Topi e Ratti - I loro disastri

Avatar utente
nico62
Messaggi: 2462
Iscritto il: mer dic 05, 2007 1:33 pm
Regione: Abruzzo
Contatta:

Topi e Ratti - I loro disastri

Messaggioda nico62 » lun ago 20, 2012 2:02 pm

Questa discussione non avrei mai voluta aprirla!!! Ho atteso un paio di settimane prima di mettere in pubblica questa disavventura, tanto sono crudeli ed incredibili le immagini in essa contenute. Spero tanto che sia utile a tutti coloro che hanno avuto o rischiano di avere topi e ratti che si aggirano nelle vicinanze dei loro recinti. Sono capaci di combinare scempi incredibili, i raid notturni sono di una ferocia inaudita, riescono a distruggere tutto ciò che trovano di commestibile. Purtroppo è la legge della natura, rispondono al loro istinto e quindi la ricerca di cibo contempla anche che becchino le nostre Tartarughe, indifese ed inermi, nei loro rifugi. Hanno lasciato sul campo di battaglia 2 tartarughe morte ed altre 10 ferite, spero di salvarle tutte, oramai sono passati 15 gg. ma fino a quando tutte le ferite non saranno rimarginate il rischio infezioni non sarà scongiurato.
Allegati
DSC05473.JPG
DSC05473.JPG (80.55 KiB) Visto 2492 volte
DSC05472.JPG
DSC05472.JPG (93.58 KiB) Visto 2492 volte
DSC05469.JPG
DSC05469.JPG (72.03 KiB) Visto 2492 volte
DSC05467.JPG
DSC05467.JPG (76.32 KiB) Visto 2492 volte
DSC05468.JPG
DSC05468.JPG (76.18 KiB) Visto 2492 volte
DSC05466.JPG
DSC05466.JPG (87.33 KiB) Visto 2492 volte
DSC05465.JPG
DSC05465.JPG (83.05 KiB) Visto 2492 volte
DSC05463.JPG
DSC05463.JPG (82.08 KiB) Visto 2492 volte
DSC05462.JPG
DSC05462.JPG (61.22 KiB) Visto 2492 volte
DSC05461.JPG
DSC05461.JPG (88.89 KiB) Visto 2492 volte
DSC05460.JPG
DSC05460.JPG (98.63 KiB) Visto 2492 volte
DSC05459.JPG
DSC05459.JPG (82.58 KiB) Visto 2492 volte
DSC05458.JPG
DSC05458.JPG (84.17 KiB) Visto 2492 volte
DSC05457.JPG
DSC05457.JPG (87.26 KiB) Visto 2492 volte
DSC05456.JPG
DSC05456.JPG (120.89 KiB) Visto 2492 volte
DSC05455.JPG
DSC05455.JPG (103.87 KiB) Visto 2492 volte
DSC05453.JPG
DSC05453.JPG (153.41 KiB) Visto 2492 volte
DSC05452.JPG
DSC05452.JPG (78.82 KiB) Visto 2492 volte
DSC05451.JPG
DSC05451.JPG (85.64 KiB) Visto 2492 volte
DSC05450.JPG
DSC05450.JPG (132.94 KiB) Visto 2492 volte
DSC05449.JPG
DSC05449.JPG (73.94 KiB) Visto 2492 volte
DSC05448.JPG
DSC05448.JPG (81.45 KiB) Visto 2492 volte
DSC05447.JPG
DSC05447.JPG (150.79 KiB) Visto 2492 volte
Nico62

Avatar utente
gerardo
Messaggi: 124
Iscritto il: ven lug 24, 2009 4:38 pm
Località: Mortara (PV)

Re: Topi e Ratti - I loro disastri

Messaggioda gerardo » lun ago 20, 2012 4:01 pm

sarà anche legge della natura ma è davvero una esperienza bruttissima, purtoppo ci sono passato anche io e vivo con il terrore che possa ripetersi nonostante le precauzioni.

Avatar utente
Seda
Messaggi: 3686
Iscritto il: mar set 16, 2008 9:10 am
Località: Lazio

Re: Topi e Ratti - I loro disastri

Messaggioda Seda » lun ago 20, 2012 5:08 pm

mamma mia ,hanno lavorato alla grande!!pensavo che fossero danni minori,ma un paio se la sono vista piuttosto brutta,un tuo piccolo ritardo e i morti aumentavano! povere bestiole.legge di natura,sono daccordo,ma cosi' pero' muoiono animali in modo estremamente doloroso e lentamente,meglio allora un gatto che uccide sul colpo il passerotto! dai nico,ce la faranno sicuramente!!!
Rispettali, lo meritano!!

massimiliano
Messaggi: 414
Iscritto il: ven ago 19, 2005 9:31 am

Re: Topi e Ratti - I loro disastri

Messaggioda massimiliano » lun ago 27, 2012 4:38 pm

sicuro che si tratti di ratti? probabilmente sbaglio ma dai morsi mi viene da pensare ad un animale un po piu grandicello.

Avatar utente
Tartaboy
Messaggi: 2384
Iscritto il: lun dic 05, 2005 4:48 pm
Regione: Puglia
Località: Puglia - Emilia Romagna

Re: Topi e Ratti - I loro disastri

Messaggioda Tartaboy » lun ago 27, 2012 6:38 pm

Seda ha scritto:legge di natura,sono daccordo,ma cosi' pero' muoiono animali in modo estremamente doloroso e lentamente,meglio allora un gatto che uccide sul colpo il passerotto!


Meglio per il passerotto? forse, ma la natura sa essere molto ma molto più crudele di così...

massimiliano ha scritto:sicuro che si tratti di ratti? probabilmente sbaglio ma dai morsi mi viene da pensare ad un animale un po piu grandicello.


Non credo, a parte le aree rosicchiate anche le lesioni più piccole sono tipiche da incisivi inferiori di ratto, vedi dove ci sono dei buchi piatti a 45°C...

In ogni caso ti ho già detto in privato quanto penso Nico, nella sfiga potrai raccontare quest'episodio senza troppa tristezza, perché tutto sommato poteva andare peggio...tienici aggiornati!
Vincenzo

Avatar utente
nico62
Messaggi: 2462
Iscritto il: mer dic 05, 2007 1:33 pm
Regione: Abruzzo
Contatta:

Re: Topi e Ratti - I loro disastri

Messaggioda nico62 » lun ago 27, 2012 8:08 pm

Tartaboy ha scritto:In ogni caso ti ho già detto in privato quanto penso Nico, nella sfiga potrai raccontare quest'episodio senza troppa tristezza, perché tutto sommato poteva andare peggio...tienici aggiornati!


Sono oramai trascorsi 21 gg. dalla " notte del massacro " a parte le povere 2 che non hanno
retto alle ferite le altre stanno tutte benino.
Pascolano e si nutrono come se nulla fosse, certo a vederle non sono molto carine così rosicchiate
ma io che le ho fatte nascere accudito ed allevate riesco a vederle ancora belle. : Love 2 :
Oggi ho beccato il cadavere di un ratto morto da qualche giorno, il bromadiolone è stato
un successo.
I 4 gattini che ho adottato hanno già iniziato a darsi da fare con i topolini campagnoli,
vedremo fra qualche settimana quando saranno completamente liberi cosa combineranno...
Nico62

Avatar utente
Daniele 74
Messaggi: 261
Iscritto il: sab mag 21, 2011 1:43 pm
Regione: lazio
Località: roma

Re: Topi e Ratti - I loro disastri

Messaggioda Daniele 74 » lun ago 27, 2012 10:13 pm

ciao nico,
vedere le tue tartarughe conciate in questa maniera mi ha fatto molto male..
spero che tu riesca a risolvere questo problema!
mi ha fatto molto piacere leggere..." certo a vederle non sono molto carine così rosicchiate
ma io che le ho fatte nascere accudito ed allevate riesco a vederle ancora belle : Love 2 : ."

Avatar utente
nico62
Messaggi: 2462
Iscritto il: mer dic 05, 2007 1:33 pm
Regione: Abruzzo
Contatta:

Re: Topi e Ratti - I loro disastri

Messaggioda nico62 » sab set 01, 2012 11:11 am

Daniele 74 ha scritto:ciao nico,
vedere le tue tartarughe conciate in questa maniera mi ha fatto molto male..
spero che tu riesca a risolvere questo problema!
mi ha fatto molto piacere leggere..." certo a vederle non sono molto carine così rosicchiate
ma io che le ho fatte nascere accudito ed allevate riesco a vederle ancora belle : Love 2 : ."


Grazie Daniele,
in effetti è stata una bruttissima esperienza.....mi accollo tutta la responsabilità dell'accaduto
perchè dopo tanti anni di allevamento sono incappato in un errore fatale: sottovalutare il predatore " ratto "!!
: Hurted :
Spero sia servito a me ma soprattutto sia da monito a tutti coloro che vivono in zone frequentate da questo furbo
ed astuto " bastardo "!!! : winkwk :
Nico62

Avatar utente
TARTAmonica
Messaggi: 279
Iscritto il: gio giu 22, 2006 7:12 am
Località: Cremona

Re: Topi e Ratti - I loro disastri

Messaggioda TARTAmonica » dom set 02, 2012 8:32 am

Non si vorrebbe mai incappare in queste esperienze, quando accadono ti prende una rabbia. un senso di impotenza... Ci sono passata e so cosa stai raccontando... Tre anni fa un topo di passaggio in una notte mi ha fatto fuori 10 babys (morte), sono "solo" tartarughe, ma se mi credi, quella mattina ho pianto.
L'idea del veleno ti porterà una tirata di orecchie da parte di qualcuno, ma ho risolto anch'io in quel modo. Il mio cortile non è un posto di passaggio abituale per i topi, ma ne è bastato uno per una notte. Avendo trovato cibo è passato ancora qualche giorno: lo vedevo la sera, lo aspettavo seduta sul dondolo del cortile e lui arrivava. Ho tappezzato il cortile di buste di topicida (biologicamente è il modo meno corretto per eliminare i topi) e quando dopo qualche giorno l'ho trovato secco dietro un vaso del cortile, si è sprigionata la parte peggiore di me: ero proprio soddisfatta! Dopo tre anni ho ancora babys che girano per il cortile, ma non sono quelle... In seguito ho cercato di adottare misure preventive anti-ratto, ma quando il mattino porto da mangiare alle mie tartarughe è inevitabile pensare a quella terribile mattina...
Avrei pagato per avere ancora quelle tartarughine rosicchiate da curare, credimi: le tue si riprenderanno, sono bellissme : Love 2 :

Avatar utente
nico62
Messaggi: 2462
Iscritto il: mer dic 05, 2007 1:33 pm
Regione: Abruzzo
Contatta:

Re: Topi e Ratti - I loro disastri

Messaggioda nico62 » lun set 03, 2012 5:56 pm

Grazie Monica : Thanks : : Thanks :
Nico62

valeoppy
Messaggi: 12
Iscritto il: ven mag 31, 2013 3:26 pm
Regione: sardegna

Re: Topi e Ratti - I loro disastri

Messaggioda valeoppy » ven mag 31, 2013 6:07 pm

Mamma mia che disastrooo! Guarda io abito in campagna, ho le tartarughe ma ti assicuro che non mi è mai successo nulla di tutto questo, sarà che di sera le metto in un terrario chiuso e in alto.. ma non mi è mai successo nulla di tutto questo..
scusa ma perchè non metti qualche trappola? io avrei messo 100 trappole messe in pulti strategici per evitare di beccare qualche povera tarta.. !

Avatar utente
nico62
Messaggi: 2462
Iscritto il: mer dic 05, 2007 1:33 pm
Regione: Abruzzo
Contatta:

Re: Topi e Ratti - I loro disastri

Messaggioda nico62 » ven giu 07, 2013 11:40 am

valeoppy ha scritto:Mamma mia che disastrooo! Guarda io abito in campagna, ho le tartarughe ma ti assicuro che non mi è mai successo nulla di tutto questo, sarà che di sera le metto in un terrario chiuso e in alto.. ma non mi è mai successo nulla di tutto questo..
scusa ma perchè non metti qualche trappola? io avrei messo 100 trappole messe in pulti strategici per evitare di beccare qualche povera tarta.. !


Purtroppo gestire 30/40 esemplari non è semplice : Cry :
Avevo da pochi mesi iniziato a spostare gli animali in un nuovo terreno, più assolato, ricco di vegetazione e
molto wild!!
Ho fatto l'errore di spostare prima le più piccole, quelle di 4/5 anni, le sub adulte per intenderci e neanche tutte.
Nel frattempo stavo preparando i recinti per gli adulti e speravo di organizzare il tutto per proteggerle sia dall'alto che
da sotto : Hurted :
I bastardi mi hanno anticipato!!
Nico62

Avatar utente
diletta
Messaggi: 324
Iscritto il: ven giu 15, 2012 9:12 pm
Regione: campania

Re: Topi e Ratti - I loro disastri

Messaggioda diletta » ven giu 07, 2013 12:49 pm

mi spiace tanto di ciò che ti è capitato.ma dai post, non sono riuscita a capire se hai avuto decessi.spero di no.
quest'anno come hai provveduto?
nei miei recinti un mio amico ha provveduto a recintare completamente tutto lo spazio necessario con una rete mettalica stetta.
chiusi con lucchetti per evitare anche eventuali furti da parte di persone.
un amore unico e infinito

tartamomik
Messaggi: 5
Iscritto il: sab set 06, 2014 11:30 pm
Regione: piemonte

Re: Topi e Ratti - I loro disastri

Messaggioda tartamomik » gio set 18, 2014 10:14 pm

Ciao, resuscito questa discussione di un anno fa perché ho una curiosità...ho provato a leggere qua e là ma nn ho trovato una risposta alle mie domande. Mi incuriosisce il fatto che queste povere bestiole siano state rosicchiate in vari punti del loro carapace e piastrone ma non nelle parti molli (per fortuna).
E' perché riescono a ritirare totalmente dentro zampe,testa,coda...? Così profondamente da non essere raggiunte dalla testa di un ratto? O c'è un'altra spiegazione? In questo caso ho capito che sono baby e quindi di dimensioni ridotte dove forse la testa di un topo non può spingersi ma in una tarta adulta?

Avatar utente
TARTAmonica
Messaggi: 279
Iscritto il: gio giu 22, 2006 7:12 am
Località: Cremona

Re: Topi e Ratti - I loro disastri

Messaggioda TARTAmonica » ven set 19, 2014 1:10 pm

Presumo sia cosi!


Torna a “Sezione medica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti