Info uova deposte

Letargo, cure, accoppiamento, deposizione ecc.
Testudo graeca, hermanni, kleinmanni, marginata
Lisa88
Messaggi: 3
Iscritto il: gio ott 26, 2017 8:08 pm
Regione: Veneto

Info uova deposte

Messaggioda Lisa88 » gio ott 26, 2017 8:22 pm

Ciao a Tutti, sono nuova nel forum. La mia tartaruga THH ha deposto le uova esattamente il 14 giugno, ad oggi non ancora nate. Settembre è stato un mese pessimo, e con temperature più basse del normale, perché ha piovuto quasi sempre.. così 15 giorni fa ho deciso di verificare se le uova fossero buone oppure no. Ho effettuato speratura e 3 su 4 uova sono piene. Le ho spostate in casa (senza ruotarle) e una settimana fa ho allestito un'incubatrice dove c'è temperatura di 32 gradi. È possibile che nascano?

Avatar utente
CARLINO
Messaggi: 117
Iscritto il: lun lug 07, 2008 3:29 pm
Località: Lombardia

Re: Info uova deposte

Messaggioda CARLINO » ven ott 27, 2017 9:18 am

E' estremamente improbabile che nascano tartarughe essendo passati più di 120 giorni : stai attenta ,perchè mettendo in incubatrice uova morte rischi che con i 32 °C si sviluppino gas che comportano l'esplosione dell'uovo con conseguenze "odorose " molto pesanti. Non ho visto dove abiti e quindi non so il clima del tuo paese, ma mi chiedo, se avevi l'incubatrice come mai non hai provveduto dall'inizio ad incubare le uova?

Lisa88
Messaggi: 3
Iscritto il: gio ott 26, 2017 8:08 pm
Regione: Veneto

Re: Info uova deposte

Messaggioda Lisa88 » ven ott 27, 2017 7:13 pm

Io sto in veneto. Due anni fa sono nate da sole in terra, poi mi sono trasferita e l'anno scorso non è nato nulla.. quest'anno hanno rifatto le uova. "L'incubatrice", l'ho allestita guardando in Internet i vari tutorial se così vogliamo dire. Prima di fare la speratura, pensavo che le uova non fossero buone, così da stupida ne ho rotta una e dentro c'era la tartarughina viva, ma con ancora il Sacco vittellino molto grande.

Avatar utente
CARLINO
Messaggi: 117
Iscritto il: lun lug 07, 2008 3:29 pm
Località: Lombardia

Re: Info uova deposte

Messaggioda CARLINO » ven ott 27, 2017 9:22 pm

Ok , adesso mi è più chiara la situazione ; qui al nord, per nascere in terra, le tartarughe per la deposizione devono avere disponibile un sito che riceva il sole dall'alba al tramonto ed è molto difficile realizzare questa eventualità. Per andare sul sicuro bisogna usare l'incubatrice, che assicuri però la giusta temperatura ed il giusto grado di umidità : la speratura non è indispensabile , non dà nessun vantaggio all'ospite dell'uovo e lo espone ad un certo rischio, io non la faccio mai.

Lisa88
Messaggi: 3
Iscritto il: gio ott 26, 2017 8:08 pm
Regione: Veneto

Re: Info uova deposte

Messaggioda Lisa88 » dom ott 29, 2017 6:17 pm

Infatti il primo anno che sono nate erano sempre al sole da mattina a sera.. quest'anno no purtroppo.. : Sad : Ora come faccio a sapere se queste nasceranno? La tartarughina che era nell'uovo che ho rotto era viva e quindi penso lo siano anche queste

Avatar utente
CARLINO
Messaggi: 117
Iscritto il: lun lug 07, 2008 3:29 pm
Località: Lombardia

Re: Info uova deposte

Messaggioda CARLINO » lun ott 30, 2017 9:35 am

L'unica cosa che puoi fare è lasciare le uova dove sono : in qualche caso le tartarughine non ancora pronte per nascere hanno trascorso il letargo nell'uovo e sono riemerse in primavera. Ovviamente le uova vanno protette dalle eventuali gelate sotto un bel mucchio di foglie secche disposte sopra il sito di deposizione.


Torna a “Terrestri Mediterranee”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite