Accade anche questo...

Le tartarughe nella storia, nell'arte, nella cultura del mondo.
Avatar utente
simon@
Messaggi: 11361
Iscritto il: dom ago 21, 2005 3:59 am

Accade anche questo...

Messaggioda simon@ » ven apr 11, 2008 9:03 pm

Posto in CULTURA, perchè mi pare che sia un ottimo esempio di CULTURA delle tartarughe.
Mi chiama un paio di giorni fa un'amica che abita nella provincia di Firenze, mi dice che ha trovato una tartaruga, sotto casa, non esattamente in campagna, ma in un posto tranquillo, con qualche giardino (anche lei ne ha uno).
Mi dice "ho chiamato subito te per darle assistenza, povera, sarà rimbambita dal letargo...che devo fare?"
Mi dice che è tutta coperta di fango secco, mi chiede che fare.
Le dico di tamponarla con acqua tiepida per pulirla un pochino, di metterla in un sottovaso con acqua tiepida e pulita e di vedere se beve.
Mi descrive la tartaruga, circa 20 cm, gialloverdognola con macchie nere.
Lei mi chiede:
" che devo fare? se vado alla forestale, come l'altra volta, mi dicono "signora, la metta in un bosco"..
Io le dico se ha chiesto in giro, lei mi dice di sì, ma che nessuno ha perso una tarta, mi dice che lei non ha intenzione di tenerla, perchè sa che non è sua e che se era libera dovrebbe essere rimessa in libertà, se era di qualcuno sarebbe un furto.
Le dico di metterla per adesso in giardino, in una cassetta con acqua a disposizione.
Lei dice che farà dei cartelli per dire che chi ha smarrito una tartaruga e ne darà descrizione esatta, meglio se con foto, potrà andare a prenderla a casa sua.
Per cui me la descrive per sapere se è maschio o femmina.
Ha un gran codone da un lato, con unghietta sulla punta.
MASCHIO!
ok.....stamani mi manda un sms:"
"è venuto un ragazzino di 10 anni con il padre, con la foto della tarta insieme al bambino stesso, ma più piccolo di qualche anno.
Il tartarugo GIORGIO adesso è a casa, nel suo giardino, a 4 isolati da qui"
**************
tenetelo come esempio di comportamento:)

Avatar utente
Guscioduro
Messaggi: 2990
Iscritto il: dom feb 12, 2006 10:38 pm
Località: Lombardia

Messaggioda Guscioduro » ven apr 11, 2008 9:39 pm

Eh, Simon@:)

Un bel esempio di onestà, qualità difficile da trovare e di buonsenso, quello del padre e figlio che avevano immortalato una foto, che comprova il possesso, cosa che succede raramente, purtroppo.

Mi fa piacere che Giorgio sia tornato a casa.:)

Avatar utente
Klaus
Messaggi: 272
Iscritto il: mar mag 15, 2007 2:09 pm
Località: Brescia

Messaggioda Klaus » ven apr 11, 2008 9:43 pm

Un ottimo esempio di educazione civica!!!:D

....e fortunati loro a trovare la tua amica.

n/a01

Messaggioda n/a01 » ven apr 11, 2008 9:51 pm

.. la tua amica ci dona un GRANDE esempio di onestà e generosità, ma anche una BELLISSIMA storia:):) il tartarugo Giorgio è stato cercato, ritrovato, amato ...bellissimo !!! accade anche questo, meno male .... io spero che accada sempre più spesso.^:)
:X Un bacio a Giorgio :):) grazie Simona che ce l'hai detto:) è confortante:)^

Avatar utente
Tarta-Mello
Messaggi: 1011
Iscritto il: mer ott 10, 2007 10:02 pm
Località: Umbria

Messaggioda Tarta-Mello » ven apr 11, 2008 10:19 pm

bella storia:D ma simon@ la tua amica è veramente bravissima8Dfalle i complimenti da parte di noi tutti

Avatar utente
cecilia
Messaggi: 2258
Iscritto il: sab ott 13, 2007 9:08 am
Località: Umbria

Messaggioda cecilia » sab apr 12, 2008 8:40 am

bene !!! proprio un bell'esempio, non tutti l'avrebbero fatto;);)

Avatar utente
dm195
Messaggi: 746
Iscritto il: mar mag 01, 2007 12:57 pm
Località: Veneto

Messaggioda dm195 » sab apr 12, 2008 8:55 am

complimenti davvero alla tua amica!;)

Avatar utente
tartanap
Messaggi: 597
Iscritto il: dom ago 19, 2007 10:36 am
Località: Campania

Messaggioda tartanap » sab apr 12, 2008 10:53 am

Viva l'onesta!

Avatar utente
Nark
Messaggi: 1861
Iscritto il: gio ago 16, 2007 2:25 pm
Località: Lombardia

Messaggioda Nark » sab apr 12, 2008 11:51 am

Complimenti alla tua amica simona

Avatar utente
Barbara
Messaggi: 9779
Iscritto il: mar mag 22, 2007 8:49 am
Località: Liguria La Spezia
Contatta:

Messaggioda Barbara » sab apr 12, 2008 8:24 pm

:DPer fortuna la tua amica è stata onesta ed ha utilizzato il buon senso, falle i complimenti!
Penso alla delusione provata da quel bambino se non avesse più ritrovato il suo adorato Giorgio:)

Avatar utente
Fedro
Messaggi: 302
Iscritto il: mer gen 09, 2008 4:09 pm
Località: Sicilia

Messaggioda Fedro » dom apr 13, 2008 6:29 pm

Oltre che encomiabile, la signora è da preservare, specie in estinzione.


Torna a “Storia, arte, cultura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti