Le mie Sternotherus carinatus

Letargo, cure, accoppiamento, deposizione ecc.
Nicola90tarta
Messaggi: 4
Iscritto il: dom ago 24, 2014 9:00 pm
Regione: Veneto

Le mie Sternotherus carinatus

Messaggioda Nicola90tarta » dom ago 24, 2014 9:44 pm

Ciao a tutti, sono nuovo e volevo chiedere qualche consiglio a voi esperti, allevo 2 sternotherus carinatus, una di quasi 3 anni lunga circa 9cm e pesa 173gr e una di quasi 2 anni lunga circa8,5 cm e pesa 153gr, vivono in un acquario grande 80x35x35 con un filtro mooolto abbondante preso appositamente perché l'anno prox ho intenzione di prendere un acquario da 300 litri 120x50x60 circa, ho letto in un forum che già a questa grandezza sono fertili, è vero o no? Cmq sia domani vi posto le foto delle tarta così potete dirmi se sono una coppia o no : Chessygrin :

Quest'anno volevo farle andare in letargo, vivo in appartamento quindi come e cosa dovrei fare?
E nel caso siano una coppia e ci sia la possibilità che si accoppino : Love : come dovrei allestire la zona per deporre?
Mi sono incuriosito sull'argomento "accoppiamento" perché in primavera ma anche qualche settimane fa ho visto la tartaruga più piccola sopra l'altra, stava con la testa verso giù e guardava l'altra, e varie volte le ho viste guardarsi e avvicinarsi e toccarsi con il naso, sapete dirmi come mai fanno così?

Vi ringrazio in anticipo : Lol : ciao

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4926
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: Le mie Sternotherus carinatus

Messaggioda Filly » mar ago 26, 2014 5:34 pm

Ciao, quasi sicuramente possono già essere riproduttive.
Per il letargo basta spostarle in una vaschetta con pochi cm di acqua e sistemarli in un luogo freddo (tipo cantina o garage) con temperature inferiori ai 10/12 gradi per almeno 2/3 mesi.
E' importante che l'abbassamento della temperatura avvenga gradualmente nel giro di 15-20 giorni,e stessa cosa al risveglio.
Anche la somministrazione del cibo deve terminare almeno 20 giorni prima che vadino in letargo.
Per le uova devi allestire una vascheltta con una rampa che la renda accessibile con circa 15cm di sabbia (o sabbia di fiume) anche mischiata a un po di torba.

Nicola90tarta
Messaggi: 4
Iscritto il: dom ago 24, 2014 9:00 pm
Regione: Veneto

Re: Le mie Sternotherus carinatus

Messaggioda Nicola90tarta » mer ago 27, 2014 8:16 pm

IMG_20140827_211208.jpg
IMG_20140827_211208.jpg (30.05 KiB) Visto 547 volte

2014082721070400.jpg
2014082721070400.jpg (89.72 KiB) Visto 547 volte

Ciao filly grazie della risposta : Thanks :
Queste sonde le mie tartarughe.. le foto non sono venute bene mi dispiace, domani provo a farne altre con la luce del sole!!
Allora si vede se sono una coppia?
Cmq per la vaschetta per deporre, leggevo che la sabbia deve essere un po' umida o sbaglio?
Per il letargo invece, comincio il processo a dicembre e per marzo le risveglio o sono più adatti altri mesi( cioè prima o dopo)
Cmq grazie ancora per la disponibilità : Thanks :

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4926
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: Le mie Sternotherus carinatus

Messaggioda Filly » gio ago 28, 2014 3:20 pm

Si la sabbia leggermente inumidita, praticamente durante lo scavo, la sabbia, non vi deve franare all'interno.
Il periodo dicembre-marzo va bene : Thumbup : .

Aspettiamo foto migliori, soprattutto delle code.

Nicola90tarta
Messaggi: 4
Iscritto il: dom ago 24, 2014 9:00 pm
Regione: Veneto

Re: Le mie Sternotherus carinatus

Messaggioda Nicola90tarta » mer set 10, 2014 3:27 pm

Scusate la lunga attesa, ecco finalmente le foto, la qualità non è ottima ma non riesco a metterle nel sito altrimenti : Cry :

Eccole : WohoW :
20140910_160010-1-1.jpg
20140910_160010-1-1.jpg (59.54 KiB) Visto 514 volte

20140910_155849-1.jpg
Quella di dx (la più piccola)
20140910_155849-1.jpg (67.78 KiB) Visto 514 volte

20140910_155933-1.jpg
Quella di sx (la più grande)
20140910_155933-1.jpg (70.37 KiB) Visto 514 volte


Metto anche queste anche se non sono venute bene
20140910_155952-1.jpg
Sx
20140910_155952-1.jpg (78.37 KiB) Visto 514 volte

20140910_160022-1.jpg
Sx
20140910_160022-1.jpg (47.05 KiB) Visto 514 volte


A me sembra una coppietta e se non sbaglio femmina sx maschio dx, poi gli esperti siete voi, speriamo bene : Thanks :

Avatar utente
Filly
Messaggi: 4926
Iscritto il: lun giu 04, 2007 12:18 pm
Regione: puglia
Località: Puglia
Contatta:

Re: Le mie Sternotherus carinatus

Messaggioda Filly » mar set 16, 2014 4:16 pm

Non è facile stabilire il sesso a queste dimensioni però dovrebbero essere giuste le tue ipotesi..


Torna a “Acquatiche e Palustri”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti