Str...anezze lette sul web

Le tartarughe nella storia, nell'arte, nella cultura del mondo.
Avatar utente
MatteoV
Messaggi: 498
Iscritto il: mer gen 09, 2008 9:47 pm
Località: Emilia Romagna

Str...anezze lette sul web

Messaggioda MatteoV » gio gen 31, 2008 4:44 pm

A chi non è capitato di leggere delle informazioni stravaganti sulle nostre amiche corazzate?
Con questa discussione vi invito a postare degli "estratti" di informazioni che reputate "insolite".
Mi permetto di cominciare citando questa::D

"Se volete comprare una tartaruga, non comprate la specie del Mississippi riconscibile dalle macchie rosse sulle orecchie. Il perché ? Semplice, questa tartaruga é splendida, ha dei colori stupendi, purtroppo in cattività non puó vivere oltre i 5 anni. Lo ha annunciato il WWF e l'acquario di Milano. Questa tartaruga é originaria del Nord America e il 90% viene venduta come animale domestico.
Diffidate quindi e
NON COMPRATE QUESTA TARTARUGA !"

Questa discussione non ha l'intenzione di denigrare nessuno ma solo lo scopo di far sorridere/riflettere su quello che si dice in giro sulle tartarughe.
Chiedo gentilmente ai moderatori di censurare questo topic nel caso venisse ritenuto scorretto od offensivo.

Avatar utente
yuri
Messaggi: 1703
Iscritto il: mer nov 08, 2006 3:12 pm
Località: Italia-Abruzzo-Texas

Messaggioda yuri » gio gen 31, 2008 5:18 pm

cavolo non ne ha beccata una!forse se sparava a caso ci pijava di più:)

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Messaggioda Tortugo » gio gen 31, 2008 10:03 pm

Alcuni (cattiva questa!) avranno pensato "magari vivesse 5 anni".......
COmunque anche io non voglio criticare nessuno, ma questa è cattiva informazione...e uno che legge potrebbe anche comprarla proprio perchè campa soli 5 anni...secondo quanto si legge qui.
xx(xx(xx(

Avatar utente
Mc Gyver
Messaggi: 1045
Iscritto il: lun ott 22, 2007 6:37 am
Località: toscana

Messaggioda Mc Gyver » gio gen 31, 2008 10:24 pm

Citazione:
Messaggio inserito da Tortugo

Alcuni (cattiva questa!) avranno pensato "magari vivesse 5 anni".......
COmunque anche io non voglio criticare nessuno, ma questa è cattiva informazione...e uno che legge potrebbe anche comprarla proprio perchè campa soli 5 anni...secondo quanto si legge qui.
xx(xx(xx(


Peggio di così......come ho già scritto da qualche parte in Arno,a Firenze, è più facile che abbocchi una Tse di 20/25cm che un cavedano.
Il prof Benedetto Lanza aveva ipotizzato nel 1983 questa colonizzazione.

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Messaggioda Tortugo » gio gen 31, 2008 10:50 pm

Penso che ormai quasi in tutta Italia è facile trovare una TSE attaccata ad un amoxx(xx(

Avatar utente
MatteoV
Messaggi: 498
Iscritto il: mer gen 09, 2008 9:47 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda MatteoV » ven feb 01, 2008 1:19 pm

Anche questa è tosta:

"ALIMENTAZIONE

I manuali, dicono che le tartarughe terrestri sono quasi esclusivamente vegetariane, (le mie assolutamente nooo, forse hanno preso dalla padrona e adorano la carne, piccoli pezzetti di pollo, vitello e qualche croccantino del cane inumidito), comunque la miglior dieta per queste bestiole costituita , da mele, banane, pomodori maturi, prugne, fragole… e fra le verdure le preferite sono cavolo e cicoria e lattuga. Poi due o tre volte al settimana sarebbe bene integrare la dieta con qualcosa di diverso, tipo del pane ammollato nel latte, dei biscotti umidi e del rosso d'uovo. I pasti devono essere somministrati una volta al giorno o a giorni alterni. Le tartarughe resistono bene al digiuno potrebbero resistere fino a due settimane senza mangiare, purchè non venga a mancare l'acqua."

Avatar utente
EDG
Messaggi: 10715
Iscritto il: gio apr 20, 2006 8:17 pm
Località: Sicilia

Messaggioda EDG » ven feb 01, 2008 1:23 pm

Più che ridere, leggere queste cose fa quasi venire da piangereV:)

Avatar utente
MatteoV
Messaggi: 498
Iscritto il: mer gen 09, 2008 9:47 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda MatteoV » ven feb 01, 2008 1:28 pm

Sì questo in particolare direi che fa riflettere...

Avatar utente
MatteoV
Messaggi: 498
Iscritto il: mer gen 09, 2008 9:47 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda MatteoV » mer feb 06, 2008 2:58 pm

Da non dimenticare di gustare è un piatto del banchetto Shaowei chiamato Tartaruga decorata con seta colorata. Esso utilizza i seguenti ingredienti: tartaruga, grasso di montone e tuorli d'uovo di anatra salati. Far saltare insieme i pezzi di tartaruga, il porro, lo zenzero e l'aglio e aggiungervi del vino di riso di Shaoxing (Zhejiang), del brodo fresco e dei condimenti. Una volta pronto, deporlo in un piatto sul quale si mette il grasso di montone ricoperto di tuorli d'uovo di anatra. Mettere a bagnomaria e stufare. Il gusto di questo piatto è succulento.

Avatar utente
Mc Gyver
Messaggi: 1045
Iscritto il: lun ott 22, 2007 6:37 am
Località: toscana

Messaggioda Mc Gyver » mer feb 06, 2008 3:32 pm

Citazione:
Messaggio inserito da MatteoV

Da non dimenticare di gustare è un piatto del banchetto Shaowei chiamato Tartaruga decorata con seta colorata. Esso utilizza i seguenti ingredienti: tartaruga, grasso di montone e tuorli d'uovo di anatra salati. Far saltare insieme i pezzi di tartaruga, il porro, lo zenzero e l'aglio e aggiungervi del vino di riso di Shaoxing (Zhejiang), del brodo fresco e dei condimenti. Una volta pronto, deporlo in un piatto sul quale si mette il grasso di montone ricoperto di tuorli d'uovo di anatra. Mettere a bagnomaria e stufare. Il gusto di questo piatto è succulento.



Preferisco il classico brodo di tartaruga, Thh o Thb è ininfluente, all'Orbetellana.:p:p

Avatar utente
yuri
Messaggi: 1703
Iscritto il: mer nov 08, 2006 3:12 pm
Località: Italia-Abruzzo-Texas

Messaggioda yuri » mer feb 06, 2008 3:37 pm

con l'alimentazione che da possono stare a digiuno anche per 5 anni.questa tizia è da denuncia anche se un scarica di calci nel c...o sono meglio.un conto è essere ignoranti(non nel senso che ignora,ma propio che non capisce nulla),un altro è sbandierare la sua ignoranza al mondo causando danni

Avatar utente
Tortugo
Messaggi: 6656
Iscritto il: lun nov 20, 2006 6:09 pm
Località: Lazio

Messaggioda Tortugo » mer feb 06, 2008 4:46 pm

infatti...certe cose sul web potrebbero essere davvero molto pericolose....ecco perchè poi arrivano persone a dirci "ma io ho letto che si poteva dare il pane bagnato nel latte"...ma mai farsi meraviglia!xx(xx(xx(

Avatar utente
yuri
Messaggi: 1703
Iscritto il: mer nov 08, 2006 3:12 pm
Località: Italia-Abruzzo-Texas

Messaggioda yuri » mer feb 06, 2008 9:18 pm

si il bello è che dice"i manuali dicono che sono vegetariane....."

Avatar utente
Luca-VE
Messaggi: 8512
Iscritto il: mar mag 24, 2005 12:44 pm
Località: Venezia

Messaggioda Luca-VE » mer feb 06, 2008 10:39 pm

Gia, sono scemi quelli che scrivono i "manuali" ;)

andreafranzoi
Messaggi: 166
Iscritto il: gio giu 21, 2007 5:08 pm

Messaggioda andreafranzoi » gio feb 07, 2008 1:12 pm

Le mie tarte nate in cattività negli anni 70 sono stupende,liscissime.Quelle del decennio successivo,alimentate secondo i (3) manuali dell'epoca, sono bitorzolute.Da quando non seguo più i loro dettami le nuove nate crescono di nuovo perfette...
La molla che ha fatto nascere TM è stata proprio questa:cercare,nel mio piccolo,di fornire informazioni date da veri-non sedicenti-esperti.


Torna a “Storia, arte, cultura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti