Servizio Tg 5

Le tartarughe nella storia, nell'arte, nella cultura del mondo.
Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Messaggioda Tortugo » mer dic 19, 2007 5:37 pm

Hai perfettamente ragione, neanche io lo trovo giusto spedire animali....ma se è considerato maltrattamento deve essere considerato maltrattamento anche il modo in cui tengono gli animali in certi negozi, stipati come oggetti....o peggio..
Io ho visto negozi pieni di mosche, in cui l'aria era irrespirabile..mi chiedo come mai questi sono ancora aperti....

Avatar utente
Mc Gyver
Messaggi: 1045
Iscritto il: lun ott 22, 2007 6:37 am
Località: toscana

Messaggioda Mc Gyver » mer dic 19, 2007 5:39 pm

I servizi giornalistici hanno parlato di Polizia Postale,non perchè le tartarughe stessero per essere spedite vie posta,ma perchè,trattandosi di un indagine sul Web, preposta allo scopo è appunto la Polizia Postale.Sulle spedizioni tramite posta( di qualsiasi cosa) è meglio non pronunciarsi,poichè in questo paese c'è da prendere anche una denuncia per vilipendio :D:D.Di quell'azienda fugacemente nominata posso solo dire che del materiale ordinato giovedi tarda mattinata,venerdi mattina alle ore 9 era a casa mia,tempo circa 20 ore.(Corriere espresso)Lo stesso sarebbe stato ,penso, se avessi ordinato animali vivi.Do pienamente ragione a Tortugo in quanto anche la mia convinzione è che certe cose vengono portate a termine per secondi fini.Tornando alle notizie sul trasporto animali ,non ho notato grandi servizi giornalistici sugli animali fermi nei TIR durante lo scorso sciopero.Cui prodest?

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Messaggioda Tortugo » mer dic 19, 2007 5:48 pm

Anche io ho ordinato accessori e mangimi, e il giorno dopo erano a casa.
Lasciamo stare per il resto...Continuo a non essere d'accordo sulle spedizioni
..ma neanche con quanti maltrattano gli animali nei propri negozi, senza controlli, agli occhi di tutti..e nessuno dice o fa niente! e nella zona di Roma o dintorni ne conosco almeno 2 che per me dovevano essere chiusi già da un pezzo!

Avatar utente
Carmen
Messaggi: 6619
Iscritto il: mer mag 18, 2005 3:08 pm
Regione: Sardegna
Località: Sardegna

Messaggioda Carmen » mer dic 19, 2007 6:50 pm

[quote]Messaggio inserito da Mc Gyver

I servizi giornalistici hanno parlato di Polizia Postale,non perchè le tartarughe stessero per essere spedite vie posta,ma perchè,trattandosi di un indagine sul Web, preposta allo scopo è appunto la Polizia Postale.


Veramente la notizia che ha fatto scalpore ed il motivo per cui è stato condannato il negoziante era appunto perchè spediva gli animali in pacchetti postali, non perchè li vendeva via web!!!!

Tralascio tutto il resto perchè, ci sarebbero da scrivere pagine intere :(!!!

Avatar utente
Luca-VE
Messaggi: 8512
Iscritto il: mar mag 24, 2005 12:44 pm
Località: Venezia

Messaggioda Luca-VE » mer dic 19, 2007 11:53 pm

Non credo servano altri riferimenti ai "colpevoli".
In ogni caso, da quello che ho letto, la denuncia e' riferita proprio alle spedizioni, ritenute illegali a quelle condizioni.
Poi potevano anche essere imballate ottimamente, ma rimane il fatto che sia vietato.
Oltretutto, questi giorni non sono certo i migliori per le spedizioni, sia per il traffico postale che rallenta le consegne, sia per il freddo davvero intenso.
Proprio ieri, ho ricevuto un ordine di grilli(spediti da un altra azienda specializzata), dopo un viaggio di circa 20 ore.
Nonostante un imballaggio oserei dire maniacale, con tanto di "scaldini" sono arrivati in ipotermia, ho quasi dovuto rianimarli uno ad uno ;) per farli riprendere.
Se ci fossero state tartarughe...vedete voi.

Avatar utente
andracchia
Messaggi: 37
Iscritto il: lun apr 16, 2007 11:21 pm
Località: Liguria

Messaggioda andracchia » gio dic 20, 2007 12:07 am

io ho acquistato parecchie volte da loro e mi sono sempre trovato bene . veramente attese brevissime e consegne puntualissime. c'è da dire che cmq hanno fatto qualcosa di non legale anche se tutti noi che abbiamo comprato da loro siamo sempre stati avvantaggiati dallo spendere solo 10 € e non 50 o più di spedizione, quindi non sputiamo nel piatto dove abbiamo mangiato.
volevo spezzare una lancia a favore del negoziante una volta tanto.

P s visto anche sta sera il servizio sul tgr liguria di stefano picasso

Avatar utente
Luca-VE
Messaggi: 8512
Iscritto il: mar mag 24, 2005 12:44 pm
Località: Venezia

Messaggioda Luca-VE » gio dic 20, 2007 12:37 am

Ragazzi una cortesia, non facciamo nomi, anche se a tutti noi viene naturale pensare subito ad un determinato negozio, non c'e' scritto da nessuna parte quale realmente sia.

Avatar utente
Carmen
Messaggi: 6619
Iscritto il: mer mag 18, 2005 3:08 pm
Regione: Sardegna
Località: Sardegna

Messaggioda Carmen » gio dic 20, 2007 12:03 pm

Appunto...
volevo dire che chi acquista in quel modo è in qualche modo complice di chi vende.

Non si tratta di sputare nel piatto in cui si mangia, sarebbe proprio da non mangiarci in quel piatto!!!

Con questo non voglio accusare nessuno, ma forse, noi, che ci riteniamo amanti delle tartarughe, sapendo che ci sono negozianti senza scrupoli che pur di vendere ricorrono a mezzi illegali, dovremmo denunciare per primi queste cose, anzichè dire..."vabbè, dato che spendo 10 euro anzichè 50 ne approfitto ).

Purtroppo è un discorso molto ampio che parte da queste "piccolezze" e arriva fino ad acquistare adulti senza documenti perchè " costano 200 euro anzichè 600 "... e purtroppo di persone che fanno questo ragionamento ce ne sono molte.

Dovremmo riflettere a lungo su queste cose invece di giustificare chi risparmia a scapito degli animali.

Ora non ditemi che è normale, che le tartarughe sono trattate benissimo, che viaggiando per posta ci stanno da regine, che non soffrono, che arrivano vive ecc, perchè sono tutte cose che non c'entrano niente.
Probabilmente ormai siamo abituati a comprare in quel modo che non ci pensiamo nemmeno più e ci sembra una cosa normalissima,ma

il punto è che non è una cosa consentita dalla legge, e a parer mio giustamente: gli animali non possono viaggiare insieme a pacchi contenenti altro, senza che nessuno sappia che dentro ci sono esseri viventi....è assurdo!!!!

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Messaggioda Tortugo » gio dic 20, 2007 12:21 pm

Citazione:
Messaggio inserito da Carmen

Appunto...
volevo dire che chi acquista in quel modo è in qualche modo complice di chi vende.

Non si tratta di sputare nel piatto in cui si mangia, sarebbe proprio da non mangiarci in quel piatto!!!

Con questo non voglio accusare nessuno, ma forse, noi, che ci riteniamo amanti delle tartarughe, sapendo che ci sono negozianti senza scrupoli che pur di vendere ricorrono a mezzi illegali, dovremmo denunciare per primi queste cose, anzichè dire..."vabbè, dato che spendo 10 euro anzichè 50 ne approfitto ).

Purtroppo è un discorso molto ampio che parte da queste "piccolezze" e arriva fino ad acquistare adulti senza documenti perchè " costano 200 euro anzichè 600 "... e purtroppo di persone che fanno questo ragionamento ce ne sono molte.

Dovremmo riflettere a lungo su queste cose invece di giustificare chi risparmia a scapito degli animali.

Ora non ditemi che è normale, che le tartarughe sono trattate benissimo, che viaggiando per posta ci stanno da regine, che non soffrono, che arrivano vive ecc, perchè sono tutte cose che non c'entrano niente.

Il punto è che non è una cosa consentita dalla legge, e a parer mio giustamente: gli animali non possono viaggiare insieme a pacchi contenenti altro, senza che nessuno sappia che dentro ci sono esseri viventi....è assurdo!!!!



Sono perfettamente d'accordo con questo discorso...sul fatto che il problema è a monte, che anche tra gli appassionati e gli amanti c'è chi fa un discorso di risparmio, è vero...quello che non capisco è il perchè la legge non è uguale per tutti.
Un persona x viene punita perchè spedisce un animale in un pacco, che non è legale....
e tutti gli importatori invece che le spediscono regolarmente, con l'aereo o con altri mezzi, con trasporti speciali per animali, ma che mettono 10 tartarughine in scatole 10x10?? Perchè questi non vengono puniti?
Io ho assistito in un negozio di Roma all'arrivo di un pacco, una scatola di legno, che viaggiava regolarmente via aerea, dall'Italia stessa: il pacco era 50x50 e dentro c'erano due coppie adulte di carbonaria, graeca, tartarughe d'acqua e horsfieldii (e grilli, camole e limenti vivi vari..topi e serpenti!)...ora io mi chiedo: questo è passato solo perchè regolare, ma non mi venite a dire che non è maltrattamento! e pure secondo la legge è stato fatto in piena regola...
ma non dimentichiamo come arrivano le Trachemys dall'America e, cosa ancor più brutta, come arrivano le horsfieldii dall'est.
io non voglio incolpare o assolvere nessuno, ma la legge deve punire tutti in base al reato! anche questo, perfettamente legale dal punto di vista della spedizione, è maltrattamento animali.

Avatar utente
nikfank
Messaggi: 69
Iscritto il: mer nov 28, 2007 11:35 am
Località: Lombardia

Messaggioda nikfank » gio dic 20, 2007 2:16 pm

CIAO
ho visto adesso ciò che è successo non mi meraviglio,
sono d'accordo che non sia giusto spedire animali VIVI senza adeguate cautele
l'unica cosa che mi fa inc.....e è il fatto, che i media danno notizie come queste.Poi quando noi abbiamo chiesto di pubblicizzare le nostre proteste x delle leggi assurde nessuno ne ha parlato??????
e non sono solo i commercianti a fare certe cose. quanti turisti fanno cose ben peggiori e nessuno fa niente possibile che tutti i "furbastri" riescono a farla franca

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Messaggioda Tortugo » gio dic 20, 2007 3:00 pm

Considerando che la legge non è uguale per tutti, voglio ripeterlo fino a morire, devo aggiungere che le cose che possono esaltare il lavoro dello stato a discapito del privato (anche nel caso in cui avesse ragione) sono sempre le più pubblicizzate!...i privati sono sempre quelli che ci rimettono di più!

Avatar utente
Sabrina1
Messaggi: 1534
Iscritto il: lun apr 17, 2006 11:31 am

Messaggioda Sabrina1 » gio dic 20, 2007 4:55 pm

io quoto Mc Gyver!

AZ. AG. NATURAVIVA
Messaggi: 6
Iscritto il: mar ago 28, 2007 2:29 pm
Località: Veneto

Messaggioda AZ. AG. NATURAVIVA » gio dic 20, 2007 5:23 pm

NOTIZIA APPARSA SULLA STAMPA LOCALE E SU TG NAZIONALI

La nostra azienda è stata sottoposta ad un normale controllo documentale ed autorizzativo da parte della Polizia Postale di Imperia con supporto del Corpo Forestale di Imperia in data 06/11. Durante lo stesso controllo nulla di irregolare è stato rilevato, ne sulle autorizzazioni sanitarie e neppure sui documenti cites. Vi è comunque una indagine tutt'ora in corso e che teoricamente è secretata in quanto neppure il nostro legale ha potuto visionare la documentazione. Il risultato di tale indagine, innocenti o colpevoli, non è stato ancora emanato dal pubblico ministero e fino a prova contraria si è innocenti. Fin dalla data del controllo la nostra azienda ha comunque continuato ad operare e non è ci è stato vietato di svolgere il nostro commercio nei modi soliti. Gli animali sottoposti a sequestro (senza motivo in quanto regolari e alcuni non in cites) già il 14/11 sono ritornati a noi come documentazione del Corpo Forestale di Vicenza. Il commercio di animali legali, per quanto qualcuno non lo ritenga etico, se svolto in ambito legale è attualmente possibile.
Vogliamo far notare come, con indagini in corso, la Polizia Postale consegni alla stampa nomi, cognomi ed indirizzi privati allo scopo di intimidire le persone. La nostra azienda percorrerà tutte le vie legali per salvaguardare il nome e l'immagine della stessa.

Az. Agricola Naturaviva
Roberto Baccin

ASCO
Messaggi: 52
Iscritto il: mar ago 28, 2007 11:07 pm
Località: Liguria

Messaggioda ASCO » gio dic 20, 2007 7:25 pm

Immagine:
Immagine
89,83 KB

Immagine:
Immagine
85,48 KB

Spero riusciate a leggere.

Avatar utente
Tartaboy
Messaggi: 2384
Iscritto il: lun dic 05, 2005 4:48 pm
Regione: Puglia
Località: Puglia - Emilia Romagna

Messaggioda Tartaboy » gio dic 20, 2007 9:23 pm

si legge, si legge...}:)


Torna a “Storia, arte, cultura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti