il: ven lug 15, 2005 8:22 pm

Messaggioda loana » dom apr 12, 2009 7:54 am

Sono perfettissimamente d'accordo con questa integrazione: per tanto tempo ho sostenuto la stessa cosa.
Tra l'altro non c'è solo il problema di dare il consiglio sbagliato... ma di interpretarlo male/sbagliare qualche dosaggio...
V


Torna a “Comunicazioni del Tarta Club Italia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti