Ibrido testudo hermanni hermanni X testudo graeca?

Letargo, cure, accoppiamento, deposizione ecc.
Testudo graeca, hermanni, kleinmanni, marginata
Avatar utente
EDG
Messaggi: 10715
Iscritto il: gio apr 20, 2006 8:17 pm
Località: Sicilia

Ibrido testudo hermanni hermanni X testudo graeca?

Messaggioda EDG » ven gen 11, 2008 6:29 pm

Tralascio i commenti sulla possibilità o meno di tale ibrido(di cui se ne è già parlato non poche volte), e passo direttamente alla domanda(:D):
L'esempare raffiugurato in queste foto potrebbe essere un ibrido tra una hermanni hermanni ed una graeca(è stato descritto come tale)? O si tratta semplicemente di un'hermanni "insolita"?
L'unico particolare che mi ha lasciato perplesso è la presenza contemporanea sul piastrone delle macchie tipiche di un'hermanni e di una graeca...
La fonte delle foto è questo forum francese sulle tartarughe:
http://tortues-terrestres.forumactif.com/

Immagine:
Immagine
41,95 KB

Immagine:
Immagine
32,17 KB

Immagine:
Immagine
25,94 KB

Immagine:
Immagine
32,13 KB

Immagine:
Immagine
27,38 KB
http://tortues-terrestres.forumactif.com/

Avatar utente
simon@
Messaggi: 11361
Iscritto il: dom ago 21, 2005 3:59 am

Messaggioda simon@ » ven gen 11, 2008 7:30 pm

A meno che non abbia speroni tra coda e coscia io avrei detto Hb...

Avatar utente
massimiliano@
Messaggi: 791
Iscritto il: mer ott 04, 2006 4:23 pm
Località: Toscana

Messaggioda massimiliano@ » ven gen 11, 2008 7:32 pm

Citazione:
Messaggio inserito da simon@

A meno che non abbia speroni tra coda e coscia io avrei detto Hb...



Idem. Ache se il piastrone è veramente particolare...

Avatar utente
gmariell
Messaggi: 140
Iscritto il: lun ott 02, 2006 11:51 am
Località: Puglia

Messaggioda gmariell » sab gen 12, 2008 1:41 pm

Yes..
Quoto Massimiliano. Splendido piastrone. particolare.
Bell'esemplare di "Hermanni Insolita".

n/a11

Messaggioda n/a11 » sab gen 12, 2008 6:15 pm

Sinceramente non vedo cose strane tanto da farla sembrare un incrocio...

Avatar utente
Nark
Messaggi: 1861
Iscritto il: gio ago 16, 2007 2:25 pm
Località: Lombardia

Messaggioda Nark » sab gen 12, 2008 7:14 pm

Anche a me sembra tanto una hermanni non ibrida, non vedo nemmeno i tubercoli sulle cosce... Comunque, le fasce più chiare sul piastrone intorno alle suture sono linee di accrescimento?

Avatar utente
simon@
Messaggi: 11361
Iscritto il: dom ago 21, 2005 3:59 am

Messaggioda simon@ » sab gen 12, 2008 7:24 pm

Sì, proprio linee di accrescimento:)

Avatar utente
EDG
Messaggi: 10715
Iscritto il: gio apr 20, 2006 8:17 pm
Località: Sicilia

Messaggioda EDG » sab gen 12, 2008 8:06 pm

Citazione:
Messaggio inserito da Nark

Anche a me sembra tanto una hermanni non ibrida, non vedo nemmeno i tubercoli sulle cosce... Comunque, le fasce più chiare sul piastrone intorno alle suture sono linee di accrescimento?



Infatti, i tubercoli non li ha, anche se non saprei se in un tale ibrido devono essere per forza presenti. Comunque anch'io ero molto dubbioso appena ho visto le foto, ma volevo sentire qualche parere "italiano". L'ibrido tra queste due specie ormai è più una leggenda che altro:D.

La particolarità del piastrone a cui facevo riferimento non erano le normali linee di accrescimento ma le macchie "triangolari" che ho cerchiato in rosso:

Immagine:
Immagine
32,04 KB

Avatar utente
Nark
Messaggi: 1861
Iscritto il: gio ago 16, 2007 2:25 pm
Località: Lombardia

Messaggioda Nark » sab gen 12, 2008 8:37 pm

A me quelle macchie che hai cerchiato sembravano proprio come fascie di accrescimento perchè mi sembrano più lucide del resto del piastrone, proprio come se si fossero appena formate.

Avatar utente
Luca-VE
Messaggi: 8512
Iscritto il: mar mag 24, 2005 12:44 pm
Località: Venezia

Messaggioda Luca-VE » dom gen 13, 2008 1:47 am

Citazione:
Messaggio inserito da EDG



L'ibrido tra queste due specie ormai è più una leggenda che altro:D.




Non so se quello in questo post si un ibrido o meno, ma questi di sicuro lo sono ;)
http://www.testudinae.com/100_articulos ... ridos.html con tanto di foto dei genitori e dei piccoli (imperfezioni comprese...)

Avatar utente
simon@
Messaggi: 11361
Iscritto il: dom ago 21, 2005 3:59 am

Messaggioda simon@ » dom gen 13, 2008 1:55 am

sai che io non le vedo affatto triangolari quelle macchie?
avrò bisogno di un oculista??:I
In ogni caso le graeca non hanno macchie triangolari sul piastrone...le marginata invece sì

Avatar utente
Fedro
Messaggi: 302
Iscritto il: mer gen 09, 2008 4:09 pm
Località: Sicilia

Messaggioda Fedro » dom gen 13, 2008 8:28 am

>Scusate l'ignoranza ma sono un neofita: a parte i casi in cattività, in natura queste ibridazioni possono accadere?
In certe località della mia regione(Sicilia) ed in Sardegna (che frequento spesso) convivono più specie appartenenti allo stesso genere e a volte (spesso a causa di interventi dell'uomo sull'ambiente) con concentrazioni sorprendenti.

Avatar utente
EDG
Messaggi: 10715
Iscritto il: gio apr 20, 2006 8:17 pm
Località: Sicilia

Messaggioda EDG » dom gen 13, 2008 11:32 am

X LucaVE: "mistero" risolto:0, non conoscevo quel sito. Adesso quando si dirà di evitare l'allevamento tra queste due specie, ci sono le prove che si possono ibridare, si tratta sempre di casi rari e sicuramente più possibili se si hanno solo due esemplari di specie e sesso opposti, ma comunque è un'ulteriore motivo per cercare di evitare di tenere specie diverse assieme(a maggior ragione che la prole rispecchia l'aspetto "forzato" della cosaV).

X Simon@: triangolari era scritto tra virgolette, non sapevo che aggettivo dargli;). Comunque non sapevo che le macchie del piastrone delle hermanni sulle linee di accrescimento si presentano così, io non ne avevo mai viste di questa forma...

Avatar utente
simon@
Messaggi: 11361
Iscritto il: dom ago 21, 2005 3:59 am

Messaggioda simon@ » dom gen 13, 2008 12:04 pm

Ah, ok, scusa EDG, le virgolette me le ero perse(ho proprio bisogno di un oculista:I:))
Le macchie delle Hermanni sul piastrone variano molto, quel tipo di "strisciata" o anche qualche raggio tipo "radiata" capitano, sia sul piastrone che sul carapace.

Samish79
Messaggi: 5
Iscritto il: mer mar 30, 2016 7:06 pm
Regione: Marche

Re: Ibrido testudo hermanni hermanni X testudo graeca?

Messaggioda Samish79 » mar apr 05, 2016 10:00 pm

Per puro caso sono capitata in questa discussione e volevo sottoporvi le foto di una mia tarta che il veterinario mi ipotizzo ibrido tra testudo hermanni e testudo greca......secondo voi è possibile? presenta tutte le caratteristiche di una hermanni a parte lo scudo caudale e gli speroncini ai lati della coda
Allegati
3.jpg
3.jpg (88.04 KiB) Visto 348 volte
8.jpg
8.jpg (63.81 KiB) Visto 348 volte


Torna a “Terrestri Mediterranee”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite