Primi passi chiaritemi qualche dubbio

Letargo, cure, accoppiamento, deposizione ecc.
Marcello81
Messaggi: 1
Iscritto il: dom ago 24, 2014 10:08 pm
Regione: Emilia Romagna

Primi passi chiaritemi qualche dubbio

Messaggioda Marcello81 » mer set 03, 2014 7:23 pm

Buonasera, dopo aver letto svariati topic vi chiedo qualche chiarimento.
Ho una comunissima tss che alloggia fuori in posizione soleggiata al pomeriggio. È in un ampio contenitore in plastica, siamo sui 100lt.
Come mi regolo con le temperature di questo inizio settembre? Qui da me ultimamente piove, poi c'è il sole poi piove.
Devo metterla dentro al riparo?
Che tipo di luce eventulmente devo mettere? Solo una spot o anche una uv? Ho letto che per le tss non è necessaria la uv?
La tarta è piccola, sarà 3cm di diametro...
Grazie per le risposte.

Avatar utente
Danilo_T.
Messaggi: 102
Iscritto il: ven feb 25, 2011 7:56 pm
Regione: Puglia

Re: Primi passi chiaritemi qualche dubbio

Messaggioda Danilo_T. » dom set 07, 2014 12:10 pm

Ciao tutte le tartarughe hanno bisogno di lampade uv e spot. Secondo me le cose da decidere sono 3. O la tieni in laghetto estate ed inverno, o la tieni fuori in estate e dentro in inverno oppure sempre in casa con lampade e termoriscaldatore. Nel primo caso la natura farà il suo corso ovviamente il laghetto deve avere una profondità nel punto più profondo di almeno 80 cm per evitare temperature pericolose per l'animale visto che a 80 cm la temperatura è costante a 4 gradi anche con la neve. (per un corretto letargo le Trachemys hanno bisogno di range di temperatura che vanno dai 4 ai 10 gradi). Nel secondo caso tieni la tartaruga fuori in estate. Quando le temperature iniziano ad essere incostanti allora entri in casa con riscaldatore e lampade uv e spot oppure la lampada se utilizzi una solar raptor o simili. Nel terzo caso estate ed inverno in casa sempre con riscaldatore in inverno e lampade in entrambe le stagioni. In ogni caso occorre un buon filtro da che sia sovradimensionato almeno per il doppio dei litri della vasca per riuscire a smaltire la sporcizia prodotta dalle nostre amiche. Ti consiglio la lettura della scheda inerente le Trachemys. La trovi sul sito.
Danilo

Avatar utente
Danilo_T.
Messaggi: 102
Iscritto il: ven feb 25, 2011 7:56 pm
Regione: Puglia

Re: Primi passi chiaritemi qualche dubbio

Messaggioda Danilo_T. » dom set 07, 2014 12:12 pm

Ah quasi dimenticavo. Metti un termometro per acquari in acqua cksi hai tutto sotto controllo
Danilo

Avatar utente
Danilo_T.
Messaggi: 102
Iscritto il: ven feb 25, 2011 7:56 pm
Regione: Puglia

Re: Primi passi chiaritemi qualche dubbio

Messaggioda Danilo_T. » dom set 07, 2014 12:17 pm

Considerando che la tartaruga è piccola per ora secondo me meglio la soluzione 3 in quanto potrebbe non resistere al letargo. In natura questo avviene sempre ma con i rischi della selezione naturale di madre natura.
Danilo


Torna a “Acquatiche e Palustri”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron