preparazione all'inverno per tartaruga baby

Letargo, cure, accoppiamento, deposizione ecc.
Testudo graeca, hermanni, kleinmanni, marginata
lilliput
Messaggi: 1
Iscritto il: sab set 23, 2017 12:15 pm
Regione: Umbria

preparazione all'inverno per tartaruga baby

Messaggioda lilliput » sab set 23, 2017 1:00 pm

Ciao, sono nuova nel forum e nel mondo delle tartarughe e ho tantissimi dubbi! Mi hanno regalato una piccola tartaruga hermanni (grande circa 3 cm) che attualmente tengo in un terrario in casa ad una temperatura di 19/21 gradi. Mi hanno consigliato di farle fare il letargo all'esterno (sto costruendo un terrario in legno), ma nella mia zona le temperature in inverno scendono anche sotto lo zero: può essere pericoloso per la piccola?

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4923
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: preparazione all'inverno per tartaruga baby

Messaggioda Filly » lun set 25, 2017 4:23 pm

Se la tartaruga è in salute e lo spazio in giardino è tale da potersi scegliere un luogo idoneo al letargo non ci sono problemi.
Tuttavia visto che la tieni in casa(come?lampade?) ti sconsiglio di spostarla adesso all'aperto.
Puoi optare per una cantina o garage che abbia temperature inferiori ai 10 gradi per tutto l'inverno.Substrato di 8/10 cm con foglie secche in superficie.mi raccomando a non tenere troppo secco il substrato, umidifica spesso.

sofiFe
Messaggi: 5
Iscritto il: sab ott 07, 2017 7:05 pm
Regione: rm

Re: preparazione all'inverno per tartaruga baby

Messaggioda sofiFe » lun ott 09, 2017 9:44 am

Ciao scusate se mi intrometto ma.ho lo stesso problema.. ho in custodia per l'inverno una baby di 14gx5cm e non so sespostarta in balcone ( sono a roma quondi comunque per un mese fino a dicembre pa temperature rimane sui 10 di giorno un po' di più ) e soprattutto come avviarla al letargo in modo sicuro es quando le tolgo il cibo??

Ho una cantina dove metterla ma sempre credo che le tenperature non scenderanno per almeno un mese sotto i 10gradi!!

Consigli? Grazie per l'aiuto e le informazioni

Avatar utente
CARLINO
Messaggi: 113
Iscritto il: lun lug 07, 2008 3:29 pm
Località: Lombardia

Re: preparazione all'inverno per tartaruga baby

Messaggioda CARLINO » lun ott 09, 2017 2:08 pm

Il letargo delle piccole deve avvenire in modo naturale : questo significa che messe in un recinto all'aperto possono scegliere il luogo dove interrarsi e la profondità nella terra . Altre situazioni in cui si cerca di organizzare il letargo o addirittura di farlo saltare sono entrambe pericolose per la salute delle piccole : nel primo caso il luogo non idoneo (sul balcone dovrebbe piovere ma il contenitore dovrebbe essere in grado di drenare l'acqua mantenendo il giusto grado di umidità) può dar luogo ad un letargo intermittente con il pericolo di disidratazione, nel secondo caso , supponendo di aver creato il terrario ideale con l'umidità precisa e le temperature adatte (zona calda, zona fredda ) l'illuminazione da manuale (spot + lampada uvb) si rischia un accrescimento anomalo che la poverina pagherà negli anni futuri con deformazioni del carapace e probabili disfunzioni interne.Sono animali che DEVONO vivere all'aperto.


Torna a “Terrestri Mediterranee”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti