Uovo spostato

Letargo, cure, accoppiamento, deposizione ecc.
Testudo graeca, hermanni, kleinmanni, marginata
Lala
Messaggi: 2
Iscritto il: gio set 07, 2017 10:21 am
Regione: Emilia Romagna

Uovo spostato

Messaggioda Lala » gio set 07, 2017 11:05 am

Ciao a tutti,
Scrivo qui perché quest'anno per la prima volta (anno scorso é andata male) mi sono nate 2 tartarughine trovate nella casetta delle altre mie tarte subito dopo il ritorno dalle vacanze (una settimana fa).
Oltre alle piccoline abbiamo trovato un uovo non schiuso in superficie che probabilmente é stato spostato a causa del passaggio delle più grandi e dato che in questi giorni ho notato che continuava ad essere spostato l'ho preso (stando attenta a non capovolgerlo), l'ho messo in una vaschettina con un po' di terra e l'ho messo in casa, anche se ho paura che ormai sia inutile e che il piccolino dentro sia già morto...
Aggiungo che terra del mio giardino é veramente molto dura e la tartaruga ha deposto le uova dentro la cassetta che le abbiamo costruito come riparo visto che la terra lì é veramente molto morbida (il coperchio si può alzare per controllare che vada tutto bene, per questo ho trovato le baby e l'uovo), quindi sono state tutto il tempo all'ombra e col rischio che anche le altre uova che sono ancora interrate (mia madre dice che ce ne sono minimo altre 2, ma io non voglio toccare nient'altro e non le ho nemmeno cercate) siano state spostate come l'ovetto che ora ho in casa...
Voi che dite? Posso aspettarmi qualche altra nascita? E l'uovo che ho spostato in casa ha qualche speranza? Quando l'ho portato in casa ho notato che ha alcune macchiettini grigie vicino ad un estremità (?), é normale?

Avatar utente
CARLINO
Messaggi: 217
Iscritto il: lun lug 07, 2008 3:29 pm
Località: Lombardia

Re: Uovo spostato

Messaggioda CARLINO » dom set 10, 2017 2:47 pm

Difficilmente l'uovo sarà fecondo e non può certo schiudersi in casa senza una incubatrice. Devi smuovere la terra nel recinto in un posto con una buona insolazione per facilitare la deposizione corretta della tartaruga creando addirittura un piccolo pendio esposto a sud.

Lala
Messaggi: 2
Iscritto il: gio set 07, 2017 10:21 am
Regione: Emilia Romagna

Re: Uovo spostato

Messaggioda Lala » lun set 11, 2017 2:46 pm

CARLINO ha scritto:Difficilmente l'uovo sarà fecondo e non può certo schiudersi in casa senza una incubatrice. Devi smuovere la terra nel recinto in un posto con una buona insolazione per facilitare la deposizione corretta della tartaruga creando addirittura un piccolo pendio esposto a sud.


Ho provato ad avvicinare un attimo una piccola torcia vicino al uovo e al buio si vede la sagoma della tartaruga (che non si muove) e una cosa rossa che penso sia la sacca vitellina...
Comunque ho già parlato coi miei genitori e per il prossimo anno proveremo a a fare qualcosa per questa terra dura, anche perché anche anno scorso aveva deposto nella cassettina, ma mia mamma é andata a spostare le uova e alla fine non é nato niente.

Avatar utente
CARLINO
Messaggi: 217
Iscritto il: lun lug 07, 2008 3:29 pm
Località: Lombardia

Re: Uovo spostato

Messaggioda CARLINO » mer set 20, 2017 9:29 pm

Le uova vanno spostate solo se si ha una incubatrice , in caso contrario è meglio non toccarle : è molto importante nello spostare le uova segnare con una matita la posizione con cui stavano in terra e non rovesciarle anche di poco per nessun motivo , pena la morte dell'embrione.


Torna a “Terrestri Mediterranee”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron