Tartarughe che si mordono, costretto a cederne una

Letargo, cure, accoppiamento, deposizione ecc.
Elett
Messaggi: 1
Iscritto il: sab ott 13, 2018 10:17 am
Regione: Sicilia

Tartarughe che si mordono, costretto a cederne una

Messaggioda Elett » sab ott 13, 2018 10:23 am

Buongiorno,
sono possessore di due maschi Trachemys Scripta Scripta che hanno circa 9 anni. Da alcuni mesi hanno iniziato a mordersi e credo proprio che il mio acquario, nonostante i suoi 130 cm di lunghezza, sia ormai insufficiente. Non avendo al momento la possibilità di prendere un'altra vasca e separarle sto pensando di cedere un esemplare.
Chiaramente mi rivolgo a chi ha già uno spazio adeguato e un'esperienza nell'allevamento. In questi anni ho sempre cercato di tenere le due tartarughe nel migliore dei modi, curando alimentazione e allestimento vasca (luci e zona emersa).
: Thanks :

Avatar utente
CARLINO
Messaggi: 223
Iscritto il: lun lug 07, 2008 3:29 pm
Località: Lombardia

Re: Tartarughe che si mordono, costretto a cederne una

Messaggioda CARLINO » sab ott 13, 2018 9:56 pm

Per due maschi di trachemys ci vorrebbe un laghetto molto grande, in una vasca la convivenza è impossibile perchè lo spazio è troppo ristretto : la tua decisione è la migliore , un'altra potrebbe essere l'allestimento di una seconda vasca ma non tutti possono permetterselo. Se però hai già denunziato le tue tartarughe non puoi più cederle .


Torna a “Acquatiche e Palustri”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti