di nuovo maltrattamenti

Le tartarughe nella storia, nell'arte, nella cultura del mondo.
DANI
Messaggi: 114
Iscritto il: sab apr 12, 2008 8:18 am
Località: Veneto

Messaggioda DANI » ven apr 18, 2008 3:03 pm

Oggi al telegiornale Italia Uno hanno trasmesso un servizio su un parco di Roma dove sono state trovate due tartarughe morte in maniera orribile.La cattiveria di certe persone che se la prende con chi non si può difendere non ha limiti.Inoltre nello stesso parco sono stati avvelenati due cani e c'era un cartello che diceva di fare attenzione perchè avevano sparso dei bocconi avvelenati.Questo capita anche perchè c'è troppa indifferenza: si sparano le notizie in TV ma poi non si fa niente.

Avatar utente
Barbara
Messaggi: 9779
Iscritto il: mar mag 22, 2007 8:49 am
Località: Liguria La Spezia
Contatta:

Messaggioda Barbara » ven apr 18, 2008 3:23 pm

Il link postato da Mc Gyver conferma quello che già mi era stato detto: le marginata sono state introdotte in Sardegna dai monaci francescani a scopo alimentare.
Le tartarughe venivano consumate come pesce, quindi potevano mangiarle anche in quei periodi in cui non potevano utilizzare carne (non ridete, non so quali siano quei periodi:))

Comunque marimari "una volta" succedeva, ed una volta in Toscana si facevano l'impepata di tartarughe, ma adesso non più, quindi beate anche quelle tartarughe che vivono in natura e non solo quelle che stanno nei nostri giardini:)

n/a01

Messaggioda n/a01 » ven apr 18, 2008 3:55 pm

..tutte beate, allora. Questo si che mi piace. :):)
..Qui sembra che si faccia a gara a chi ne sa di più in fatto di ricette....:(:(
..meno male che il problema della "cucina cinese" era stato avviato allo scopo benefico di sdrammatizzare.
..e spero di non vedere mai qui foto drammatiche. Perché questo non é amore per gli animali.
.......Ma é solo il mio punto di vista.

Avatar utente
Guscioduro
Messaggi: 2990
Iscritto il: dom feb 12, 2006 10:38 pm
Località: Lombardia

Messaggioda Guscioduro » ven apr 18, 2008 4:03 pm

Infatti l'avevo sdrammatizzato sulla misteriosa scomparsa delle tartarughe dai laghetti pubblici e neanche a farlo apposta, tutti a parlare di cucina!B):)

n/a01

Messaggioda n/a01 » ven apr 18, 2008 4:21 pm

Ok, mi commuovi. Bravo.:):):):)^^^^

Avatar utente
Barbara
Messaggi: 9779
Iscritto il: mar mag 22, 2007 8:49 am
Località: Liguria La Spezia
Contatta:

Messaggioda Barbara » ven apr 18, 2008 4:22 pm

Citazione:
Messaggio inserito da Guscioduro

Infatti l'avevo sdrammatizzato sulla misteriosa scomparsa delle tartarughe dai laghetti pubblici e neanche a farlo apposta, tutti a parlare di cucina!B):)



:DEra per puntualizzare che purtroppo esistono queste cose. Però a parer mio quelle che spariscono dai laghetti vanno a finire in vendita e non nei piatti

Avatar utente
Valentina
Messaggi: 2191
Iscritto il: mar giu 19, 2007 7:28 pm
Località: Sardegna

Messaggioda Valentina » ven apr 18, 2008 4:45 pm

Si sono io che sono una credulona e non conoscendoti credevo fossi serio :I

Avatar utente
Tarta-Mello
Messaggi: 1011
Iscritto il: mer ott 10, 2007 10:02 pm
Località: Umbria

Messaggioda Tarta-Mello » ven apr 18, 2008 11:47 pm

voi non lo sapete ma io avendo fatto la scuola di cucina la professoressa mi ha dato un ricettario in cui ci sono mille modi per cucinare le tartarughe8D8D8Dnaturalmente scherzo (sul fatto del ricettario);)


Torna a “Storia, arte, cultura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

cron