Letargo in ritardo ?

Letargo, cure, accoppiamento, deposizione ecc.
Testudo graeca, hermanni, kleinmanni, marginata
DUICAVEN
Messaggi: 9
Iscritto il: dom giu 17, 2012 9:30 pm
Regione: lombardia

Letargo in ritardo ?

Messaggioda DUICAVEN » lun ott 30, 2017 8:59 pm

Buongiorno a tutti, scrivo da un paese della prima periferia milanese, il clima di questi giorni sembra ancora primaverile, temperature pomeridiane intorno anche ai 20 gradi e notturne che non scendono sotto i 10. Le mie tartarughe (vecchie di decenni) non sono ancora andate in letargo ma anzi girano ancora e si mettono a prendere il sole. E' normale ? Negli anni passati di questi tempi erano già sotto terra. Vedendo comunque la loro 'vivacità' seppur limitata rispetto all'estate pensavo di attendere ancora e vedere cosa faranno, specie se le temperature a novembre dovessero diminuire. Sta capitando anche ad altri ? Grazie.

Avatar utente
CARLINO
Messaggi: 118
Iscritto il: lun lug 07, 2008 3:29 pm
Località: Lombardia

Re: Letargo in ritardo ?

Messaggioda CARLINO » lun ott 30, 2017 10:26 pm

Le tartarughe sono più qualificate di noi per scegliere quando andare in letargo : non hanno orologi o calendari ma percepiscono i cambiamenti ambientali e si regolano di conseguenza : se sono in buona salute , se hanno un peso che è cresciuto regolarmente durante l'estate ,possono andare in letargo anche un mese dopo la solita data senza nessuna conseguenza negativa.

Avatar utente
rosamaria
Messaggi: 262
Iscritto il: ven feb 10, 2012 12:29 am
Regione: lombardia
Località: prov.di bergamo

Re: Letargo in ritardo ?

Messaggioda rosamaria » mer nov 01, 2017 7:46 pm

comunque io ricordo che nel 2013 avevo delle baby che sono andate definitivamente in letargo a fine ottobre,ed erano nate ad agosto...mentre le adulte erano già sotto dalla metà del mese,
quindi siamo nella media, : Thumbup :
ciao , : turtlec : Rosa

Avatar utente
CARLINO
Messaggi: 118
Iscritto il: lun lug 07, 2008 3:29 pm
Località: Lombardia

Re: Letargo in ritardo ?

Messaggioda CARLINO » mer nov 01, 2017 9:45 pm

Non esiste una data precisa per il letargo : dipende sia da fattori meteo sia dal comportamento dei singoli animali che possono reagire in modo molto diverso agli stimoli ambientali.


Torna a “Terrestri Mediterranee”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite

cron