Denuncia tartarughe hermanni

Cri80
Messaggi: 1
Iscritto il: mar set 06, 2016 1:45 pm
Regione: Toscana

Denuncia tartarughe hermanni

Messaggioda Cri80 » mar set 06, 2016 2:08 pm

Salve,
Sto ereditando un problema dai miei genitori:
Nel 95 i miei genitori hanno denunciato 6 tartarughe, sul foglio di denuncia non c'è specificato se maschi o femmine. Sicuramente sono la mamma più 5 figli/e perché il babbo sparì prima della denuncia. Pochi anni dopo gli regalarono un maschio (non denunciato) e nel corso degli anni sono nate altre pochissime tartarughe ( non sanno se figli/e del nucleo originario o anche del maschio regalato) e ne sono sopravvissute solo 3. Quindi in totale ora hanno 10 tartarughe, 6 denunciate, 4 no. Mi chiedevo se è possibile tramite analisi del dna poter ricondurre le 3 nate dopo il 95 al nucleo originario e quindi poterle denunciare. Se nascessero nuove tartarughe posso denunciarle riconducendole alle 6 originarie? Fanno il dna?
Ho provato a chiamare la forestale, ma non mi sembrava che ne sapessero molto: loro mi hanno detto di portare le 4 non denunciate in bosco! Ma sono nate e cresciute in cattività, con insalata fresca tutti i giorni, con che cuore le lascerei in bosco? Si saprebbero riadattare?
Domani telefono al cites, ma volevo sapere anche una vostra opinione. Sinceramente non vorrei pagare migliaia d'euro di multa e avere una denuncia penale!

Torna a “Sezione normativa”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite