curiosità su come allevare le hermanni

Letargo, cure, accoppiamento, deposizione ecc.
Testudo graeca, hermanni, kleinmanni, marginata
stefano97
Messaggi: 2
Iscritto il: sab apr 01, 2017 3:05 pm
Regione: puglia

curiosità su come allevare le hermanni

Messaggioda stefano97 » sab apr 01, 2017 3:25 pm

Buongiorno,
sono nuovo di questa pagina e vi chiedo delle informazioni,a breve avrò delle tartarughe hermanni hermanni,e vorrei sapere come potermene occupare nei migliori dei modi ho un ampio giardino e non ho problemi di spazio.
poi se le tartarughe si accoppiassero le uova le devo mettere in una incubatrice o le devo lasciare così come stanno?
e se in futuro volessi diventare un piccolo allevatore come dovrei fare?Dovrei sostenere molte spese?
e mi potete dare alcuni suggerimenti sul cites e sui costi che devo sostenere su questo documento
grazie mille a chi mi rispnderà e buona giornata!

Avatar utente
CARLINO
Messaggi: 118
Iscritto il: lun lug 07, 2008 3:29 pm
Località: Lombardia

Re: curiosità su come allevare le hermanni

Messaggioda CARLINO » dom apr 09, 2017 8:52 pm

Presumo che le tartarughe che accolglierai saranno dotate di documento Cites perchè in caso contrario oltre a rischiare per la detenzione fuorilegge, in caso di nascite la tua posizione si aggraverebbe. Se vuoi lasciare le eventuali uova in terra o adoperare l'incubatrice è una tua scelta : con le uova in terra hai meno controllo sulla situazione e complessivamente ne nascono meno, mentre con la incubatrice i controlli sono continui ma se tutto va bene potresti avere anche il 100% delle uova schiuse. Se le tartarughe che prendi sono baby dovrai aspettare molti anni prima di vederle i riproduzione ma soprattutto no potrai essere sicuro del sesso fino all'età di 6/7 anni.


Torna a “Terrestri Mediterranee”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron