Strage Marginate

kokkino
Messaggi: 4
Iscritto il: sab mar 05, 2016 12:26 pm
Regione: sardegna

Strage Marginate

Messaggioda kokkino » mar mar 15, 2016 4:10 pm

Salve a tutti,
Scrivo dopo quasi 10 anni su questo forum che tanto ho frequentato (scrivevo con nome utente diverso forse Penpegi ma non ricordo bene) purtroppo in tristissima circostanza... Ho trovato 5 giorni fa una tartaruga marginata di 9 anni morta nel terrario: Prendo per controllo tutte le altre 5 più o meno coetanee e mi accorgo che ci sono segni d'infezione sulle zampe posteriori con pelle macerata e sempre umida. Le porto dal veterinario ma appaiono subito in visibile stato disperato con fame d'aria e bruttissimi parametri. Gli fa 2 iniezioni una di antinfiammatorio e una di antibiotico che io ripeto a casa per 4 giorni. Non è stata fatta nessuna indagine ma si pensa abbiano contratto una forma d'infezione batterica o fungina che le ha portate alla SCUD.Le tartarughe stanno morendo e appena tornati a casa ne perdo 2 e altre 2 la mattina dopo. La superstite l'ho a casa in una scatola di cartone con la lampada, è abbastanza vigile e si muove ma non mangia. Gli faccio un bagno al giorno per cercare di tenere l'idratazione. Ora io ho sempre tenuto tutte le tartarughe in giardino e loro hanno vissuto benissimo fuori sino ad ora tda quando sono nate e mai ho avuto problemi. Adesso oltre al senso di colpa per non essermi accorta e al dramma di aver perso tutte le mie meraviglie si aggiunge il dubbio di non stare facendo abbastanza per la superstite. Perciò vi chiedo consiglio per dove tenerla ( fuori o dentro ) come gestirla dal punto di vista pratico in modo da non comprometterne la vita. Ancora punture di solo antibiotico per 3 gg e poi proseguiamo con antibiotico locale nelle zampe posteriori che presentano ancora segni di macerazione e desquamazione. Continua a non bere e mangiare anche se oggi l'ho portata un po' fuori al sole. Consigliatemi, sono disperata.

Avatar utente
nico62
Messaggi: 2461
Iscritto il: mer dic 05, 2007 1:33 pm
Regione: Abruzzo
Contatta:

Re: Strage Marginate

Messaggioda nico62 » mer mar 16, 2016 12:17 pm

La prima cosa che mi viene da chiederti è: perché stavano in terrario??? : Eeek :
Poi è difficile capire che tipo di patologia e infezione hanno sviluppato, sono troppi i
parametri e le circostanze che andrebbero analizzate.
Se il tuo Veterinario è competente potrebbe, con una serie di analisi, capire a che tipo di
problema siete di fronte. Certamente la superstite essendo vissuta con le altre rischia grosso!
Non saprei proprio cosa consigliarti, intanto che sta seguendo la cura cerca
di fargli prendere il sole appena puoi, se le temperature sono buone,
diciamo sopra ai 15/16° di giorno la terrei fuori!
Comunque il tuo Veterinario può aiutarti più di ogni altro : Thumbup :
Nico62

kokkino
Messaggi: 4
Iscritto il: sab mar 05, 2016 12:26 pm
Regione: sardegna

Re: Strage Marginate

Messaggioda kokkino » mer mar 16, 2016 12:37 pm

Grazie per aver risposto, stavano in terrario esterno da quando sono nate cioè uno spazio chiuso del mio giardino di circa 10 mq. Anche io pensavo di metterla fuori appena c'è il sole ma il clima non sta dando una mano e piove quasi ogni giorno...perciò è ancora in scatola con la lampada e da ieri sera la sto forzando a mangiare omogeneizzato di verdure bollite, naturalmente non gli fa piacere ma non credo che lasciarla senza cibo sia meglio. Cosa dite? Io non demordo e spero ce la faccia. Grazie di nuovo. Manuela

kokkino
Messaggi: 4
Iscritto il: sab mar 05, 2016 12:26 pm
Regione: sardegna

Re: Strage Marginate

Messaggioda kokkino » mer mar 16, 2016 12:47 pm

Il veterinario non è esperto in rettili e in più non ha fatto esami perché la situazione stava precipitando e sembrava difficile che ce la facesse a sopravvivere.. La cura è 1,5cc di antibiotico al giorno in iniezione e connettivina sulle zampe posteriori per 8/10 gg. Non mi ha mai dato altro neanche per idratarla.. Che ne pensate?

Avatar utente
nico62
Messaggi: 2461
Iscritto il: mer dic 05, 2007 1:33 pm
Regione: Abruzzo
Contatta:

Re: Strage Marginate

Messaggioda nico62 » gio mar 17, 2016 8:09 am

kokkino ha scritto:Il veterinario non è esperto in rettili e in più non ha fatto esami perché la situazione stava precipitando e sembrava difficile che ce la facesse a sopravvivere.. La cura è 1,5cc di antibiotico al giorno in iniezione e connettivina sulle zampe posteriori per 8/10 gg. Non mi ha mai dato altro neanche per idratarla.. Che ne pensate?


Non riesco a pensare molto non conoscendo bene il caso, dal tuo racconto è difficile dare consigli,
dovresti cercare un veterinario esperto in rettili, magari qualche allevatore della tua zona può darti
dei consigli!!
prova a fare una mail a Piergiorgio Murgia tramite il suo sito:
http://www.testudosardinia.com
magari allega qualche foto
è un bravo allevatore della tua splendida regione ed è mio amico : winkwk :
Nico62

kokkino
Messaggi: 4
Iscritto il: sab mar 05, 2016 12:26 pm
Regione: sardegna

Re: Strage Marginate

Messaggioda kokkino » gio mar 17, 2016 1:43 pm

Grazie davvero, ho spedito la mail stamattina. Speriamo...


Torna a “Sezione medica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite